Rainbow Six Siege Oggi alle ore 21:00

Scopriamo le ultime novità dello sparatutto Ubisoft!

Xbox 360: Microsoft difende il prezzo dei Games on Demand

di

Chiunque abbia dato un'occhiata alle offerte di Xbox Live si sarà accorto come il servizio "Games on Demand" sul Marketplace non sia poi così vantaggioso, soprattutto in termini di prezzi. Per chi non lo conoscesse, Games on Demand propone in versione digital delivery alcuni videogiochi Xbox 360, disponibili normalmente nei negozi. L'ultimo ad essere pubblicato è stato Halo Reach, venduto al prezzo di 69,99€. Molti utenti si sono giustamente lamentati, asserendo che il titolo in questione è acquistabile a molto meno nei principali store online. Microsoft ha voluto rispondere oggi alle critiche, spiegando i motivi dei prezzi più alti rispetto al mercato retail.

"Nessun rivenditore ha il prezzo più basso per ogni gioco, e il nostro programma consiste nell'offrire una vasta gamma di videogame con la comodità di poterli acquistare 24 ore su 24 e 7 giorni su 7." ha affermato un portavoce Microsoft a Eurogamer.net.
"Siamo molto contenti dell'importanza del servizio Games on Demand per la distribuzione digitale, e continueremo ad evolvere l'offerta per incontrare la domanda del mercato e dei consumatori."