Resident Evil 7 Biohazard Adesso online

Horror Night in compagnia del nuovo survival horror Capcom

Xbox Live: compromessi gli account di alcuni dipendenti Microsoft

di

Gli account Xbox Live di alcuni dipendenti "d'alto profilo" di Microsoft sarebbero stati compromessi da un gruppo di hacker che, secondo TheVerge, avrebbe preso di mira coloro che lavorano alla piattaforma. I malviventi avrebbero trafugato i dati personali degli account utilizzando tecniche di "social engineriing" allo scopo di rivenderli. Immediata è arrivata la reazione da parte del colosso di Redmond, che ha confermato l'accaduto ed ha annunciato che la società è al lavoro per evitare che ciò accada di nuovo.