E3 2013

Xbox Live: Microsoft spiega il passaggio dai MS Points alla moneta reale

di

Microsoft metterà fine al tanto criticato sistema di pagamento dei contenuti digitali basato sui MS Points in favore di uno basato sulla moneta reale. Questa mattina l'azienda americana ha pubblicato una sorta di guida per mettere al corrente gli utenti di questo cambiamento e per mostrare come funzionerà il tutto. La nuova modalità di pagamento arriverà sia su Xbox 360 che Xbox One. L'interfaccia grafica mostrerà il portafogli virtuale di ogni utente con la valuta reale, e il saldo potrà essere utilizzato per fare spese sia sullo store riservato alla Xbox 360, che su quello della Xbox One e di Windows Phone. Ovviamente sarà possibile comprare giochi, film, musica, programmi TV e altro ancora. Al momento dello switch, nessuno perderà i Microsoft Points posseduti che saranno trasformati nella valuta reale corrispondente. Lo switch definitivo avverrà in autunno, ma sarà possibile acquistare e registrare i Microsoft Points (che verranno subito trasformati) "fino a tutto il 2014 e anche oltre". Il loro valore scadrà comunque entro un anno. Come modello, pensate che 800 MSP equivalgono a 6.80 sterline, 1200 MSP a 10.20£. Le nuove Xbox Gift Cards saranno messe in commercio alla fine dell'anno.