Xbox One: confermato l'aumento della CPU a 1,75Ghz

di

In concomitanza con l'annuncio riguardo la data di rilascio della nuova Xbox One, che sarà disponibile in tredici mercati a partire dal 22 Novembre prossimo, Yusuf Mehdi, Corporate Vice President of Marketing, Strategy and Business dell'Xbox, ha confermato le voci degli ultimi giorni riguardo un aumento delle prestazioni della CPU. Il dirigente si è detto "lieto di confermare che il team di sviluppo ha aumentato la CPU da 1,6 Ghz a 1,75 Ghz, il che si traduce in un aumento del 10% in termini di prestazioni. Questo si aggiunge al già annunciato aumento del 6% della GPU. Ma cosa significa questo per voi giocatori? Ciò significa che l'Xbox One sarà molto più potente e permetterà agli sviluppatori di creare giochi davvero straordinari".