Xbox One: dettagli per il nuovo sistema di matchmaking

di

Microsoft ha pubblicato oggi sul portale Xbox Wire i primi dettagli riguardanti Smart Match il nuovissimo sistema di matchmaking progettato esclusivamente per Xbox One. Trovate tutte le informazioni in calce alla notizia.

Smart Match trova i giocatori adatti ad ogni partita
  • Smart Match su Xbox One è un sistema di nuova generazione completamente ridisegnato. Per far incontrare i giocatori, usa degli algoritmi avanzati che si basano su abilità, lingua parlata e reputazione. E' intelligente, veloce ed ottimizzato al fine di aiutarci a giocare esattamente con le persone che vogliamo, quando vogliamo. Il sistema avanzato di party permette di andare oltre l'esperienza vissuta con Xbox 360, che era limitata alle sole persone che conoscevamo. Interagire con nuovi giocatori è diventata adesso l'obiettivo fondamentale. In aggiunta, per la prima volta, gli utenti potranno condividere tra loro le statistiche dei propri titoli su Xbox Live, e questo servirà per permettere all'infrastruttura di conoscere le nostre abilità, evolversi, e provvedere a fornirci l'avversario migliore possibile.
    Cosa comporterà tutto ciò? Semplice, potremo confrontarci con persone che parleranno la nostra stessa lingua ed avranno una simile abilità nel gioco, in modo da garantire un alto livello di sfida. 
Smart Match allevia l'attesa per il multiplayer
  • Con le nuove tecnologie, i giocatori potranno svolgere qualsiasi attività mentre saranno alla ricerca di partite tramite il matchmaking. Potremo vedere la TV, usare il browser internet, e addirittura giocare ad un gioco in digital delivery, mentre Smart Match è impegnato a preparare la partita. Tutto questo, per la prima volta, avviene direttamente in background grazie al sistema operativo. 
Smart Match ti avverte quando la partita è pronta
  • Il nuovo sistema permette agli utenti di utilizzare tutte le funzioni di Xbox One durante il matchmaking. La cosa ancora più utile ed intuitiva, però, è che la console stessa ci comunicherà quando la partita multiplayer sarà pronta, in modo da non perdere nemmeno un secondo prezioso ed andare a gettarsi nella mischia delle battaglie online il prima possibile.