Xbox One: Microsoft risolverà i problemi di risoluzione, secondo RedLynx

di

Microsoft sta lavorando per risolvere le problematiche incontrate dagli sviluppatori circa la risoluzione nativa dei loro giochi realizzati per Xbox One e certamente ci riuscirà. È il pensiero di Karri Kiviluoma, lead designer di Trials Fusion, che ha parlato della cosa in un'intervista rilasciata ai microfoni di GamingBolt.com.

"Le versioni PlayStation 4 e Xbox One (di Trials Fusion, ndr) sono molto simili visto che entrambe girano a 60 frame per secondo", ha detto l'esponente di RedLynx. "È difficile che qualcuno possa notare la differenza in termini di risoluzione, dato che il gioco in movimento è bellissimo da vedere e punta tutto sui 60 FPS". 
Per quanto riguarda il futuro, aggiunge: "Microsoft risolverà sicuramente il problema della risoluzione nativa: non solo per il nostro gioco, ma per tutti. Redmond continuerà a migliorare le performance e noi andremo avanti nel nostro percorso di ottimizzazione anche per altre piattaforme". FONTE: GamingBolt.com