Destiny 2 - Area Social e PvP Oggi alle ore 19:00

Torniamo sulla beta dello sparatutto Bungie

Xbox One: Microsoft vuole fare meglio in Europa

di

In un'intervista concessa ai microfoni di Edge e riportata da Videogamer.com, il boss della divisione Xbox, Phil Spencer, ha dichiarato che Microsoft è intenzionata a fare meglio in Europa.

"Dobbiamo fare meglio in Europa. Quando guardo il mercato da un punto di vista globale, il vecchio continente è un territorio dove voglio concentrarmi maggiormente. Non vedo l'ora di poter andare alla Gamescom e mostrare i titoli che non abbiamo presentato all'E3. Ad agosto vedrete quindi nuovi giochi ed altri ovviamente già presentati; ma troveranno spazio anche Scalebound, Crackdown e Quantum Break dei miei amici di Remedy. Da un punto di vista del prodotto, sono molto contento di dove siamo. Il team sta facendo un ottimo lavoro per quanto riguarda i giochi e la realizzazione di una console per i videogiocatori. Sony fa un ottimo lavoro in questo mercato ed ha anche una lunga storia alle spalle, molto prima che noi entrassimo in campo. Si sono guadagnati il successo che si stanno godendo nel continente. Guardo quello che fanno perchè realizzano molte cose buone e voglio raggiungere il successo in maniera intelligente. Ci sono posti, come l'America Latina, dove Xbox va molto bene, mentre negli Stati Uniti i numeri sono molto altalenanti. C'è molta competizione ed è un bene per tutti. A livello di contenuti sono molto contento per i prossimi Forza, Tomb Raider ed il titolo di Rare, Sea Of Thieve." L'interessante dichiarazione di Spencer arriva un giorno dopo l'affermazione di Jim Ryan (presidente di Sony Computer Entertainment Europe) che ha confermato il dominio di PlayStation 4 nei territori europei.