Xbox One: nessun limite di utilizzo della RAM per gli sviluppatori indipendenti

di

Nella giornata di ieri Microsoft ha confermato che gli sviluppatori indipendenti saranno in grado di auto-pubblicare i propri titoli per Xbox One, ma secondo alcune voci il colosso di Redmond avrebbe deciso di dare loro l'accesso a solo 3 gigabyte di RAM. Phil Spencer, tramite il proprio account ufficiale Twitter, ha voluto smentire tutto dicendo che l'obiettivo della società è quello di consentire a coloro che fanno parte del mercato indie di utilizzare a pieno tutte le risorse contenute nella nuova console. Spencer ha inoltre aggiunto che nella dashboard sarà presente una sezione in cui saranno visualizzati i titoli più acquistati, ma maggiori dettagli a riguardo saranno disponibili solo prossimamente, probabilmente già alla GamesCom di Colonia ne sapremo di più. Secondo lo stesso la divisione sarà tra digitale e fisico, ma la società ha intenzione di puntare molto sulle caratteristiche relative ai digital delivery mostrate all'E3.

FONTE: GameChup