Xbox One non supporterà memorie esterne al lancio

di

Microsoft ha confermato che, almeno al momento del lancio, l'Xbox One non supporterà alcun tipo di memoria esterna per l'installazione di giochi o il salvataggio di altri contenuti multimediali. La notizia è stata data da Major Nelson nel corso del suo podcast, all'interno del quale ha però annunciato che "il piano per il futuro è quello di implementare l'integrazione con storage esterni in maniera molto simile a quanto fatto con l'Xbox 360. La funzione però non sarà presente al momento del lancio in quanto il team sta lavorando ad altre cose, ma il tutto è sulla lista. Non so però dirvi quando arriverà di preciso". La nuova console di Microsoft, però, comprenderà un hard disk da 500 gigabyte, ma gli utenti non potranno sostituire la memoria interna, a differenza di quanto annunciato da Sony con la PlayStation 4.

FONTE: VG247
Quanto è interessante?
0