Xbox One: Phil Spencer chiarisce le sue dichiarazioni riguardo gli aggiornamenti modulari

di
Durante l'evento stampa Microsoft del 25 febbraio, Phil Spencer ha parlato di "aggiornamenti modulari" per Xbox One, facendo intuire l'arrivo di possibili espansioni hardware nei prossimi anni. In realtà le cose non stanno esattamente così e lo stesso Spencer ha corretto il tiro durante l'ultima puntata del podcast di Major Nelson.

Phil scherza dicendo di non aver intenzione di includere un cacciavite in ogni confezione di Xbox One, nessun aggiornamento hardware modulare quindi, semplicemente con la sua dichiarazione si riferiva alla possibilità di espandere le funzionalità e le caratteristiche della console tramite software e accessori. Pensiamo alla retrocompatibilità con Xbox 360, piuttosto che alla possibilità di aggiungere un visore VR o il supporto per mouse e tastiera. Potete ascoltare l'intervento di Spencer nel podcast pubblicato in calce alla notizia.