Xbox One: Phil Spencer parla del sensore Kinect

di

Durante il Brazil Game Show 2015, Phil Spencer è stato intervistato da molte testate brasiliane, e nel corso di una recente intervista con Gizmodo, il responsabile della divisione Xbox ha parlato anche del sensore Kinect, specificando che la periferica non rientra tra le priorità di Microsoft, sebbene l'accessorio non sia stato stato abbandonato.

"Gli utenti di Kinect sono molto contenti, possono sfruttare la periferica per i comandi vocali e utilizzarla con Skype e tutte le applicazioni che sfruttano la telecamera, oltre a poter usare il sensore in giochi come Dance Central e Kinect Sports Rivals. Microsoft supporta ancora Kinect, offrendo agli sviluppatori tutti gli strumenti necessari per integrare le funzionalità di questa periferica nei loro titoli. Semplicemente, non forziamo nessuno e lasciamo ai team libera scelta riguardo la compatibilità dei giochi con Kinect. Anche i consumatori possono scegliere se acquistare Xbox One con o sensa questo accessorio."

Infine, Spencer ha sottolineata che attualmente non ci sono giochi esclusivi per Kinect in fase di sviluppo negli studi di Microsoft.

FONTE: Gizmodo Brasile