Xbox One: Phil Spencer svela nuovi dettagli in merito all'E3 2014 ed ai piani futuri per Xbox

di

Phil Spencer, il nuovo capo della divisione Xbox, ha diffuso su Twitter una serie di informazioni in merito alla conferenza che Microsoft terrà all'E3 2014. Innanzitutto veniamo a sapere che la compagnia farà (o trasmetterà, ancora non è certo) qualcosa di nuovo dopo il suo consueto briefing, che sarà anche la sua parte preferita dell'evento. Spencer stesso, inoltre, ha dichiarato di essere un po' nervoso per la fiera statunitense, ma ha confermato che il suo scopo è quello di mostrare al grande pubblico ciò che secondo lui rappresenta il marchio Xbox.

Come se non bastasse, l'uomo ha avuto modo di parlare anche dell'annosa questione delle esclusive second e third party, per la precisione dopo il recente annuncio di una versione PC di Dead Rising 3. Spencer ha infatti rivelato che il gioco in questione non è mai stato di proprietà Microsoft, e tutti i diritti appartengono a Capcom. La strategia futura della compagnia, comunque, sarà quella di acquistare le IP che loro stessi finanzieranno, esattamente come avvenuto con Quantum Break dei Remedy. Ciò, tuttavia, non significa che non mancheranno le eccezioni a questa regola, come dimostra il promettente Sunset Overdrive di proprietà degli Insomniac Games, che vede la casa di Redmond sotto la veste di publisher.