Xbox One: la retrocompatibilità con i titoli Xbox sarà attivata entro il 2017

di
Una delle sorprese più piacevoli dell'E3 2017 di Microsoft fu l'annuncio della retrocompatibilità di Xbox One con i titoli dell'originale Xbox. Fortunatamente, pare che non dovremo attendere ancora molto per provarla.

Interrogato sull'argomento nel corso del recente Brazil Game Show, il boss di Xbox Phil Spencer ha dichiarato che "siamo vicini, molto vicini" all'attivazione della funzionalità. Ha poi continuato: "Ho una piccola dashboard dove ho a portata d'occhio tutti i giochi in attesa d'approvazione. Conosco i giochi della Xbox originale in arrivo, non credo che li abbiamo ancora annunciati tutti. Dobbiamo accordarci con i nostri partner. Siamo ancora al lavoro, ma sono ottimista. I giochi sembrano bellissimi".

Spencer ha anche dato per certo il debutto entro la fine del 2017, visto che alla domanda sull'argomento, ha risposto con un inequivocabile "Oh sì". La funzionalità sarà attiva anche sulla prossima console di Microsoft, Xbox One X. A quanto pare, la casa di Redmond ha ancora molto da svelare riguardo al funzionamento della retrocompatibilità sulla nuova console, cose che i giocatori "troveranno molto interessanti".

Alcuni dei giochi hanno resistito alla prova del tempo, mentre altri appaiono inevitabilmente invecchiati, "ma le meccaniche di gameplay e il sorriso sulla vostra faccia mentre giocate a un titolo di 15 anni fa, sono ancora lì". Al momento, gli unici due giochi confermati sono Crimson Skies e Fuzion Frenzy. A proposito del primo, Spencer ha dichiarato che poterci giocare nuovamente è davvero fantastico, e che sta venendo su molto bene.

Cosa ne pensate di questa funzionalità? Siete eccitati all'idea di poter rigiocare i titoli della prima Xbox? Intanto, vi ricordiamo che Xbox One X è attesa sugli scaffali di tutto il mondo per il 7 novembre 2017.

FONTE: Gamespot
Quanto è interessante?
9