Xbox One S potrebbe gestire giochi in 4K nativi

di
Oltre ad aver messo a nudo le potenzialità extra nascoste nel nuovo hardware di Xbox One S, i colleghi inglesi di Digital Foundry hanno anche rivelato che la versione riveduta dell'ultima console di Microsoft potrebbe gestire i giochi alla risoluzione 4K nativa.

La conferma è arrivata direttamente da Albert Penello, direttore del marketing per il colosso di Redmond, il quale ha dichiarato: "Se le software house vorranno [riprodurre un titolo in 4K], saranno libere di farlo. Abbiamo abilitato il framebuffer in 4K e gli sviluppatori che avranno un titolo capace di sfruttarrlo potranno utilizzarlo, ma solo su Xbox One S". Ovviamente non ci aspettiamo di vedere in 4K titoli del calibro di Gears of War 4 o del prossimo Halo ma alcuni sviluppatori indipendenti potrebbero decidere di sbloccare questa risoluzione sui loro progetti minori (e meno esigenti in termini di prestazioni).