Xbox One X: Microsoft non ha risposte sul ciclo vitale della console

di
Intervistato da MCVUK, Albert Penello, Senior Director of Product Management and Planning presso Microsoft, ha dichiarato che la casa di Redmond non ha ancora sviluppato un'idea precisa nei riguardi di quello che sarà il ciclo vitale di Xbox One X.

"Non so cosa ci riserva il futuro", ha risposto alla specifica domanda. "Ma so per certo che ci teniamo moltissimo alla compatibilità; in quest'epoca la gente ha iniziato più ad interessarsi alle loro community e alle loro app, anziché agli hardware di cui dispongono, e noi ci siamo mossi proprio in questa direzione".

Alcuni credono che, con l'avvento delle console mid-gen, si avrà d'ora in avanti un modello di business parallelo a quello dei dispositivi mobile che prevede degli aggiornamenti modulari degli hardware distribuiti sul mercato a cadenza piuttosto regolare e ravvicinata. Questo il commento di Penello: "Non sono di certo un sostenitore del 'faremo una nuova console ogni anno', ma i consumatori sono ora più abituati a questa idea del comprare un hardware con differenti livelli di prestazioni".

Xbox One X sarà disponibile dal 7 novembre.

FONTE: Gamepur
Quanto è interessante?
15