Xbox Scorpio è stata svelata in largo anticipo per lasciar decidere gli utenti

di
Microsoft ha svelato allo scorso E3 2016 la sua console mid-gen, Xbox Scorpio, anticipando la sua esistenza a un anno e mezzo circa dal suo effettivo lancio sul mercato. Di contro, Sony ha applicato una strategia sostanzialmente diversa, svelando ufficialmente PlayStation 4 Pro, con immissione nel mercato prevista fra un mese e mezzo.

Albert Pennello, Senior Director of Product Management and Planning di Microsoft, ha quindi spiegato ai microfoni di TechRadar il perchè di questa scelta strategica, considerando che la console uscirà durante il periodo natalizio del prossimo anno. "Abbiamo preso questa decisione nel rispetto degli utenti e per lasciare loro libera scelta. Se avessimo annunciato Xbox Scorpio il prossimo anno, i possessori di Xbox One S ci avrebbero chiesto: 'Perchè non ce l'avete detto prima che questa nuova console sarebbe arrivata entro la fine dell'anno? Avrei aspettato', ha così esordito Pennello. "Sono contento delle nostre scelte, sono soddisfatto sia di Xbox One S, perchè crediamo nel suo valore, sia di aver annunciato Xbox Scorpio per il prossimo anno, così che i giocatori che avranno desideri e aspettative più alte potranno aspettare il suo arrivo. Penso che abbiamo dato informazioni chiare e complete riguardo a quello che arriverà", ha quindi concluso.

FONTE: GamingBolt