Zynga chiude lo studio di Baltimore

di

Continua la ristrutturazione in casa Zynga. VentureBeat riporta quest'oggi che lo sviluppatore di CityVille ha chiuso lo studio di Baltimore: "abbiamo apportato delle modifiche a quattro nostri uffici dislocati negli Stati Uniti" ha affermato il COO David Ko a GameIndustry International. "Stiamo chiudendo degli uffici in Texas ed Austin per consolidare quelli di New York. Inoltre, come parte delle modifiche, lo studio di Baltimora sarà chiuso. Questa decisione è stata molto difficile da prendere, ma interessa solo l'1% della nostra squadra e ci permette di concentrare le nostre risorse in altri settori".