PERSONAL COMPUTER: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Chronicles Of Mystery > Recensione
0 Commenti
Aggiungi ai preferiti / Condividi
+0
     

Chronicles Of Mystery - Recensione

Inviato il da Andrea Schwendimann
Dopo Art of Murder, City Interactive ci riprova con un'altra avventura grafica punta e clicca vecchio stampo. Questa volta la nostra nuova eroina è un'archeologa che precipitosamente si reca a Malta, da suo zio, per conclamare la sua recente scoperta agli scavi di Gozo. Prese le poche cose per soddisfare le sue archeologiche necessità, Sylvie -questo il nome della protagonista- viene subito proiettata nella tranquilla e maltese La Vallette, sua cittadina natale e detentrice di un oscuro mistero...
La difficile arte del creatore di avventure grafiche
Chronicles Of Mistery - recensione - PC Iniziando da una semplice installazione lanciamo il gioco ed entriamo direttamente nelle opzioni principali. La desolazione del menu relativo ad ogni elemento tecnico ci coglie un pò alla sprovvista, tuttavia senza timore ci catapultiamo in una nuova partita. Un breve filmato ci accompagna durante i primi secondi di gioco, mostrandoci alcuni cavalieri dell'ordine degli Ospedalieri (l'ordine di Malta per l'appunto) che trasportano una cassa e, inciampando su un sasso, muoiono in una vampata di luce soprannaturale scatenatasi dalla stessa. Prendiamo quindi direttamente controllo della nostra Sylvie che, dopo un breve dialogo con lo zio, parte per Malta e si ritrova nientemeno che a casa dello stesso. Da qui inizierà la sua breve avventura verso la risoluzione di questo centenario mistero. Da subito però rimaniamo delusi dalla povertà della caratterizzazione degli elementi del gameplay e della trama. Vent'anni di avventure grafiche dovrebbero aver insegnato qualcosa agli sviluppatori che pubblicano un prodotto così classico nella sua interfaccia e nel suo svolgimento. Pare invece che alla City Interactive basti ricalcare la formula di un decennio fa, dando degli spunti interessanti e una grafica pulita a noi esigenti videogiocatori. I primi minuti di gioco ci pongono infatti davanti ad un paio di enigmi in parte di esplorazione e in parte di logica (se vogliamo chiamarla tale) che lasciano veramente insoddisfatti.
Punto e clicco, clicco e punto, ma perchè lo faccio?
Chronicles Of Mistery - recensione - PC L'interfaccia è quanto di più classico si possa immaginare per un gioco appartenente al genere delle avventure grafiche. Una barra in basso ci mette a disposizione gli oggetti dell'inventario, mentre un'altra in alto porta alla luce un menu a scomprsa con le esigue opzioni di gioco ed uno striminzito quanto inutile Diario contenente gli appunti che redarrete durante il corso dell'avventura. Il puntatore del mouse è contestuale e, grazie all'introduzione di un nuovo pulsante a punto interrogativo posto in basso a destra, potrete portare alla luce tutti gli elementi interessanti in ogni locazione che visiterete. Questo nuovo pulsante "svelatore" da una parte è una gradita novità che elimina del tutto il "pixel hunting", ovvero la fastidiosa ricerca degli oggetti necessari al prosieguo dell'avventura tra ogni singolo pixel del fondale. Dall'altra una così pesante facilitazione deve per forza di cose essere accompagnata da una quantità e qualità degli enigmi sufficiente a non ridurre il tutto ad una sequenza insensata di azioni ridondanti (raccogli, usa, raccogli, usa, raccogli,...). Purtroppo Chronicles of Mysteries non ce la fa a combinare questi elementi nella giusta maniera. Andando avanti nel gioco tutto si riduce a raccogliere quanti più oggetti possibili, neanche fossimo dei netturbini, e ad usarli nella maniera più sensata; non in relazione al dipanarsi della trama (inesistente), bensì nella sola ipotesi che due di essi abbiano qualche intuitiva associazione in comune come il pesce con il gatto. La trama, infine, non rivelerà alcuna sorpresa e la sua arrendevole linearità non farà altro che irritare ancora di più il giocatore, sempre pronto ad usare la sua sagacia, ma mai messo alla prova dai banalissimi "enigmi" presenti nel prodotto e torturato infine da un impianto narrativo spezzato, incongruo e che non svela nulla più di quanto non riveli il filmato iniziale di dieci secondi.

INVIA COMMENTO

Chronicles Of Mistery

Disponibile per: PC | iPhone | NDS
Genere: Avventura Grafica
Sviluppatore: City Interactive
Distributore: Leader
Pegi: 16+
Lingua: Tutto in Italiano
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione: 03/04/09
Chronicles Of Mistery
3
5
1
3
10 voti
4,2
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720 - Playstation 4
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD