GIOCHI PC

: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Fifa 10 > Recensione
8 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Fifa 10 - Recensione

Inviato il da Redazione
Focalizzandosi sull'ottima base di sviluppo guadagnata con la realizzazione delle due passate edizioni, quest'anno Electronic Arts ha sfornato un vero e proprio capolavoro calcistico.
FIFA 10 è, difatti, la summa di tutta l'esperienza del dev team canadese, un prodotto foriero di un nuovo modo d'intendere il calcio videoludico. L'estrema simulatività, la sensazione di una totale libertà nel controllo di palla e giocatore, ed una gamma di modalità invidiabile, nonché il sincero e profondo amore per lo sport che trasuda da ogni pixel, sono i meriti indubbi di quello che è il simulatore calcistico migliore degli ultimi cinque anni.
Spiace però constatare se che queste affermazioni sono vere per le versioni Home Console (ps3 e 360), altrettanto non si possa dire della “monca” versione PC, arrivata sugli scaffali assolutamente affaticata da un processo di conversione mal fatto e non certo investita di tutte le attenzioni degli sviluppatori.
 
Gameplay
Prima di tutto, spiace constatare che i passi in avanti compiuti sul fronte del gameplay non sono così evidenti, se si analizza la giocabilità della versione PC (che necessità, ovviamente, di un buon Joypad, per essere apprezzata al meglio). Dell'edizione Home Console si è apprezzato, oltre che il totale abbandono dei cosiddetti “binari”, anche un notevole miglioramento della fisica di gioco, del comportamento degli atleti e del loro set di animazioni. Invece, giocato su Personal Computer, FIFA cambia completamente volto. La progressione in campo sembra sempre molto “indirizzata”, passaggi e movimenti vengono “incanalati” dall'inesplicabile ritorno dei binari. Non si ha dunque la sensazione di completa padronanza del gioco, e per un titolo che vuole fare della simulatività la sua forza, questo è forse un difetto davvero difficile da sormontare.
Qualche taglio è stato fatto poi al set di animazioni: sebbene le finte e le giocate di stile siano moltissime, i contrasti ed il “gioco di spalla” non risultano così realistici, a tutto svantaggio della bellezza scenica. Il sovraffollamento in area sui calci piazzati, ad esempio, o le lotte spalla a spalla lungo la fascia rientrano timidamente nei canoni del calcistico “old-gen”, senza stupire più l'occhio del videoplayer più esigente. Anche l'IA delle squadre avversarie e dei propri compagni, nell'esecuzione delle tattiche, non è raffinata come dovrebbe, e soprattutto nella modalità Be a Pro commette leggerezze imperdonabili, che impediscono di portare a buon fine azioni costruite ad arte o, al contrario, lascia gli opponenti in balia della più totale disorganizzazione.
Insomma, FIFA 10 su PC appare come un altro titolo. Forse gli amanti della vera simulazione non sono soliti giocare sul proprio Computer, e certo EA non ha fatto nulla per convincerli che anche chi passa le sue giornate in compagnia di mouse e tastiera può godere di un calcistico realistico e convincente. FIFA 10, nella sua versione PC, è ancorato ad un gameplay che sa di vecchio, e diverte solo marginalmente. I progressi rispetto ai vecchi capitoli sono limitati, e giocando si ha la sensazione di un prodotto sviluppato più in fretta del solito. Insomma, uno di quegli “aggiornamenti annuali” poco sapidi e dovuti solo ai fan più sfegatati.
Modalità e Online
Fortunatamente FIFA 10 si salva per la buona gamma di modalità proposte, riprese da quelle della controparte “casalinga”, da cui eredita anche la splendida Adidas Live Season, in grado di aggiornare rose delle squadre e condizioni dei giocatori di una particolare Lega Calcistica (si possono acquistare anche gli aggiornamenti automatici per le altre leghe).
Protagonista indiscussa dell'offerta è la bellissima “Be a Pro”, sfortunatamente privata della possibilità di giocare 10vs10, ma sempre affascinante e coinvolgente. Le opzioni “manageriali” perdono invece consistenza, su una piattaforma come il PC, in cui Football Manager, Scudetto e simili ancora dimostrano un verve senza pari. In generale, tuttavia, fra tornei, partite veloci e stagioni, la “quantità” di FIFA 10 si salva. E' comunque difficile premiare il prodotto in questione, visto che alcuni tagli interessano persino il set di opzioni, e che l'ottimizzazione del codice non è certo eccelsa. Ad esempio, nelle partite online, si registrano LAG non infrequenti, che di fatto limitano l'usabilità ed il divertimento. A differenza di quanto accade su Xbox 360 e Playstation 3, l'esperienza di FIFA 10 su Pc è più incentrata sul gioco in singolo. Un altro esempio lampante di come non ci sia nessun interesse da parte del team di seguire i trend di questa nuova generazione videoludica.
Visivamente
Fortunatamente dal punto di vista visivo FIFA 10 fa la sua bella figura anche sui Persona Computer.
Per giocare senza troppi problemi è sufficiente un pc di fascia media, ma ovviamente il meglio si ottiene spingendo un po' di più sul pedale delle specifiche. In quel caso l'eccellenza tecnica che contraddistingue le versioni Console si ripresenta “in salute” anche sullo schermo del proprio desktop, sebbene sia in parte limitata dalle problematiche (già citate) riguardanti la fisica della palla e dei giocatori, e da qualche animazione non fluidissima. I volti degli atleti restano ben riconoscibili, ed il carattere delle movenze è sempre inimitabile. Anche la bellezza delle coreografie non si mette in discussione, così come l'ottimo profilo acustico. Per una disamina più approfondita di questi aspetti rimandiamo ovviamente alla review principale. A margine, avvertiamo gli utenti che in qualche modalità, soprattutto Be a Pro, si assiste a numerose defaillance dell'IA ed a qualche ingiustificato calo di framerate.
FIFA 10, nella sua versione PC, resta un calcistico mediocre, più vicino alle versioni degli anni passati che all'eccellenza di nuova generazione delle edizioni Ps3 e 360. Evidentemente il budget stanziato per la conversione non era altissimo, e questo ha influito sulla qualità finale. Gli amanti del calcio possono forse chiudere un occhio sulle magagne dell'IA o sulla fisica non proprio perfetta, ma è un gameplay stanco e affatto svecchiato che limita fortemente l'appeal del titolo. Adeguato per chi cerca un divertimento all'antica, senza troppe pretese.
VOTOGLOBALE7

INVIA COMMENTO

Fifa 10

Disponibile per: NDS | PSP | XBOX 360 | PC | PS3 | PS2 | Wii | iPhone
Genere: Simulazione Sportiva
Sviluppatore: EA Montreal
Distributore: Electronic Arts
Costo iPhone: 7,99€
Pegi: 3+
Lingua: Tutto in Italiano
M. Online: Multiplayer online oltre i 20 Giocatori
M. Offline: Multiplayer offline fino a 4 Giocatori - SplitScreen
Data di Pubblicazione:
PSP: 02/10/09   
XBOX 360: 02/10/09   
PC: 02/10/09   
PS3: 02/10/09   
PS2: 02/10/09   
Wii: 02/10/09   
NDS: 16/10/09   
iPhone: 20/10/09   
Fifa 10
7.5
7
7
9
333 voti
8.2
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
therevenge
La classica supersfida videoludica,che ormai ogni anno imperversa sugli scaffali dei negozi di videogame e che vede come unici pretendenti al titolo d...[Continua a Leggere]
9
timoty 95
Fischietto alla mano e... calcio d'inizio. La sfida tra Konami ed EA Montreal si rinnova pi accesa che mai, ed ognuno dei due contendenti, come d'alt...[Continua a Leggere]
9.5
Lycan
Fifa 10, ultima fatica dell'EA che tutti i fan stavano aspettando,dopo il grandissimo successo riscontrato con Fifa 09 che a mio avviso dava un serio ...[Continua a Leggere]
9.5
wedoitbetter
IL RE DEL CALCIO E' STATO DEFINITAVEMENTE SPODESTATO!Signori e Signore,ecco avoi la simulazione perfetta!un bell'applauso per FIFA 10!!Finalmente un g...[Continua a Leggere]
10
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD