GIOCHI PC

: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Domande e Risposte con la redazione!
Mass Effect 2 > Recensione
269 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Mass Effect 2 - Recensione

Inviato il da Andrea Schwendimann
2148. La Materia Oscura. Non si sapeva cosa fosse o come rilevarla direttamente fino alla nostra prima missione su Marte. La riduzione della massa per energie elevatissime, il Mass Effect, ci ha permesso di viaggiare nello spazio a velocità iperluce e scoprire così che non siamo soli. Dopo la guerra del Primo Contatto contro i Turian, i Mass Relay ci hanno portato alla Cittadella, il fulcro di una civiltà intergalattica di cui non avremmo mai potuto nemmeno immaginare l'esistenza. Con la tragica battaglia contro Sovereign e i Geth, costata all'umanità migliaia di vittime, ci siamo garantiti un posto di diritto nel governo alieno; ma non potevamo sospettare cosa davvero avrebbero significato quegli eventi infausti per il futuro dei triliardi di esseri viventi dell'intera galassia conosciuta...
Inizio col botto
Mass Effect 2 - recensione - PC Bioware ci riprova a distanza di due mesi dall'uscita di quel Dragon Age che è stato acclamato da critica e pubblico per aver dato un potente scossone al genere dei giochi di ruolo. Ci caliamo dunque ancora una volta nei panni del comandante Shepard, Spectre al servizio del Consiglio galattico, nonchè protagonista di scelte difficili nel primo capitolo della saga. Vecchi salvataggi alla mano, carichiamo la nostra prima partita per vedere se le roboanti promesse sono state mantenute. Tutto sembra normale. La Normandy sfreccia ancora nello spazio, questa volta per una missione ricognitiva di routine in un settore ai margini della giurisdizione del Consiglio. Un asteroide però sembra avvicinarsi in modo anomalo alla nave e comincia a fare fuoco. Le manovre di evasione vengono svolte troppo tardi per evitare i colpi: saranno i Geth?

Non stiamo a raccontarvi troppo nel dettaglio i primi eventi di gioco perchè ci hanno lasciato letteralmente basiti e vanno vissuti senza anticipazioni di sorta. Iniziando quindi una nuova partita, e selezionando dapprima la cartella in cui eventualmente avete conservato i vostri vecchi salvataggi, vedremo quali sono le scelte effettuate nel primo capitolo e che avranno un'influenza decisiva in quest'ultima incarnazione. Un rapido riassunto mette in evidenza che solo alcune delle scelte compiute sono state reintrodotte, ad esempio chi abbiamo candidato come membro del Consiglio prima dei titoli di coda, i nostri rapporti con Wrex dopo la faccenda di Virmire e chi salvammo tra Ashley e Kaidan. Tuttavia procedendo nella trama, constatiamo con piacere come vengano tenute in considerazione, seppur in maniera indiretta e non direttamente dipendente dai vecchi salvataggi, tutte le missioni che abbiamo svolto nel primo capitolo, lasciando ampio spazio a riferimenti anche molto specifici alle quest secondarie svolte.

Per chi invece inizia senza un salvataggio pregresso, le scelte compiute sono ovviamente predeterminate e vi lasciamo scoprire quali Bioware ha deciso di implementare per i nuovi giocatori della saga o per chi volesse cimentarsi in un'esperienza differente rispetto al suo vecchio personaggio. Infine segnaliamo l'editor che, come nel primo capitolo, non stupisce affatto data la differenza grafica veramente marcata tra i modelli predefiniti di Shepard maschio e femmina rispetto a quelli creabili da zero con il tremendamente limitato charachter creator in dotazione. Ma certamente questo dettaglio risulta poco più di una piccolezza di fronte a quanto vi attende...
Primi passi
Percorsi alternativi
Data la mole di ore necessarie per giocarsi il titolo più volte e verificare che i diversi scenari possibili vengano adeguatamente tenuti in considerazione nel gameplay, non ci è stato possibile testare approfonditamente l'innovativa e plurianticipata caratteristica dell'importazione dei vecchi salvataggi. Avendo però sperimentato le ore iniziali per diversi percorsi, possiamo dire che, almeno all'inizio, la differenza è tangibile, e va al di là del mero riferirsi ad eventi passati durante i dialoghi. Teoricamente, Bioware ha dichiarato che ogni volta che rigiocherete Mass Effect 2, l'esperienza cambierà radicalmente: sembrerebbe proprio che in questo caso le promesse siano state rispettate.
Successivamente all'attacco alla Normandy, ci ritroveremo per svariate ragioni a lavorare per una corporazione chiamata Cerberus, che da anni si presta alla salvaguardia della razza umana nello spazio. Avremo a che fare fin dalle prime battute con l'Illusive Man (in italiano, l'Uomo Misterioso), il boss nonchè proprietario della corporazione stessa. Questo losco figuro cercherà di guidarci su un terreno morale grigio e ambiguo tra gli interessi economici senza scrupoli e la protezione della vita nello spazio. Il suo ruolo ricorda da vicino quello che aveva il Consiglio nel primo capitolo, ovvero il punto di riferimento esterno col quale dovremo confrontarci dopo ogni missione. Torna anche la Normandy, migliorata e potenziata dopo l'attacco subìto nell'introduzione. Avendone ampliato anche la capienza avremo ora molti settori della nave, comodamente accessibili tramite un ascensore, e protagonisti di diverse opzioni disponibili al nostro party, dalla selezione delle armi, al laboratorio di ricerca dove studiare degli upgrade per il proprio equipaggiamento, posto che troviamo le risorse e i progetti necessari allo sviluppo dei prototipi. Interessante anche la personalizzazione del proprio equipaggiamento che non solo riesce a dare un tocco in più alle grigie tute che dovremo indossare, per la gioia di tutti gli amanti della personalizzazione, ma che risulta cruciale per implementare gli upgrade sviluppati sulla nave. L'impatto iniziale è dunque abbastanza traumatico... ma in senso positivo! Avremo a disposizione infatti da praticamente subito innumerevoli opzioni di personalizzazione e dovremo districarci anche con il nuovo sistema di combattimento e di gestione del party, radicalmente cambiati rispetto al capitolo precedente. Tutti elementi che così perfezionati aggiungono un ottimo livello di novità a Mass Effect 2 e che donano al tutto un piacevole senso di freschezza e di varietà fin dalle prime battute.

INVIA COMMENTO

Mass Effect 2

Disponibile per: XBOX 360 | PC | PS3
Genere: Action RPG
Sviluppatore: BioWare
Distributore: Electronic Arts
Pegi: 18+
Lingua: Tutto in Italiano
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione:
XBOX 360: 29/01/2010   
PC: 29/01/2010   
PS3: 21/01/2011   
OS: Windows XP SP3 / Windows Vista SP1 / Windows 7
Processore: = 1.8GHz Intel Core 2 Duo or equivalent AMD CPU
Memoria = 1 GB RAM for Windows XP / 2 GB RAM for Windows Vista and Windows 7
Hard Drive: 15 GB
DVD ROM = 1x Speed
Sound Card = DirectX 9.0c compatible
Direct X = DirectX 9.0c August 2008 (included)
Input = Keyboard / Mouse
Video Card = 256 MB (with Pixel Shader 3.0 support).
Supporto Chipsets: NVIDIA GeForce 6800 or greater; ATI Radeon X1600 Pro or greater. Please note that NVIDIA GeForce 7300, 8100, 8200, 8300, 8400, and 9300; ATI Radeon HD3200, and HD4350.
Mass Effect 2
9
9.5
9
10
530 voti
8.9
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Edgar Allan Poe
Appena ho terminato di giocare a Mass Effect 2 per PS3 (uscito nel mese di Gennaio 2011 a distanza di 1 anno dalle versioni XBOX360 e PC) mi sono post...[Continua a Leggere]
8
Mad Lefty
Abituati al primo Mass Effect, quasi un capolavoro di questa generazione, non potevamo che avere enormi aspettative sul secondo capitolo, che si dim...[Continua a Leggere]
9.5
---(M)---
Il nome di questo gioco spesso susseguito da un numero, il 10, che sembra non volerlo abbandonare dal primo episodio. Seppur una critica troppo acc...[Continua a Leggere]
7
metallus90
Reggere il confronto con un prequel di livello assoluto un compito assai arduo. La scelta di mantenere inalterata la struttura di gioco precedenteme...[Continua a Leggere]
10
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD