PERSONAL COMPUTER: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Unstoppable Gorg > Recensione
2 Commenti
Stampa
+0
     

Unstoppable Gorg - Recensione

Inviato il da Andrea "Algarde" Mazzocchetti
Roswell - Luglio 1947. Un boato si è udito nella notte. I primi testimoni dicono di aver visto un oggetto particolarmente luminoso cadere dal cielo e schiantarsi nella campagna. Altri dicono di aver rinvenuto strani resti di quella che sarebbe una nave aliena, oltre che un corpo di una creatura non di questo mondo. In breve arrivano la autorità a requisire tutto il possibile ed a stendere un velo di segretezza sulla cosa. Ufficialmente si schiantò un pallone sonda appartenente ad un'operazione della United States Air Force. Nessuno avrebbe potuto immaginare il clamore che scatenò la vicenda e l'inizio di quello che si potrebbe quasi definire un "culto" degli UFO, con tanto di ufologi ed esperti del settore. Il cinema non fu da meno, sfruttando subito l'occasione e dando alla luce ai più variegati film sul genere, con alieni di altri mondi sempre pronti a conquistare la Terra. Come non citare "La guerra dei mondi", "Ultimatum alla Terra" oppure il film cult "Plan 9 From Outer Space", di Ed Wood, considerato anche uno dei peggiori film della storia.
Ed è da qui, dai film anni '50 sugli alieni, rigorosamente made in USA, che prendono spunto a piene mani i ragazzi della Futuremark Game Studios, col loro Unstoppable Gorg.
Everyeye.it Player
Man is not alone in space
Unstoppable Gorg - recensione - PC "L'uomo non è solo nello spazio". Uno spazio già in parte colonizzato dagli umani, ma che ora rischia di soccombere davanti all'invasione di una razza aliena prima d'ora mai conosciuta: i Gorg. Particolarmente aggressivi e decisi a porre termine all'espansione degli umani, considerati un germe per la galassia, non esiteranno ad attaccare i settori periferici del dominio della razza umana per avanzare pian piano verso la Terra. Unstoppable Gorg è appartenente al genere dei Tower Defense, un tipo particolare di strategico dove all'utente è richiesto di costruire delle torri di difesa che automaticamente spareranno alle orde di nemici in arrivo. L'abilità sta tutta nel posizionare al meglio le difese per evitare la capitolazione.
In Unstoppable Gorg il fattore del posizionamento delle torri trova una nuova natura grazie alla presenza delle orbite. Noi saremo infatti chiamati a difendere questa o quella stazione spaziale dall'avanzata nemica, posizionando le torri in orbita attorno ad essa. Ad ogni orbita corrisponderanno un numero di spazi limitato entro cui costruire e che potranno poi essere spostati a piacimento. Se ad esempio posizioneremo la torre -o le torri- a Sud della stazione perchè il pericolo è maggiore, nulla ci vieterà poi di spostarle, seguendo la traiettoria dell'orbita, per arginare l'attacco nemico in un altro luogo. Il gioco ci inciterà a questi continui e repentini spostamenti dato che le navicelle aliene, rilasciate dalla nave madre, prenderanno sempre nuove strade nel corso della partita, costringendoci a reagire immediatamente per difendere il nostro obiettivo. Salta subito all'occhio quindi un gameplay dinamico e mai noioso, che fa il paio con uno stile assolutamente unico.
Le torri che sarà possibile costruire saranno di diverso tipo, tra queste il cannone Vulcan, una potente mitragliatrice utile contro le più deboli navi aliene e dal costo ridotto; il Blast Cannon, capace di sparare un potente colpo energetico a cui si contrappone una ridotta capacità di fuoco; la torretta lanciamissili, dalla grande gittata, ma dal danno moderato; l'immancabile raggio spaziale dalla lunga gittata e dall'elevato danno. L'utilizzo di più tipi di torrette sarà sempre richiesto (tranne che nei primi due o tre livelli) data la varietà delle navi nemiche che si caratterizzeranno ora per un'elevata velocità, ora per una grande resistenza ed una grande capacità di danno, passando per un paio di tipologie sostanzialmente intermedie. Il numero limitato però di spazi entro cui costruire, ed il numero esiguo di strutture tra cui scegliere all'inizio del livello (praticamentedovremo scegliere quali tipi fra quelle sbloccate vorremo utilizzare nel livello che stiamo per giocare) faranno si che il gioco diventi col passare del tempo sempre più difficile e ragionato. Se al livello minimo di difficoltà non si avranno quasi mai problemi rilevanti, al livello più difficile dei quattro disponibili i Gorg saranno davvero "Unstoppable". La varietà di armi e nemici e l'atmosfera che si respira nel gioco lo rendono davvero gradevole. Incentivo in più per andare avanti i 30 achievement da sbloccare (il gioco è disponibile su Steam) e la modalità sfida che ci porterà a cercare di battere i nostri record nei vari livelli di gioco.
Alieni anni '50
Ciò che però rende questo titolo davvero imperdibile è lo stile, completamente ispirato alle pellicole anni '50 sugli alieni, ed in particolar modo a quelle a basso budget come il già citato "Plan 9 From Outer Space". Nel menù verremo ad esempio accolti dal classico disco volante che letteralmente penzolerà davanti ai nostri occhi, retto semplicemente da un filo di spago. Bellissimi poi gli intermezzi tra una missione e l'altra che ci racconteranno la storia e che faranno da collante tra i vari livelli. Girati con attori reali e filmati di repertorio, tutti rigorosamente in bianco e nero e provenienti dagli anni '50, saranno accompagnati da una perfetta voce narrante e da musiche che sembrano uscite dal più strambo film fantascientifico. Gli amanti del genere avranno di che sorridere ed essere felici.
Per quanto riguarda la grafica in 3D il discorso è diverso essendo abbastanza spartana e datata, con semplici modelli poligonali abbinati ad altrettante semplici texture. Giusta però la palette cromatica che risolleva un po' le sorti visive del titolo, altrimenti da questo punto di vista insufficiente, anche se va considerata sempre la sua natura da semplice Tower Defense.
In uscita prossima ventura anche per XBLA, Unstoppable Gorg è un originale Tower Defense che grazie al sistema delle orbite aggiunge una certa dinamicità al genere. L'ambientazione e la realizzazione tecnica di tutto ciò che fa da contorno ai livelli di gioco è poi assolutamente geniale e non mancherà di far contenti gli estimatori del genere fantascientifico. Siamo sicuri che sarebbe piaciuto anche ad Ed Wood.
VOTOGLOBALE7

INVIA COMMENTO

Unstoppable Gorg

Disponibile per: iPad | XBOX 360 | PC
Genere: Tower Defence/Castle Defence
Sviluppatore: Futuremark Game Studios
Distributore: Steam
Link Download: Scarica Qui
Costo Digidelivery: 9,99 €
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione: 19/01/2011
OS: Windows® XP SP3 / Windows® Vista / Windows® 7
Processor: Intel® Pentium® 4 (2Ghz) or AMD® Athlon 64 (1.6GHz) processor or better
Memory: 1GB RAM
Hard Disk Space: 2GB free
Video Card: NVIDIA 6600 or ATI X700, 256MB GPU memory or better
DirectX®: DirectX® 9 or later
Sound: DirectX compatible sound card
Unstoppable Gorg
6.5
7
7
7
8 voti
7,1
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720 - Playstation 4
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD