GIOCHI PC

: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Warframe > Recensione
14 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Warframe - Recensione

Inviato il da Felice Li Calzi
Il recente evolversi del panorama videoludico online ci ha mostrato come i FreeToPlay stiano ricevendo una notevole spinta, soprattutto sotto il profilo della risposta dei giocatori stessi. Ostacolo maggiore a questa tipologia di prodotti, è l'offerta stessa proposta, in continua lotta contro la sovrabbondanza dei concorrenti e la necessità di inserire all'interno del gioco strumenti per la monetizzazione. In questo quadro i ragazzi di Digital Extremes ci propongono il loro nuovo prodotto: Warframe.
Le premesse di Warframe non sono particolarmente originali: ci troviamo nel bel mezzo di una devastante guerra intergalattica, nella quale la razza dei "Tenno" viaggia verso l'orlo dell'estinzione a causa dei loro storici nemici, i "Grinner". Questa cupa prospettiva viene però risollevata dalla scoperta dei "Warframe", antichi esoscheletri in grado di donare una grande potere in combattimento. Questo il pretesto che dona l'impulso nascente al progetto di "Warframe"; riuscirà questo FreeToPlay a convincere critica e pubblico?
 
Molto veloce, poco cooperativo
Warframe si presenta come uno Sparatutto in terza persona con una forte impronta Action, nel quale l'esperienza di gioco viene suddivisa in missioni affrontabili in cooperativa (sia privata con gli amici che tramite matchmaking) o solitaria. La varietà delle missioni è apprezzabile, anche se l'unico elemento a differenziarle realmente è il nome (sabotaggio, assalto, salvataggio, eliminazione etc..), dal momento che quasi tutte consisteranno nel farci strada tra orde di nemici fino ad un "punto A", nel quale risiederà il nostro obiettivo (un reattore da distruggere, un artefatto da recuperare od un nemico da eliminare), successivamente al quale dovremo raggiungere un "punto B", la cosìddetta "Zona di Evacuazione", che porrà fine alla missione.
All'inizio della nostra avventura ci verrà chiesto di scegliere un Warframe, ognuno di questi avrà caratteristiche ed abilità uniche, con un proprio stile di combattimento; tuttavia senza usufruire delle microtransazioni all'interno del gioco ci sarà possibile utilizzare un unico Warframe tra quelli proposti, riservando gli altri modelli ad un eventuale acquisto con soldi reali. Nella nostra prova in-game abbiamo utilizzato il Warframe "Excalibur", un modello che potremo definire "standard", con medie caratteristiche sia in agilità che in forza.

Nel menu principale avremo a disposizione una vasta mappa galattica, nella quale inizialmente sarà disponibile solo il pianeta "Mercurio". Man mano che proseguiremo nell'avventura, altri pianeti andranno lentamente a sbloccarsi, offrendo comunque una buona longevità di gioco a chi decide di coprire l'intera mappa. L'approccio a Warframe, come detto in precedenza, è squisitamente improntato alla Cooperazione (fino a 4 giocatori), anche se la possibilità di affrontare le missioni in singleplayer viene lasciata aperta. Sotto questo punto di vista Warframe ci ha parecchio deluso, dal momento che l'aspetto cooperativo all'interno delle missioni risulta alquanto carente: non è infatti presente nessun tipo di interazione tra i compagni, che non possono così aiutarsi, nè organizzare delle vere e proprie azioni in "team" come altri titoli nel panorama TPS ed FPS ci suggeriscono. Il piu delle volte i nostri compagni proseguiranno su una linea autonoma di azione, lasciandoci indietro o addirittura andando a minare i nostri tentativi di approcciare i nemici eventualmente in stealth (possibilità lasciata aperta dalle meccaniche di gioco stesse). Tenere un basso profilo non è comunque una priorità: il punto di forza in Warframe è anzi l'estrema velocità dei combattimenti: la possibilità di combinare attacchi con armi da fuoco e colpi fisici ravvicinati, conferisce agli scontri una punta di interesse discreta, minata solo dall'alquanto deludente intelligenza artificiale dei nemici, troppe volte scostanti e disorganizzati, incapaci di sfruttare adeguatamente le coperture presenti nell'ambiente di gioco, e con una scarsa conoscenza di quest'ultimo nello spostarsi (il che si traduce in ridicoli tentativi di aggirarci, che falliscono miseramente).
Il gioco non offre modalità PVP, puntando quindi tutto sul PVE cooperativo. L'offerta in termini di Warframe si aggira intorno alla decina, ma questa varietà idealmente discreta, appunto, si paga.
La personalizzazione di questi ultimi resta comunque soddisfacente, sia in termini di armamenti che di abilità, tuttavia una vera e propria personalizzazione verrà a mancare nelle prime fasi di gioco, riservandosi maggiormente al mid-game, con ovviamente una predilezione per chi ha disponibilità di acquistare con transazioni gli elementi personalizzabili. Una spesa pari a quella per un titolo retail è sufficiente per acquistare pacchetti di armi, due nuovi Warframe, e tanti booster pack che permettono di accumulare più rapidamente esperienza per far salire di livello bocche da fuoco e abilità. Anche chi non acquista i pacchetti premium, attraverso un sistema di crafting molto macchinoso, può rimpolpare il proprio armamentario, ma il titolo propone con molta lucidità offerte esclusive ed il bilanciamento complessivo delle tempistiche di progressione suggerisce ai meno pazienti di metter mano al portafoglio. Data l'assenza di modalità PvP non si può certo parlare di Pay to Win, quindi tutto sommato la formula architettata dai ragazzi di Digital Extremes è quantomeno onesta: paga chi vuole godere di una maggiore varietà di opzioni tattiche, o velocizzare il potenziamento di un singolo Warframe, magari senza dover ripetere le missioni più noiose per accumulare (lentamente) valuta in-game.
Tecnicamente
Tecnicamente Warframe è ben realizzato per essere un FreeToPlay, senza ombra di dubbio gli sviluppatori si sono concentrati maggiormente sulla struttura dei livelli piuttosto che sul comparto stilistico. Le Texture sono discretamente dettagliate ma manca la varietà complessiva; il comparto relativo all'illuminazione globale ed all'effettistica è buono, con qualche piacevole sorpresa nei combattimenti più intensi. La modellazione dei personaggi è tuttavia abbastanza povera: fatta eccezione per la cura con la quale sono realizzati i modelli di Warframe, i nemici risultano piuttosto ripetitivi ed "anonimi". L'engine è ben ottimizzato, e sulla nostra configurazione di prova (I7 2600K 3,4 Ghz, 8 GB di Ram, Nvidia GTX 550ti) i cali di framerate sono stati rarissimi. Rapide e indolori le operazioni di matchmaking e stabile il netcode.

Il comparto sonoro del gioco è però relativamente spoglio, sebbene un titolo del genere non necessiti di un particolare accompagnamento musicale, una maggior cura per gli effetti ambientali e degli scontri avrebbe sicuramente contribuito ad una più coinvolgente esperienza di gioco. Il doppiaggio presente nei tutorial e nelle sessioni in-game raggiunge la sufficienza, non andando a contaminare la realizzazione complessiva del titolo.
In ultima analisi Warframe è un buon titolo se contestualizzato nel panorama dei FreeToPlay, tuttavia l'alto livello di competizione presente su questo fronte ci avrebbe fatto sperare in un prodotto dotato di maggior mordente. La scarsa varietà degli ambienti di gioco, l'incapacità dell'IA nell'affrontarci con cognizione di causa, e la non perfettamente riuscita cooperazione in-game, vengno risollevate solo dalla buona realizzazione tecnica del titolo. Warframe va valutato positivamente soprattutto per il tentativo di innovare l'offerta dei FreeToPlay con meccaniche di gioco e di personalizzazione non facili da trovare in altri congeneri. Un po' più di vivacità nella struttura degli ambienti e delle missioni avrebbe sicuramente giovato al prodotto, che deve invece fare i conti con una progressione un po' monocorde. Consigliato a chi vuole provare uno sparatutto action senza troppe pretese, rapido e vivace, e con dinamiche di personalizzazione che potrebbero stuzzicare.
VOTOGLOBALE6.5

INVIA COMMENTO

Warframe

Disponibile per: PC | PS4 | Xbox One
Genere: Sparatutto in Terza Persona
Sviluppatore: Digital Extremes
Distributore: Distribuzione digitale
Publisher: Digital Extremes
M. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Offline e Online
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione:
PC: 25/03/2013   
PS4: 29/11/2013   
Xbox One: 02/09/2014   
Warframe
7
7
7
5
15 voti
6.6
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD