Playstation 3: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
I Giochi più Attesi del 2013 - PS3 > Speciale
88 Commenti
Stampa
+0
     

I Giochi più Attesi del 2013 - PS3 - Speciale

Inviato il 30/12/2012 da Redazione
Il 2013 di PlayStation 3 sembra decisamente ricco. Dopo quello che potremmo definire un anno di transizione, che ha visto un moderato numero di esclusive e un solo, enorme capolavoro (Journey), Sony si prepara a sparare i grossi calibri: ci riferiamo ovviamente a Beyond e The Last of Us, che saranno supportati da una serie notevole di titoli “oly for” Ps3 (Puppeteer, Rain, Sly 4).
Ovviamente la vivacità della scena videoludica arriva anche dal mercato multipiattaforma, con prodotti interessanti nella prima parte dell'anno (Tomb Raider, DmC, Bioshock Infinite) che lasceranno posto ai soliti Blockbuster autunnali.
Prima di allora sapremo anche qualcosa in più sulla tanto rumoreggiata PlayStation4? Sony mostrerà qualcosa al pubblico? E se lo farà, sarà nel corso di un evento privato o sull'ormai svalutato palco dell'E3? Per il momento restiamo con le orecchie dritte, godendoci i titoli che chiuderanno con tutta probabilità questa generazione.
Ecco una lunga carrellata di cosa aspettarsi.
Everyeye.it Player
Esclusive
RAIN
Presentato all'E3 e poi sparito dalle scene, Rain sarà uno di quei titoli che tornerà a far parlare di se nei primi mesi del 2013. Si tratta di un prodotto pensato per il PlayStation Network, una sorta di puzzle molto particolare. Il giocatore controllerà un personaggio invisibile, che dovrà muoversi nell'ambiente di gioco cercando di non farsi scoprire: i suoi passi sulle pozzanghere, o la pioggia incessante che ne delineerebbe la sagoma rivelebbero la sua presenza. Ecco quindi che si deve cercare di restare sotto le coperture: tendoni e terrazze sporgenti diventano preziosi alleati, in questo titolo ancora molto fumoso, ma circondato da un'atmosfera molto poetica e sognante.

PUPPETER
A chi crede che quando si parla di platform bidimensionale, allo strapotere di Super Mario non ci sia alternativa, Sony risponde con il bellissimo Puppeteer. Presentato nel corso dell'E3, il titolo Japan Studio si è fatto ammirare per uno stile davvero unico: ispirandosi al teatro delle marionette giapponese (il banraku), il gioco svela una componente artistica incredibile. Dal punto di vista del gameplay, parliamo di un platform bidimensionale abbastanza classico: il protagonista ha però la possibilità di “indossare” diverse teste, che gli danno alcune abilità speciali. In un mondo di stoffa e cartone, inoltre, le forbici magiche di cui è dotato permetteranno al nostro eroe di interagire con l'ambiente di gioco. Puppeteer sarà, diversamente da quello che si credeva inizialmente, un titolo dedicato al mercato retail, che -a detta del team di sviluppo- proporrà un'avventura lunga e articolata.

THE LAST OF US
The Last of Us, esclusiva Naughty Dog per PS3, è uno dei titoli più ambiziosi della generazione. I due protagonisti, Elle e Joel, lotteranno per la sopravvivenza in un Mondo sconvolto da un’epidemia, dove i sopravvissuti si cannibalizzano gli uni gli altri per rimanere aggrappati alla vita. Le meccaniche di gioco prendono spunto dalla componente action di Uncharted, ampliandola a dismisura ed unendovi elementi da survival horror. Particolarmente impressionante la dinamica delle interazioni, mai scriptate e capaci di portare a tantissime soluzioni differenti in ciascuna situazione. Qualcosa di mai visto e in un certo senso rivoluzionario, cui si affiancherà un impianto tecnico sopraffino, capace di coinvolgere emotivamente il giocatore sia attraverso l’espressività e l’impatto recitativo dei protagonisti sia grazie alla magistrale ricostruzione ambientale.

BEYOND: TWO SOULS
Dalla geniale mente di David Cage è in arrivo il prossimo autunno Beyond: Two Souls, produzione di alto livello che segue “spiritualmente” i dettami di Heavy Rain. Ancora una volta al centro ci sarà la narrazione, senza compromessi. Vestiremo i panni di Jodie, una ragazza misteriosa in grado di comunicare e “controllare” un’entità spirituale a lei amica. Ricercata dal governo, Jodie dovrà principalmente fuggire, aiutata dall’alleato incorporeo nelle situazioni più delicate. Il gameplay, dunque, sarà un mix di quick time event dinamici alla Heavy Rain ed azione altamente spettacolare in prima persona, gestendo la creatura tramite SixAxis. Altamente impressionante il motore grafico, in grado di implementare il full performance capture, rendendolo incredibilmente coinvolgente e realistico.

SLY 4: LADRI NEL TEMPO
Dopo anni di assenza dalle scene, nel 2013 tornerà anche il ladro gentiluomo Sly e la sua banda. Stavolta lo sviluppo è affidato a Sanzaru Games (dopo che Sucker Punch si è spostata sulla saga di Infamous): il team ha raccolto però l'eredità dei vecchi capitoli, lasciando praticamente inalterato il gameplay. Anche in questo capitolo dovremo quindi giocare nei panni non solo di Sly, ma anche di Bentley e Murray, per mettere a segno vari colpi nelle differenti epoche storiche in cui la macchina del tempo costruita dalla geniale tartaruga vorrà portarci. Fra le novità, segnaliamo la possibilità di giocare nei panni degli antenati di Sly, o di trovare costumi a tema per ogni stage: l'aumento delle abilità a disposizione che ne consegue vivacizza parecchio il gameplay e incrementa la varietà di situazioni, per un platform 3D ricco di personalità.

NI NO KUNI: LA MINACCIA DELLA STREGA CINEREA
Dalla collaborazione tra Level-5 e Studio Ghibli è in arrivo il 25 Gennaio Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, un J-RPG che strizza l’occhio ai grandi classici implementando anche qualche novità. Impersoneremo Oliver, un ragazzino che, disperato dopo la morte della madre, intraprenderà un pericoloso viaggio in un sognante mondo parallelo per tentare di riportarla in vita. Un sistema di combattimento in tempo reale incentrato sullo sfruttamento di piccole creature maghiche da allevare come Pokémon e una componente esplorativa di grande respiro, faranno letteralmente da sfondo alle pennellate degli artisti nipponici dello Studio Ghibli, capaci di pennellare un mondo favoloso, ispirato ai disegni del maestro Hayao Miyazaki. La soundtrack, come ciliegina sulla torta, è stata curata da Joe Hisashi.

GOD OF WAR ASCENSION
A Marzo, il 12, Playstation 3 sarà nuovamente sconvolta dal ritorno del Fantasma di Sparta, Kratos. L’avventura, prequel di tutta la saga, ci porterà a vivere le vicende di un Kratos più umano, lungo la strada che l’ha portato a sacrificare la sua anima ad Ares. Tra un gameplay con poche novità ed un comparto tecnico pressoché identico l’unica vera novità sarà il multiplayer competitivo, dove due squadre di spartani si affronteranno in scontri che prevederanno sia dinamiche PvP che PvE, con l’obiettivo finale di ogni arena figurato dall’eliminazione di una possente creatura mitologica. Gli eroi saranno caratterizzati da diversi armamenti ed abilità speciali, in dipendenza dall’appartenenza alla divinità del pantheon greco selezionata in fase di creazione.

THE LAST GUARDIAN
Annoverato tra i maggiori Vaporware di questa generazione, arriverà forse nel corso del 2013 The Last Guardian, ambizioso progetto in esclusiva Sony di Fumito Ueda, creatore di Ico e Shadow of the Colossus? Nel gioco impersoneremo un ragazzino legato da uno speciale rapporto d’amicizia ad un gigantesco grifone chiamato Trico, il suo Guardiano. La mutua collaborazione tra i due sarà il cardine dell’avventura, caratterizzata da una visuale in terza persona ed incentrata -per quel che sappiamo- sulla fuga del duo dalle rovine di un’antica civiltà. Lo stile visivo sognante tipico delle produzione targate Ueda torna in quella che è da anni una delle produzioni Playstation più attese. Da ormai troppi anni.

UNTIL DAWN
Esclusiva Playstation 3 sviluppata da Supermassive Games, Until Dawn promette di riportare a galla un Playstation Move che -Wonderbook a parte- è sembrato sin troppo abbandonato a se stesso. L’avventura grafica concepita dal talentuoso team ci metterà nei panni di un gruppo di giovani in procinto di passare un fine settimana in una sperduta baita montana. Come nel più classico teen-horror i ragazzi si troveranno ad avere a che fare con una belva (?) assetata di sangue che, in una sola notte, compierà il suo massacro. Punti di vista differenti e la possibilità di controllare alternativamente tutti i protagonisti faranno da contraltare ad una progressione estremamente inquadrata, necessaria per sopperire all’implementazione del solo Move come sistema di controllo. Pathos ed atmosfere minuziosamente studiate per spaventare (ed ammaliare) faranno da perno alla vicenda.

TALES OF XILLIA / TALES OF XILLIA 2
Annunciato di recente durante il festival nipponico dedicato alla saga, Tales of Xillia 2 è già uscito in esclusiva su PlayStation3 sul territorio giapponese. Al momento che non c'è ancora nessun annuncio ufficiale per la commercializzazione nel vecchio continente, che ancora sta aspettando il primo capitolo: proprio il primo Tales of Xillia arriverà in Europa nel corso del 2013, mandando in sollucchero tutti gli appassionati di RPG. Come sempre riscopriremo la formula rodata della serie, che propone scontri molto dinamici mescolandoli ad una componente artistica vicinissima a quella dei manga. L'annuncio di un completo adattamento italiano ha fatto felici molti giocatori, che adesso aspettano frementi l'annuncio della data d'uscita e -perchè no?- anche la conferma di un adattamento del secondo episodio.

FINAL FANTASY VERSUS XIII
Anche questo titolo, assieme a The Last Guardian, rischia di diventare un vero e proprio vapoware. Nonostante passino gli anni, infatti, si sa infatti davvero poco su Final Fantasy Versus XIII, il progetto esclusivo per Playstation 3 legato all'universo Fabula Nova Crystalis. I pochi spezzoni di gameplay mostrati attraverso evasivi trailer, presentano un action RPG che dovrebbe assomigliare, nelle dinamiche di gioco, a Kingdom Hearts.
Ovviamente lo stile appare molto più maturo, con una vena dark che rappresenta un valore aggiunto notevole, risultando persino più intrigante rispetto al look di Final Fantasy XIII, e ricordandoci per certi versi l'universo scuro del settimo capitolo. Non ci sono altre informazioni di rilievo, ci limitiamo dunque ad attendere con trepidazione qualche novità, nella speranza che questa sia la volta buona. Ma l'arrivo di Lightningh Returns e soprattutto l'attenzione di Square per Final Fantasy XIV A Realm Reborn ci fa intuire che forse dovremo rimandare ancora.
Multipiattaforma
METAL GEAR SOLID: GROUND ZEROES
Un altro annuncio ha lasciato in fibrillazione i videogiocatori, nel corso dell'anno: si tratta del nuovo capitolo di Metal Gear Solid, quel Ground Zeroes che si è già mostrato in forma giocabile. Dopo un trailer assolutamente spettacolare, accompagnato dalle note di un brano di Morricone (Here's to You), una breve demo ha mostrato il protagonista (probabilmente Big Boss) aggirarsi nei pressi di un immenso campo militare, schivando i fasci di luce delle guardiole, per poi addirittura guidare un veicolo e richiamare un elicottero per l'estrazione. Si profilano all'orizzonte, quindi, elementi Open World per il prossimo episodio dello stealth game firmato Konami, che tuttavia non vuole sconfessare le sue origini, ponendo molta attenzione sulle dinamiche di infiltrazione. Poco chiara anche la trama e i protagonisti, anche se molti personaggi nominati nel trailer sono quelli apparsi per la prima volta in Peace Walker. Restiamo in attesa di ulteriori dettagli.

WATCHDOGS
Rivelato a sorpresa nel corso dell’ultima E3 losangelina, Watchdogs si è immediatamente proiettato nella lista dei più attesi e desiderati di sempre. Il gioiellino Ubisoft ha mostrato in pochi minuti di gameplay una struttura potenzialmente in grado di unire la libertà d’azione alla GTA (in un’ambientazione altrettanto vasta) e gli intrighi di un futuristico Best Seller fantapolitico, dove per protagonisti abbiamo nientemeno che un gruppo di hacker in grado di manipolare qualsivoglia rete di comunicazione. A sostenere l’avventura un comparto tecnico da stropicciarsi gli occhi, in grado di spremere al massimo la corrente generazione soprattutto nell’effettistica particellare.

REMEMBER ME
Atteso come uno degli outsider più interessanti del 2013 Remember Me metterà il giocatore nei panni di Nilin, una “Memory Hunter” alla disperata ricerca di recuperare se stessa e i suoi ricordi, in una futuristica Neo Paris del 2084. Il gameplay a tratti piuttosto atipico ci vedrà affrontare i bersagli di ciascun incarico intervenendo nelle loro memorie e modificando alcuni elmenti in maniera da creare situazioni fittizzie potenzialmente dannose. Per raggiungere il nostro scopo dovremo affrontare, come si conviene ad ogni action/adventure, sezioni d’esplorazione e combattimento. Se le prime ricalcheranno a grandi linee le dinamiche di Assassin’s Creed, le seconde implementeranno un interessante sistema di costruzione delle combo, che ci permetterà di combinare attacchi di tipologie differenti per costruire il nostro “arsenale” personalizzato. Il grande carisma dell’eroina ed uno stile visivo hi-tech e minimale al tempo stesso chiudono il quadro dell’interessante produzione Dontnod Enterteinment.

THE PHANTOM PAIN
C'è un altro mistero legato molto probabilmente alla saga di Metal Gear: si tratta del “caso” The Phantom Pain. Nel corso degli ultimi Spike VGA è stato mostato per la prima volta un trailer veramente incredibile per qualità, crudezza e pathos: ufficialmente si tratta del nuovo progetto dello sconosciuto Moby Dick Studio, ma i rimandi all'iconografia di Metal Gear e la somiglianza del protagonista con Big Boss hanno fatto pensare ad uno dei soliti tiri del geniale Kojima.
Il trailer resta davvero esaltante, incredibilmente coraggioso anche per la forza espressiva e le tematiche, ma non sappiamo nulla di certo. Potrebbe trattarsi dello stesso Ground Zeroes o di un progetto parallelo. Certamente resta uno dei prodotti su cui siamo più ansiosi di scoprire nuove informazioni.

BIOSHOCK INFINTE
Irrational Games è pronta a stupirci ancora grazie a Bioshock Infinite. Kevin Levine e i suoi ci porteranno a Columbia, una città nel cielo che proporrà una geniale rivisitazione dell’America dei primi ‘900. Nei panni del detecrive Booker DeWitt dovremo salvare Elizabeth, una ragazzina dagli straordinari poteri, imprigionata per le brame di dominio della Vox Populi. Il gameplay, tra monorotaie e tremende sparatorie, si presenta più inquadrato del previsto, lasciando comunque libero sfogo ai poteri del protagonista (in parte nuovi, in parte mutuati dal primo Bishock) nelle vaste aree di scontro, e mostrando un’ampia varietà di soluzioni dovuta anche alla particolare dote di Elizabeth, in grado di aprire varchi spazio-temporali. Particolarmente d’impatto -al solito- l’impianto artistico, capace di trasportare letteralmente il giocatore in una dimensione parallela, incredibilmente realistica.

FIST OF THE NORTH STAR: KEN'S RAGE 2
Secondo capitolo della saga dedicata al Guerriero con le Sette Stelle sul petto, Ken's Rage 2 recupera in tutto e per tutto il gameplay del suo predecessore, riproponendo un'azione assolutamente frenetica. Il titolo rivede in parte la struttura di gioco, allontanandola da un picchiaduro a scorrimento e rendendola esplicitamente più prossima ai Dinasty Warrior. Nuove tecniche, personaggi ed ambientazioni per ripercorrere tutte e tre le storiche saghe del capolavoro di Buronson e Tetsuo Hara. Proprio la mole di contenuti presenti nel gioco impressiona: ci sono entrambe le serie tv, capitoli assenti nell'anime ma raccontati dal manga, episodi bonus giocati da una prospettiva diversa da quella di Ken, futuri DLC, un multiplayer cooperativo e uno competitivo.

ODDWORLD: ABE'S ODDYSEE
Uscito nel lontano 1997 sulla prima PlayStation, Oddworld: Abe's Oddysee è uno dei platform/puzzle più belli del ventennio. Originale nelle dinamiche di gioco, bellissimo sul fronte della caratterizzazione grafica, artistica e ambientale. Il mondo messo in piedi dal defunto team Oddworld Inhabitants resta ancora oggi affascinante e curioso, come ha dimostrato il remake in HD del terzo capitolo dell'originale “quintologia” (ci riferiamo ovviamente a Stranger's Wrath).
E proprio nel 2013 arriverà finalmente la riedizione in alta definizione dell'originale. Soprannominato New n' Tasty, il nuovo Abe's Oddysee ci farà riscoprire Srab e Paramiti, mentre tenteremo di fuggire dai letali mattati ernia salvano di Mudokon dall'estinzione. Un capolavoro dell'era Playstation tirato a lucido, imperdibile per appassionati e nuovi giocatori.

METAL GEAR RISING: REVENGEANCE
Dopo essere passato nelle sapienti mani di Platinum Games, Metal Gear Rising: Revengeance si è avvicinato moltissimo ai ritmi ed alle esagerazioni di Bayonetta. Alla prova dei fatti, quindi (la demo è stata inclusa nella collection HD di Zone of the Enders), il nuovo Metal Gear si è dimostrato un action frenetico e violentissimo. Il gameplay molto tecnico non rinuncia alla spettacolarità di un'azione adrenalinica, con Raiden che sfoggia un parco mosse di tutto rispetto, e attiva il “precision cut” per sminuzzare i propri avversari con fendenti precisi. La direzione artistica è un po' meno cupa rispetto a quella presentata nel primissimo trailer, ma lo “stile Kojima” si intravede, nel mech design, nella silhouette dell'armatura indossata dal protagonista, ed in molti altri dettagli. Si tratta quindi di uno spin-off molto movimentato dedicato ai patiti dell'azione e di Metal Gear.

TOMB RAIDER
Tomb Raider ci mostrerà una Lara Croft ai primi passi nel cammino d’avventuriera, dispersa su una misteriosa isola nel Mare del Giappone dopo un naufragio che ha coinvolto anche il suo mentore e diversi compagni. Vestiremo nuovamente i panni della bella archeologa, in un survival action-adventure dove meccaniche alla Uncharted si uniranno ad una più libera possibilità d’esplorazione e ad un sistema di crescita in stile RPG che permetterà a Lara di acquisire diverse nuove abilità. Il team si è focalizzato soprattutto sull’atmosfera, sfruttando spettacolari scelte registiche ed aumentando pathos e coinvolgimento anche grazie ad un comparto tecnico sopraffino.

INVIA COMMENTO

I Giochi piu' Attesi del 2013 - PS3

I Giochi piu' Attesi del 2013 - PS3 - PS3
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720 - Playstation 4
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD