Playstation 4: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
In compagnia dei ragazzi di Melagoodo
Doki-Doki Universe > Recensione
6 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Doki-Doki Universe - Recensione

Inviato il da Francesco Fossetti
QT3 se ne sta fermo su un asteroide sperduto da oltre trent'anni, in compagnia del suo fedelissimo palloncino rosso. Sta lì e aspetta il ritorno della sua “padroncina”, l'unica che le aveva davvero voluto bene prima che lo abbandonassero su quell'insignificante corpo celeste. Del resto lui è un modello di robot un po' antiquato, vecchio e superato, di quelli che stanno per essere messi fuori produzione. Anzi, a sentire le parole dell'Alieno Jeff il rischio che corrono il povero QT3 e tutti i sui simili è quello di venire proprio rottamati. L'unica soluzione per evitare di finire allo sfasciacarrozze è quella di dimostrare al buffo alieno ed all'inquietante “psicologo dei robot” che anche QT3 può avere un po' d'umanità, come gli ultimi e scintillanti modelli.
Ecco: Doki- Doki Universe racconta il viaggio di QT3 alla ricerca dell'umanità. Che -come opportunamente sottolinea Jeff- non c'entra proprio nulla con l'essere umani: si tratta, più semplicemente, della capacità di capire e sostenere gli altri. E chissà: magari alla fine di tutto si scoprirà che è anche l'unico modo per capire sé stessi.
Il piccolo principe dei Robot
Doki- Doki Universe è il primo progetto del team indipendente Humanature, fondato da quel Greg Johnson che molti ricorderanno per Starflight e ToeJam & Earl. Lo stile di questa produzione è tuttavia ben diverso da quello dei vecchi lavori del game designer: l'avventura di QT3 è molto lontana dal concetto classico di videogame, e sembra volersi collocare in quel filone di produzioni indie alla ricerca di nuove soluzioni espressive, e di una connessione più emotiva, viscerale e sincera con il giocatore. Doki- Doki Universe è un titolo che esalta la propria componente artistica e la verve creativa del suo team: senza preoccuparsi troppo della consistenza del gameplay, ma anzi inseguendo la magia di un'esperienza rarefatta e atipica.
Nei panni di QT3, in pratica, dovremo spostarci in questo buffo universo cavalcando di chissà quale stranezza volante, per esplorare gli improbabili pianeti che lo compongono. Qui faremo la conoscenza di personaggi stravaganti, tra scheletrici cultori del macabro, bocconcini di sushi parlanti e maestri zen: ognuno di essi avrà un problema, che dovremo cercare di risolvere materializzando uno fra i tanti oggetti presenti nel nostro inventario. Sulle prime, il titolo potrebbe ricordare da vicino lo Scribblenauts di 5th Cell, ma qui la componente puzzle è decisamente smussata: non bisogna scervellarsi su quale sia l'oggetto che ci fa più comodo, né produrre in inaspettate combinazioni. Doki- Doki Universe è un titolo semplice, e semplici sono le “voglie” dei suoi personaggi. Avanzare, in fondo, è una pura formalità, e ciò che ci spinge a proseguire è la curiosità di vivere le storie strampalate che vogliono insegnarci qualcosa sull'amicizia, sullo spirito di sacrificio, sul rispetto per il prossimo.

Più che un gioco, Doki- Doki Universe è insomma come una “scatola di giocattoli”, da cui esce ogni volta un oggetto diverso. E' divertente, anzi, scoprire che cosa si nasconde nell'esuberante immaginario del titolo, che ci permette di materializzare, di fronte ai nostri interlocutori, davvero di tutto: arcobaleni e teschi parlanti, robot giganti e bambini urlanti. Nel corso delle nostre peripezie spaziali potremo usare questi oggetti, oltre che per soddisfare le richieste dei personaggi, anche per cambiare la loro percezione di noi: dovremo cercare di capire che cosa piace a chi ci sta di fronte, e poi ingraziarcelo presentandogli una serie di oggetti affini al suo carattere, oppure mandarlo su tutte le furie con quegli elementi che proprio non gli vanno a genio. In Doki- Doki Universe, insomma, vi troverete ad offrire cuoricini sdolcinati a mostri che proprio non sopportano le carinerie, oppure a materializzare gustosi bocconcini per un goloso dell'ultima ora.
Curare i rapporti con i personaggi presenti su un pianeta è importante per ricevere tutti i regali che si nascondono sul corpo celeste (altri li troverete curiosando dietro gli elementi del fondale): si tratta spesso di nuovi oggetti con cui potrete risolvere, più avanti, altre richieste, oppure di decorazioni con cui abbellire il vostro pianeta natale.
L'esperienza più propriamente ludica di Doki- Doki Universe, insomma, si esaurisce in un circolo di storie, disegni, immagini e strambe reazioni, tenuta in piedi dalle strambe personalità che popolano questa galassia interamente disegnata a mano, e anche dallo stile particolarissimo del titolo. Il “Deko Deko Art Style” è un miscuglio di tratti incerti e forme semplici, che riesce a “cannibalizzare” qualsiasi oggetto e riferimento, trasformandolo in uno sketch dai colori pastello.

Al di là di quella che potremmo definire l'avventura principale, però, c'è una componente forse ancora più importante per capire quanto sia stravagante il titolo Humanature. Volando nello spazio siderale in sella alla nostra cavalcatura alata (sarà un castoro, un pezzo di formaggio oppure un maiale con un casco da bicicletta?), ci imbatteremo in minuscoli asteroidi abitati da veggenti e sensitivi. Ognuno di loro ci presenterà un test della personalità, facendoci domande apparentemente sconclusionate, e chiedendoci di interpretare situazioni a dir poco improbabili. Alla fine di ogni questionario, verrà tracciato un profilo del giocatore. Saranno forse questi i momenti più intimi e divertenti della produzione: perchè Doki- Doki Universe dimostrerà sempre di averci in qualche modo capito, intuendo chissà grazie a quale trucco alcuni tratti del nostro carattere.
L'interpretazione di ogni risposta, volendo, verrà spiegata per filo e per segno, ma i momenti più intriganti di questo nostro viaggio saranno proprio quelli in cui, in maniera piuttosto sorprendente, Doki- Doki Universe “indovinerà” i tratti della nostra sfaccettata personalità. Forse il trucco è che il titolo ci dice esattamente quello che vogliamo sentirci dire, ma un fondo di verità emerge in ognuna delle conclusioni tratte dai “saggi” che ci analizzano. Ecco allora che -in fondo- Doki- Doki Universe rispetta tutte le sue premesse: la curiosità di incontrare mondi stravaganti, e personaggi fuori dagli schemi, è il primo stimolo per capire, di riflesso, qualcosa in più su noi stessi.
Doki Doki Universe è una di quelle esperienze “liminali”, in bilico fra videogame e favola interattiva, tenuta in piedi da idee brillanti, dalla volontà di rompere gli schemi classici dell'entertainment, e da uno stile semplice ma molto personale. E' un bellissimo non-gioco, in cui si legge molto (i testi sono tutti in inglese), e ci si diverte senza avere necessariamente un obiettivo ben preciso. In questo aspetto, come nel suo inseguire un delicatissimo non-sense, il titolo sembra quasi uscito dalla scuola nipponica, erede coscienzioso di Nobi-Nobi-Boy, apripista per Ho-Ho-Kum. Vi diremmo di farlo vostro senza remore, in un panorama videoludico ancora incatenato al sistema dei generi, ma la verità è che per apprezzarlo fino in fondo serve una precisa sensibilità, una discreta apertura mentale, e la voglia di meravigliarsi di fronte a qualcosa di nuovo.
VOTOGLOBALE7.5
Francesco Fossetti scrive di videogiochi -fra una cosa e l'altra- da più di dieci anni, e non ha ancora perso la voglia di esplorare il mercato con vorace curiosità. Ammira lo sviluppo indie e lo sperimentalismo, divora volentieri tutto il resto. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

INVIA COMMENTO

Doki-Doki Universe

Disponibile per: PSVita | PS3 | PS4
Genere: Avventura
Sviluppatore: HumaNature Studios
Distributore: Sony Computer Entertainment
Publisher: Sony Computer Entertainment
Lingua: Tutto in Inglese
Data di Pubblicazione: 10/12/2013
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Doki-Doki Universe: Elenco Topic Ufficiali
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD