Playstation Vita: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
PulzAR > Recensione
5 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

PulzAR - Recensione

Inviato il da Lorenzo "Kobe" Fazio
Tra le caratteristiche più chiacchierate di questa nuova generazione di portatili, quella più avveniristica è sicuramente la realtà aumentata. Già sperimentata tempo addietro su PSP, questa feature promette di far interagire l'ambiente digitale con quello reale che ci circonda. Sfruttando la telecamera è possibile una vera e propria fusione tra i due mondi, al fine di sviluppare meccaniche di gameplay innovative e prima irrealizzabili.
In ambito PS Vita abbiamo già visto all'opera la realtà aumentata nello zoppicante Realty Fighters. Affossato da un combat system poco profondo e convincente, nel titolo era possibile ambientare le battaglie tra lottatori nel bagno di casa propria o sul bordo della finestra di camera. Pur non ampliando affatto il gameplay, questa trovata di dimostrò funzionale al tono scanzonato della produzione.
Dopo un iniziale incertezza, sono disponibili anche nel nostro continente le specifiche card pensate per essere usate nell'ambito della realtà aumentata. PulzAR, insieme al collega Table Top Tanks, è uno dei primissimi giochi pensati proprio in questa direzione.
Il giorno del giudizio
La domanda è d'obbligo: le card, unitamente alla realtà aumentata, aggiungono davvero qualcosa al gameplay del titolo? La risposta è nel modo più assoluto affermativa.
PulzAR è un puzzle game che pone come obbiettivo quello di distruggere dei giganteschi asteroidi che minacciano di schiantarsi contro la superficie del pianeta. In breve: una sorta di rivisitazione del film Armageddon, dove gli improbabili trivellatori spaziali sono stati sostituiti da più pratici missili a lunga gittata, da lanciare solo dopo aver dato corrente alla base. Il problema è infatti proprio questo: bisogna fare in modo che un raggio laser colpisca i generatori d'energia sparsi nell'ambientazione, naturalmente tenendo anche conto dell'asteroide in rapido avvicinamento e quindi del limite di tempo imposto in ogni schema. Per raggiungere tale scopo dovrete piazzare con oculatezza degli speciali pannelli, in modo da deflettere il raggio e condurlo dove necessario.
Ma dove entrano in gioco card e realtà aumentata? Innanzi tutto ogni livello sarà ambientato nel luogo in cui vi trovate. Potrete quindi godervi le magie di PulzAR puntando la fotocamera della PS Vita sulla scrivania di camera, oppure sul prato di fronte casa. Secondariamente, i pannelli non verranno posizionati contando sui canonici stick analogici, ma usando le card. Dovrete quindi invadere fisicamente il mondo digitale, mostrato sullo schermo della PS Vita, posizionando le carte nello spazio reale. L'effetto è insieme straniante e strabiliante. Non mancano certo alcuni piccoli problemi di rivelazione, che potrebbero persino costringervi a riavviare la partita, ma la situazione non è così grave e basta giocare in un posto ben illuminato per ridurre al minimo qualsiasi rischio.

Oltre a questi basilari elementi di gameplay, PulzAR ne introduce altri che progredendo nei livelli renderanno le cose sempre più complicate. Non mancheranno raggi di colore differente da convertire contando su ulteriori dispositivi, muri da aggirare, monete da colpire con il laser e altri ostacoli che si preoccuperanno di mantenere alto l'interesse del videogiocatore.
A conti fatti il gameplay non è affatto innovativo e ripropone meccaniche già ampiamente viste e collaudate. Tuttavia, lo sfruttamento di realtà aumentata e card, dona alla produzione un retrogusto inedito. Per quanto non possa sembrare, interagire in prima persona con l'ambiente digitale si rivela divertente.
Graficamente PulzAR è assolutamente minimalista. I pochi elementi digitali che compongono i vari livelli sono comunque ben riprodotti e semioticamente efficaci. Come già detto c'è qualche piccolo problema nel rilevamento delle card di tanto in tanto, ma nulla di così grave. Tra l'altro, l'esperienza di spostare fisicamente la PS Vita per vedere l'impatto del missile con l'asteroide, sul soffitto di camera vostra o tra le nuvole, è capace di suscitare sincera e fanciullesca meraviglia.
Ottimo il sonoro, non tanto per gli effetti, ridotti al minimo ma comunque efficaci, quanto per la soundtrack tecno e pulsante al punto giusto.
In termini di longevità, il rapporto quantità-prezzo è assolutamente proporzionato. E' pur vero che venticinque livelli si possono completare nell'arco di soli due pomeriggi, ma PulzAR, scaricabile tramite PSN, vi costerà solo due euro: un prezzo assolutamente competitivo.
PulzAR è un normalissimo puzzle game, per nulla innovativo o particolarmente riuscito, ma che trova nella realtà aumentata e nelle card la propria ragione d'esistere. Pur non potendo ambire a nessun premio particolare, si tratta di un gioco consigliato per gli amanti del genere, curiosi di provare le diavolerie di questa nuova tecnologia. Certo non mancano alcuni piccoli problemi tecnici che di tanto in tanto rovineranno la vostra partita, ma non si tratta di nulla di così invalidante.
PulzAR diverte e funziona: non è sicuramente originale, né si tratta di un prodotto imperdibile, ma per soli due euro si tratta di una scommessa che potreste tranquillamente tentare.
VOTOGLOBALE7
Lorenzo "Kobe" Fazio ama il basket, o per meglio dire i Los Angeles Lakers, l’Hip Hop e il teatro. Dopo aver rincorso la carriera del finto regista, dal 2007 si spaccia anche per finto esperto di videogiochi scrivendo su Everyeye.it. Lo appassionano le belle storie e gli stili visivi ricercati. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

INVIA COMMENTO

PulzAR

Disponibile per: PSVita
Genere: Strategico
Sviluppatore: Sony Computer Entertainment
Distributore: Distribuzione digitale
Costo Digidelivery: 1,99 €
Pegi: 3+
Lingua: Tutto in Italiano
PulzAR
7
7
7
8
11 voti
6.7
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD