Nintendo Wii: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Chick Chick Boom > Recensione
0 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Chick Chick Boom - Recensione

Inviato il da Adriano Della Corte
Chick Chick Boom nasce come un simpatico gioco flash di tons of bits, commissionato da Nintendo per il suo portale on-line in occasione delle festività pasquali del 2007. Con un po' di ritardo, il titolo -uno strategico a turni che vede due fazioni di pulcini contrapposte- è ora diventato un vero è proprio software, distribuito sul canale digitale WiiWare per Nintendo Wii.
Pulcini sul piede di guerra
Chick Chick Boom - recensione - Wii La versione WiiWare di Chick Chick Boom è rimasta pressoché invariata rispetto al software online. In caso non aveste avuto l'occasione di giocarci le regole principali sono molto semplici: due team di cinque pulcini ciascuno si danno battaglia in un'arena divisa in due sezioni. Ad ogni turno, scandito da un timer, il giocatore può scegliere di attaccare il nemico con una delle tre armi messe a disposizione del gioco: una bomba, un oggetto pesante che cadrà dal cielo, o una pianta carnivora che sbucherà dal terreno. Il giocatore, una volta scelto l'attacco, decreterà la sua potenza attraverso un simpatico minigioco: usando il puntatore del Wiimote dovrà unire i puntini che formano una figura stilizzata dell'arma selezionata: più velocemente si creerà la forma, più l'offensiva sarà efficace. Inoltre, se saremo abbastanza abili a disegnare la sagoma velocemente, potremo potenziare il colpo attraverso un altro piccolo espediente: un bersaglio mobile incomincerà a ruotare, ed il giocatore sarà chiamato a colpirlo puntando e premendo il tasto B. A seconda se colpiremo il centro esatto o le sue vicinanze, l'attacco acquisterà speciali caratteristiche che renderanno la sopravvivenza dell'avversario alquanto difficile. Oltre al lato offensivo, il software offre anche un sistema di difesa, che consiste nel disegnare delle linee attraverso il Wiimote: se una bomba arriverà sul nostro terreno, potremo isolarla disegnando una barriera che la divida dal pollame, in modo che l'esplosione non arrechi alcun danno. Una linea orizzontale ci difenderà invece da pesi, divani e televisori che cadranno dal cielo, mentre una linea orizzontale farà crescere verso l'alto la pianta carnivora, in modo che non possa più mordere i pulcini.
Il sistema di linee può essere inoltre utilizzato anche per contrastare le difese avversarie: tirare una linea verticale un attimo prima l'opponente tracci un segmento orizzontale, impedirà a quest'ultimo di salvarsi ad esempio dalla caduta di un nostro macigno lanciato sulla sua testa. Infine ogni giocatore, oltre a districarsi tra attacco e difesa, dovrà prestare attenzione al campo di gioco: attacchi speciali saranno disponibili ad intervalli regolari, segnalati dalla comparsa di elementi scenici particolari: una nuvola carica di pioggia ad esempio ci permetterà di scagliare un potente fulmine che colpirà tutti i nemici. Inoltre potrà comparire un buffo personaggio dalla testa a forma di pannocchia, che se colpito con il tasto B rilascerà chicchi di Mais utili a ripristinare parzialmente la nostra energia. Di tanto in tanto, poi, una pignatta cadrà dal cielo: sarà nostro compito colpirla e farla cadere nella nostra area. Dal suo involucro usciranno diversi potenziamenti, che renderanno ad esempio i pulcini più resistenti ai danni, o l'attacco nemico più difficile da eseguire.
Chick Chick Boom è un titolo che punta molto sulla componente multigiocatore: fino a quattro partecipanti potranno giocare in due squadre e contendersi la vittoria in tre modalità differenti. Duello ci sfiderà a raggiungere il maggior numero di round vinti: in questo caso bisognerà eliminare tutti i pulcini dell'avversario per vincere un set. Nella modalità Chrono dovremo eliminare quanti più pulcini in un tempo prestabilito. La modalità "Infinita" sarà una prova di resistenza: il nemico si rigenererà all'infinito, mentre noi dovremo contrastare i suoi attacchi cercando di rimanere in vita sul campo il più a lungo possibile.
Chick Chick Boom in compagnia di tre amici è un vero spasso: ogni team composto da 2 giocatori dovrà scegliere chi gestirà l'attacco e chi la difesa (ovvero la possibilità di tracciare le linee nell'area sia propria che del nemico). Ma c'è da dire che anche nel single-player il titolo offre alcuni spunti interessanti: l'intelligenza della CPU (regolabile con tre livelli di difficoltà) garantisce un ottimo livello di sfida, sia per i giocatori alle prime armi che per chi ormai è un esperto nell'arte della guerra tra pennuti. Inoltre un sistema di achievement e elementi sbloccabili (che però non influiscono sulle dinamiche di gioco) aumenta leggermente la longevità complessiva. C'è da dire però che risultano poco differenziate le varietà modalità, e gli elementi di gioco tendono a farsi ripetitivi dopo poco: fattore che potrebbe far perdere l'interesse generale sul prodotto in poco tempo.

La realizzazione tecnica di Chick Chick si attesta su buoni livelli: il design è ispirato, con personaggi simpatici e divertenti da osservare sullo schermo; i fondali di gioco sono "minimalisti" ma comunque ben integrati nel contesto, realizzati con colori vivaci e ben definiti. Il comparto sonoro è solo sufficiente, con temi generici ben realizzati ma di certo non memorabili.
800 Wii Ponts potrebbero sembrare forse un'esagerazione per Chick Chick Boom, un titolo che sente la pesantezza delle sue origini di semplice flash game, ma il risultato finale è comunque più che positivo. Anche se non risulta molto profondo per quel che riguarda modalità e differenziazione del gameplay, le dinamiche principali di questo strategico sono efficaci ed interessanti. Il titolo conquista soprattutto in compagnia di altri giocatori, dove il tempismo ed il gioco di squadra formano un mix che intrattiene e diverte.
VOTOGLOBALE7
Adriano Della Corte Da quando ha ricevuto in regalo il suo primo Gameboy all'età di 5 anni, non ha mai smesso di giocare. Grande appassionato di platform e di epiche avventure. Cercatelo su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

INVIA COMMENTO

Chick Chick Boom

Disponibile per: Wii
Genere: Strategico
Sviluppatore: Tons of bits
Distributore: Distribuzione digitale
Lingua: Tutto in Italiano
M. Offline: Multiplayer offline fino a 4 Giocatori - SplitScreen
M. Cooperativa: Multiplayer Cooperativa Offline
Data di Pubblicazione: 29/10/2010
Chick Chick Boom
7.5
7.5
6.5
7
14 voti
6.9
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD