Nintendo Wii: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Si regalano in diretta i biglietti per il Party GamesWeek
Fragile Dreams > Recensione
0 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Fragile Dreams - Recensione

Inviato il da Adriano Della Corte
Fin da quando è stato annunciato in Giappone, Fragile Dreams ha saputo catturare l'attenzione dei giocatori Nintendo, desiderosi all'epoca di titoli che andassero ben oltre l'area casual che si stava delineando per la console, ricchi di contenuti e portatori di esperienze di gioco coinvolgenti. Fragile sembrava avere tutto dalla sua parte. Namco Bandai aveva preparato tutto come si deve, con la costruzione di un team di sviluppo - il Team Fragile per l'appunto - che univa la stessa Namco alla squadra di sviluppo di Tri-Crescendo, per offrire ai giocatori un action adventure con un contesto narrativo molto vicino ai canoni dei racconti Giapponesi, intrisi di atmosfere suggestive e focalizzati sui sentimenti umani. Un titolo sicuramente interessante nel parco giochi del Nintendo Wii, soprattutto sotto un profilo artistico ed emozionale, ma non esente, fin dalle prime prove, di alcune incertezze per quanto riguarda il comparto ludico. Ad un anno dall'uscita nipponica, possiamo finalmente valutare Fragile Dream, grazie alla pubblicazione europea da parte di Rising Star Games.
 
Al mondo non si è mai soli per sempre
Fragile Dream è ambientato in Giappone, in un futuro in cui l'umanità è quasi scomparsa e i pochi sopravvissuti vivono isolati da tutto, a causa di strane ed oscure presenze che popolano le rovine che una volta costituivano il centro urbano delle città. Seto, un giovane ragazzo che fino all'estate scorsa viveva in tranquillità con suo nonno, a causa della morte improvvisa del parente è rimasto completamente solo. Senza uno scopo nella sua vita, riceve dal suo compianto nonno una lettera in cui l'ultimo consiglio dell'uomo è quello di non lasciarsi andare, abbandonarsi all'apatia: la lettera lo informa infatti che ci sono altri esseri umani nel mondo, vicino alla torre centrale di Tokyo. Seto si incammina allora in quella che una volta era la metropoli, ridotta ormai in un cumulo di rovine. Mentre si avvicina alla torre, incontra finalmente un altro essere umano, una splendida ragazza dai capelli d'argento. Felice dell'incontro Seto si avvicina a lei, ma dopo poco la ragazza scompare nelle strutture diroccate della città. Seto allora si pone l'obiettivo di ritrovare quella ragazza, addentrandosi in quella che sarà un'avventura piena di incognite, alla scoperta dei misteriosi accadimenti che hanno portato alla scomparsa dell'umanità sulla faccia della terra.
Un mondo Fragile
Fragile Dreams - recensione - Wii Fragile Dream è un gioco d'avventura con alcuni elementi RPG. Nei panni di Seto, durante l'esplorazione dei livelli dovremo raggiungere determinati obiettivi, mostrati ad inizio di ogni tranche di gioco. Il nostro personaggio avrà un livello e una barra HP, che aumenteranno con l'acquisizione di punti esperienza ottenuti mediante la sconfitta dei nemici. Muovendoci con lo stick analogico, potremo illuminare le aree di gioco attraverso l'uso del puntatore del telecomando Wii, esattamente allo stesso modo di altri titoli, come Silent Hill: Shattered Memories. Utilizzando il tasto B potremo invece entrare in modalità in prima persona, esaminando più da vicino gli oggetti che attireranno la nostra attenzione. La croce direzionale è dedicata ai menù di gioco, e ci permetterà visualizzare le nostre statistiche, la mappa di gioco, muoverci nel nostro equipaggiamento per usare gli oggetti e gestire il nostro inventario. Il tasto A è invece il adibito ad eseguire le azioni, come raccogliere gli oggetti, aprire le porte ed attaccare i nemici. Durante l'esplorazione incontreremo spesso fantasmi, animali selvatici e altri avversari che ci ostacoleranno nel nostro cammino. Il sistema di combattimenti di Fragile risulta abbastanza elementare. Puntando la torcia verso i nemici, la cui posizione ci verrà indicata dal suono proveniente dall'altoparlante del telecomando Wii, li faremo comparire. A questo punto con il pulsante A potremo usare la nostra arma, e colpirli ripetutamente. Il titolo offre diverse tipologie di armi, ognuna con diverse caratteristiche che influenzano l'efficienza d'attacco. Le armi come bastoni e spade possono eseguire 3 attacchi in successione, gradualmente più potenti nel caso la pressione del tasto d'attacco sia ben ritmata. Le armi come aste e martelli invece potranno caricare un attacco circolare, in grado di colpire a 360° i nemici, mentre gli archi e le fionde utilizzeranno il puntatore del telecomando per scagliare le frecce e colpire i nemici a distanza. Tutte le armi hanno però una durata limitata: una volta che si saranno rotte perderanno efficienza, e dovranno essere sostituite.
Seto disporrà di un inventario in cui riporrà le armi, la torcia e tutti gli oggetti che raccoglierà nel suo cammino. Questo inventario è strutturato esattamente come il Baule dei classici Resident Evil: di forma rettangolare, suddiviso in caselle, potrà ospitare un numero di oggetti tali da occupare l'area a disposizione. Ogni oggetto o arma avrà una forma differente, che bisognerà "incastrare" con gli altri per gestire al meglio lo spazio a nostra disposizione. Gli oggetti che non utilizzeremo più potranno essere o gettati, oppure riposti in valigia, accessibile solo quando raggiungeremo un punto di salvataggio, rappresentato da un falò.
Quando accenderemo un falò, potremo scoprire l'identità e poi utilizzare gli oggetti definiti "misteriosi", ripristineremo la nostra salute, potremo gestire il nostro equipaggiamento, acquistare nuove armi e oggetti da un mercante, e salvare la partita.

INVIA COMMENTO

Fragile Dreams

Disponibile per: Wii
Genere: Action RPG
Sviluppatore: Tri Crescendo
Data di Pubblicazione: 19/03/2010
Fragile Dreams
8
5
5
8
59 voti
6.2
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD