XBOX 360: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Bangai-O HD: Missile Fury > Recensione
2 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Bangai-O HD: Missile Fury - Recensione

Inviato il da Nicolò Pellegatta
Ai ragazzi di Treasure non piace fare le cose in maniera ordinaria. Quando hanno avuto a che fare con il genere platform non hanno resistito ad infarcirli di imprevedibili sezioni shooter. Nel caso di picchiaduro a incontri si sono sbizzarriti nell'inventare meccaniche volutamente distanti dal canovaccio classico. Per non parlare degli sparatutto bidimensionali: Radiant Silvergun e Ikaruga convincono proprio in virtù della distanza rispetto ai dettami degli shooter 2d, Sin and Punishment li mescola a una progressione su binari, mentre Bangai-O è tanto sparatutto quanto puzzle game, platform quanto action.
Proprio quest'ultimo è forse il manifesto meno celebre della filosofia di Treasure, impegnata costantemente nel reinventare i generi con cui si cimenta alla ricerca di inedite soluzioni ludiche. Quando uscì su Nintendo 64 e Dreamcast il titolo implementò uno sparo multidirezionale particolarmente apprezzato all'epoca. Un seguito più o meno dichiarato uscì su Nintendo DS, Bangai-O Spirits, aggiungendo un curioso editor di livelli e interessanti modalità multiplayer online.
Infine ecco arrivare Bangai-O HD: Missile Fury sui canali Xbox Live Arcade, remake celebrativo che conserva ed espande gran parte delle novità dello Spirits.
Fuoco a volontà!
Bangai-O HD: Missile Fury - recensione - XBOX 360 Il tutorial si rende indispensabile per introdurre il giocatore, novizio o meno, alle basi di Bangai-O. Ci si destreggia all'interno di schemi rettangolari manovrando con l'analogico sinistro un mecha piuttosto anonimo dalla notevole agilità. L'altro analogico (vera novità del Missile Fury) funge da direzionamento dello sparo, laddove nell'originale ci si appoggiava ai tasti frontali. Il sistema funziona davvero bene, risultando ben più solido di altri sparatutto a doppio stick che hanno invaso in questi ultimi anni gli store digitali. Forse non è agile come si vorrebbe, ma svolge il proprio compito senza incertezze.
Il gameplay di Bangai-O è tutto qui: muovere il proprio avatar su e giù per lo schermo, sparando ad ogni cosa vi si approcci. Solo una volta che avrete liberato lo schermo da ogni insidia vi sarà permesso passare al successivo schema. Ma se da un lato i primi livelli sono completabili facendo uso dello sparo semplice, i successivi inondano il display di una pioggia di proiettili. E' qui che le cose iniziano a farsi interessanti: grazie ai dorsali è possibile entrare in modalità melee (Dash) disintegrando tanto le armature dei mecha nemici, quanto possenti blocchi di granito ostinati a sbarrarci la strada; il Freeze Attack blocca temporaneamente i missili nelle vicinanze, mentre il Counter Attack (pulsanti L e R contemporaneamente) li rispedisce anche al mittente. Il fatto che questi attacchi siano limitati ad una barra d'energia ridimensiona il loro utilizzo a specifiche circostanze, tant'è che gran parte del gameplay si risolve nello schivare e sparare con il fuoco primario.
Furie rosse
Bangai-O HD: Missile Fury - recensione - XBOX 360 La modalità principale è denominata Fury e consta di 100 e passa livelli a difficoltà crescente. La sfida è decisamente ardua, improba per molti giocatori dell'ultima che ora si troveranno spiazzati dal trial and error vecchia scuola. Gli sviluppatori, però, hanno pensato di venire incontro a quest'ultimi sbloccando loro il livello successivo qualora non riuscissero a superare lo schema nel corso dei primi tentativi.
Il gioco si arricchisce di un editor abbastanza potente per creare i propri livelli. Piazzare ostacoli, torrette, decidere quali armi sono disponibili, i pattern d'attacco nemici. Tale opzione viene ripresa da Bangai-O Spirits, ma è ulteriormente potenziata nella sua fase di condivisione grazie ad Xbox Live.
Infine gli sviluppatori hanno aggiunto una corposa modalità multiplayer. La cooperativa permette di affrontare ogni livello del Fury mode insieme ad un amico via etere rendendo senz'altro più appetibile la difficoltà di gioco, ma non l'acume strategico dal momento che il gioco si basa sul solo sparo ignorante. Purtroppo, però, tanto le opzioni cooperative quanto quelle competitive soffrono di una generale latitanza all'interno dei server multiplayer, segno di uno scarso interesse da parte della comunità videoludica Microsoft.

Dal punto di vista tecnico Bangai-O HD: Missile Fury si fregia di un suffisso HD che specifica l'importante opera di restyling in alta definizione. Sia i menù di gioco che l'azione vera e propria sono ora più brillanti e i colori più vividi; il frame rate ora è più stabile e gestisce senza alcuna incertezza dai dieci ai cento e più proiettili vaganti per lo schermo.
Al tempo stesso, però, trattandosi di un titolo prettamente bidimensionale con pochissimi elementi 3d l'Alta Definizione è meno appariscente di quanto ci si possa aspettare, senza contare che su un 32" le ambientazioni e i fondali appaiono veramente scarni. Forse gli sviluppatori avrebbero dovuto rivedere maggiormente questo aspetto, aggiungendo nuovi dettagli ai lavori originali.
Treasure propone su Xbox Live Arcade l'ennesimo remake di una sua gloria passata, dopo Ikaruga e in attesa di Radiant Silvergun. Bangai-O HD: Missile Fury aggiunge alcune interessanti opzioni come ad esempio la coop, rivede il sistema di controllo sperimentando il doppio stick alla Geometry Wars e potenzia l'editor di livelli. A conti fatti, però, tale remake si rivela ostico per i novizi complice una curva di difficoltà assai ripida, mentre coloro che lo hanno già spolpato su Dreamcast o Nintendo DS difficilmente troveranno gli stimoli necessari per riaffrontare il videogioco.
VOTOGLOBALE7
Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

INVIA COMMENTO

Bangai-O HD: Missile Fury

Disponibile per: XBOX 360
Genere: Arcade
Sviluppatore: Treasure
Lingua: Tutto in Inglese
Bangai-O HD: Missile Fury
6.5
8
7
6.5
14 voti
6.1
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC - Partita Iva :05619350720
Link Utili: Redazione | FAQ | Contatti | Lavora | Adv | Partners
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD