XBOX 360: Notizie, Recensioni, Anteprime e Video
Velvet Assassin > Recensione
0 Commenti
Stampa
+0
     
+0
+0
+0

Velvet Assassin - Recensione

Inviato il da Andrea Vanon
Da quando Metal Gear Solid e Tenchu lo hanno sdoganato -era il lontano 1998- il genere stealth-action è stato uno tra i più amati e desiderati dai videogiocatori.
L'abile commistione di tattica, ragionamento, pazienza, freddezza e sveltezza dona a queste produzioni, quando ben riuscite, un fascino unico ed inimitabile; apprezzabile tanto da chi amasse muoversi in silenzio quanto da chi preferisse un approccio meno ragionato, viste le possibilità action solitamente offerte.
Da dieci anni a questa parte siamo così entrati in un'era dove l'azione furtiva, nei videogiochi, è diventata un fattore d'arricchimento per il gameplay delle produzioni action.
Accanto ai vari Metal Gear, Splinter Cell e -perchè no- Assassin's Creed si aggiunge oggi una nuova IP: Velvet Assassin.
Sviluppato dai tedeschi Replay Studios e distribuito sul territorio italiano da Halifax, Velvet Assassin si propone come uno stealth-game vecchio stampo, dove l'azione frenetica viene relegata al ruolo di “ultima spiaggia” o associata a specifiche sezioni di gioco.
Il titolo, passato forse un po' in sordina a causa dell'imminenza fieristica losangelina, è disponibile sul mercato a partire dall'8 Maggio 2009, solamente nella versione Xbox 360.
 
Nei panni di Violette
Velvet Assassin - recensione - XBOX 360 Velvet Assassin narra, in maniera piuttosto romanzata ed utilizzando svariati elementi di fiction, le gesta di Violette Szabo, agente speciale dei servizi segreti britannici con specializzazione in comunicazione, sabotaggio, combattimento a mani nude, armi ed armamenti, esplosivi, demolizione e crittografia.
Arruolatasi nel 1941 dopo la prematura scomparsa del marito, ferito a morte nella battaglia di El Alamein, Violette si dimostrò subito in grado di servire la causa alleata ricostruendo la resistenza francese a Limonges, un paesino occupato dalle truppe naziste al centro della Francia.
Dopo un breve ritorno in patria e l'arruolamento nella sua seconda missione -sempre in quel di Limonges- Violette venne catturata in seguito ad uno scontro a fuoco in cui esaurì disgraziatamente le munizioni.
Era il 10 Giugno 1944 e la ventiduenne francese venne interrogata sotto tortura e sevizie, per essere poi internata nel campo di concentramento di Ravensbrück dove venne giustiziata il 5 Febbraio 1945, alla tenera età di ventitrè anni.
Finita la guerra le furono conferite diverse onorificenze militari tra le quali la Croce di Guerra e la Crocie di San Giorgio, il più alto riconoscimento britannico, conferito a coloro che avessero dimostrato, in situazioni di pericolo estremo, un coraggio ed una determinazione senza pari.
Nel gioco l'eroina sarà interpretata da Violette Summer, stupenda agente dell'MI6 con il compito di penetrare le difese nazionalsocialiste e sabotarne i piani.
Il plot sarà narrato (quasi) per intero sotto forma di flashback e prenderà forma, tassello dopo tassello, attraverso cut scene realizzate in computer grafica, capaci, grazie ad una sapiente implementazione degli effetti ambientali, di ricostruire un'avvolgente atmosfera onirica.
Il confine tra sogno, flashback e realtà sarà sempre molto sottile nella produzione tedesca, tanto da lasciare, anche completando l'avventura, molti punti oscuri ed una fitta nebbia su come si siano effettivamente svolti gli eventi.
Seppur affascinante, grazie anche all'ottima recitazione digitale di protagonisti e comprimari, la trama risulta perciò impalpabile, sfuggente, quasi costruita per respingere il giocatore avido d'informazioni.
La struttura a missioni organizzata a mò di flashback è poi, specialmente in alcuni punti, molto ermetica: spesso mancano i collegamenti logici e cronologici in grado di fare da collante per eventi che a volte paiono affiancati piuttosto alla rinfusa.
Tutto ciò, in ultima analisi, lascia una punta d'amaro in bocca quando lo charme della protagonista lascia spazio ad un finale in fin dei conti inconcludente.

INVIA COMMENTO

Velvet Assassin

Disponibile per: PC | XBOX 360
Genere: Azione/Avventura
Sviluppatore: Replay Studios
Pegi: 16+
Sito Ufficiale: Link
Data di Pubblicazione: 08/05/09
Velvet Assassin
6.5
6
7
8
28 voti
6.2
ND.
guida alle valutazioni su Everyeye.it
Registrati - Login per iscriverti al Mail Alert.
Registrati - Login per gestire la collezione.
Registrati - Login per scrivere una rece utente.
Screenshot
Artwork
Scansioni
Wallpaper
Everyeye.it © 2001-2014 - Editore:HIDEDESIGN SNC PI:05619350720
Registrati in pochi passi utilizzando un tuo account esistente
oppure
SCEGLI UN NOME UTENTE, E REGISTRA UN ACCOUNT PER IL SITO ED IL FORUM
EMAIL
PASSWORD