Deep Down tornerà su PS5? Capcom rinnova ancora una volta il marchio

INFORMAZIONI GIOCO

A pochi giorni dalla scadenza del marchio di Deep Down depositato nel 2018 da Capcom, il colosso videoludico giapponese è tornato ad aggiornare il brevetto dello sfortunato action ruolistico presentato al PlayStation Meeting del 2013.

Come riportato da PSU, infatti, l'ente statunitense preposto alla registrazione dei brevetti ha ottemperato alla richiesta avanzata da Capcom di rinnovare ancora una volta il marchio di Deep Down, una mossa che consente all'azienda nipponica di assicurarsi i diritti su tutte le proprietà intellettuali associate.

Dal 2013 ad oggi, la casa di Osaka ha più volte deciso di rinnovare il marchio di Deep Down, senza però fornire ulteriori informazioni sul futuro di questa IP, nonostante le speranze nutrite dagli appassionati dopo la visione della spettacolare tech demo di sette anni fa (ancora attuale dal punto di vista strettamente grafico).

Senza ulteriori comunicazioni ufficiali sull'eventuale ritorno di Deep Down su PS5, quindi, l'ultima registrazione del brevetto da parte di Capcom dovrebbe perciò essere considerata come un'azione fine a se stessa, ossia una mossa dettata dalla necessità di non lasciar cadere questa IP ed evitare che venga rilevata da altre realtà dell'industria dell'intrattenimento digitale.

Ad alimentare ulteriormente l'insoddisfazione dei fan e il rimorso per la mancata commercializzazione di questo ambizioso progetto, d'altronde, ci hanno già pensato i rumor di aprile che descrivevano Deep Down quasi pronto prima di essere cancellato.

Fonte: PSU

Leggi l'articolo completo su Everyeye.it

Altri contenuti per Deep Down

Policy su Cookies

Questa pagina utilizza i cookies, alcuni cookies sono necessari al corretto utilizzo dello stesso, altri sono opzionali. Accetta o Nega l'utilizzo dei cookies opzionali di profilazione Marketing. Tutte le info su i cookies le trovate nella nostra Privacy Policy e nella nostra Cookies Policy.