Kojima pubblica un nuovo messaggio sospetto: sta lavorando a Silent Hill?

INFORMAZIONI GIOCO

Hideo Kojima è tornato a pubblicare messaggi alquanto sospetti sul suo profilo Twitter. Il celebre padre della saga di Metal Gear Solid e di Death Stranding ha voluto ringraziare pubblicamente la HarperBOOKS per avergli concesso due nuovi libri, i cui titoli ed autori hanno creato un incastro di parole a dir poco curioso.

I due libri in questione sono intitolati rispettivamente The Silent Wife, scritto da Karin Slaughter e facente parte della serie Will Trent, e Full Throttle di Joe Hill. Come avrete notato, individuando e incrociando le specifiche parole presenti nel cinguettio riportato in calce, è possibile ottenere "Silent Hill" come risultato.

Difficile dire se possa trattarsi per davvero di un teaser di Hideo Kojima riguardante un suo eventuale ritorno sulla saga horror. La sua presenza al Summer Game Fest di domani 10 giugno aiuta sicuramente ad alimentare i sospetti, ma sappiamo molto bene come il director nipponico non si sia lasciato nel modo più idilliaco con Konami (che possiede l'IP) dopo la brusca cancellazione di Silent Hills. Più probabile sembrerebbe quindi l'ipotesi che si tratti di un semplice scherzo che Hideo Kojima, da vero buontempone qual è, ha rivolto ai propri fan.

Da diverso tempo circolano in rete i rumor che voglioni imminente il ritorno di Silent Hill, con Sony che si starebbe premurando di sviluppare una nuova iterazione della serie horror da pubblicare in esclusiva PS5. Tuttavia, ad oggi nessuna delle parti apparentemente coinvolte si è mai espressa ufficialmente in merito alla questione.

Leggi l'articolo completo su Everyeye.it

Altri contenuti per Silent Hill PS5

Policy su Cookies

Questa pagina utilizza i cookies, alcuni cookies sono necessari al corretto utilizzo dello stesso, altri sono opzionali. Accetta o Nega l'utilizzo dei cookies opzionali di profilazione Marketing. Tutte le info su i cookies le trovate nella nostra Privacy Policy e nella nostra Cookies Policy.