Apex Legends: Escape, tutto quello che c'è da sapere sulla stagione 11

Abbiamo potuto gustarci un'anteprima sulle principali novità che arriveranno con la stagione 11 di Apex Legends in uscita a inizio novembre.

Apex Legends: Escape, tutto quello che c'è da sapere sulla stagione 11
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Dopo la ricchissima Stagione 10 (rinfrescatevi la memoria con la nostra guida a Emergence), che ha come sempre portato una marea di gradite novità al battle royale targato Respawn, sta per arrivare una stagione tutta nuova, chiamata Escape. Noi abbiamo potuto sbirciare alcuni dei contenuti che arriveranno tra pochissimi giorni. Escape, infatti, si presenta bella ricca, tanto in qualità che in quantità. Una nuova mappa, Passo della Tempesta, un'altra Leggenda, Ash, ultima aggiunta al roster di combattenti; e, per gradire, il C.A.R. SMG: un altro ritorno al passato, per i fan di Titanfall (leggetevi la recensione di Titanfall 2!). Non dovrete attendere molto: la stagione 11 è prevista per il 2 Novembre!

    Una nuova Leggenda si unisce agli Apex Games

    Una delle aggiunte più evidenti e importanti della nuova stagione di Apex Legends non può - ovviamente - che essere una nuova Leggenda, la quale va ad arricchire un roster che inizia a essere piuttosto nutrito. L'inedita combattente ha un volto familiare o, meglio, potremmo dire che è il simulacro di qualcuno che gli appassionati della lore creata da Respawn Entertainment (e ci riferiamo alla complessa cosmogonia di Titanfall) conoscono già.La nuova Leggenda si chiama "Ash" ed è, come dicevamo, un simulacro (ovvero un costrutto cibernetico da guerra, sfruttato prevalentemente sul campo di battaglia dalle diverse fazioni) che contiene la coscienza della donna che un tempo rispondeva al nome di Ashleigh Reid.

    La dottoressa Reid, pur essendo un'eminente scienziata, creatrice di Pathfinder e apprendista della dottoressa Mary Somers (Horizon, la Leggenda introdotta in Apex Legends nella Season 7) lavorò per molto tempo sotto copertura, al soldo degli Apex Predators. Dopo aver tradito la sua mentore lasciandola alla deriva nello spazio profondo, tornò a casa. Nel corso di quella che diverrà la sua ultima "operazione sotto copertura" venne gravemente ferita, tanto da rendere praticamente impossibile il recupero del suo corpo organico.

    Però, incredibilmente, la dottoressa sopravvisse e per sua esplicita richiesta, venne estrapolata la sua coscienza e tradotta nel simulacro robotico chiamato Ash. Questa creatura cibernetica ebbe un ruolo di primo piano negli eventi narrati in Titanfall 2, dove il protagonista, Jack Cooper, cercò in tutti i modi di fermarla. La mente di Ash, divisa tra quella della dottoressa Reid e quella sviluppatasi indipendentemente del simulacro, sopravvisse ancora una volta, venendo ricostruita diverse volte. Sino a quando, infine, Pathfinder non la ritrovò, abbandonata in un cassonetto e la ricompose, dandole nuova vita.

    La più recente, quella che vedremo negli Apex Games (nonché colei che ha "creato" la modalità Arena. A causa dei molteplici reboot la creatura presenta due personalità ben definite. Da un lato troviamo Ash, l'entità robotica fredda e calcolatrice che tende all'ordine attraverso la distruzione del genere umano; dall'altro Leigh, ovvero ciò che di umano, compassionevole ed empatico ancora resta della dottoressa.

    La nuova leggenda, in Apex Legends, è estremamente versatile ed è una leader nata per il gruppo. Presenta, infatti, diverse abilità interessanti che possono sparigliare le carte durante gli scontri.

    Passiva - Marchio della Morte: le icone Deathbox vengono visualizzate sulla minimappa e sulla mappa completa di Ash ogni volta che un giocatore muore. In questo modo può sapere esattamente dove si svolgono gli scontri e adattare la strategia del team di conseguenza.

    Tattica - Morsa Elettrica: un proiettile che colpisce un nemico con pochi danni e lo "lega" al suolo. Questa abilità è assolutamente perfetta per isolare gli avversari troppo veloci, o per impedire loro di raggiungere ripari o, ancora sfuggire attraverso portali.

    Ultimate - Squarcio Fasico: crea un portale basato sul campo visivo di Ash. Il portale consente di spostarsi fulmineamente da un punto all'altro per aggirare le difese nemiche e, soprattutto, non dar loro alcun punto di riferimento, favorendo quelle che vengono comunemente definite "quick rotation".

    Scappate...dal Paradiso!

    Come anticipavamo, l'undicesima stagione di Apex Legends ci delizierà anche con una nuova mappa, la quarta, e ci porterà su un bellissimo, ma letale, paradiso tropicale chiamato Passo della Tempesta. La nuova location si trova in uno dei tanti pianeti nelle Terre Esterne, Gea, e sarà totalmente diversa da qualsiasi altra cosa abbiamo visto in Apex Legends: spiagge di finissima sabbia bianca, acque cristalline e placide, una vegetazione esotica e un sole cocente. Inoltre, la mappa sarà la più estesa, addirittura un 15% più grande rispetto a Confini del Mondo.

    La serenità e l'aria sonnacchiosa che la circonda è tutta apparenza, pare, perché i pericoli, per le Leggende, non mancheranno. E non stiamo parlando solo degli avversari che incontrerete nella vostra corsa verso la leadership, ma anche di creature pronte a cibarsi delle vostre carni. Per la prima volta, infatti, la mappa non sarà un'arena "statica", all'interno della quale sfogare il vostro desiderio di primeggiare, bensì un ambiente vivo, caratterizzato da zone in cui alcune creature autoctone reagiranno agli stimoli esterni. Attaccandoli. Ne abbiamo avuto un assaggio sin dallo splendido reveal trailer, durante il quale Ash, assieme a Bangalore e Mirage si trovano ad avere a che fare con mostruosi Prowler selvatici e ragni giganti. La buona notizia è che, uccidendoli, questi lasceranno cadere un discreto loot con cui potenziare armi, far scorta di munizioni e così via.

    La pulizia di un nido ricompenserà i giocatori anche con una discreta quantità di materiali che verranno divisi equamente tra ciascun membro della squadra. I nidi di ragno, comunque, possono anche essere evitati se lo si desidera, in quanto i mostruosi aracnidi si arrabbieranno solo se verranno colpite e distrutte le uova. La mappa comunque mostrerà anche le posizioni della fauna selvatica, se vorrete evitarli. Ci saranno, inoltre, delle mastodontiche creature volanti che appariranno in maniera casuale e che trasporteranno o custodiranno speciali ricompense.

    La nuova mappa (in sviluppo da circa due anni), poi, presenta circa diciassette macro hot spot in cui atterrare, e anche una bella novità: i cannoni gravitazionali. Questi possono "sparare" i giocatori a una distanza significativa, ma solo ed esclusivamente in linea retta, da un punto A a un punto B prefissato. Tenetelo a mente quando dovrete spostarvi, perché gli avversari potranno essere in agguato nelle immediate vicinanze. Fortunatamente nel tragitto si possono tenere le armi in pugno e usare le abilità, per reagire in caso di necessità.

    Data l'estensione della mappa, torneranno anche i veicoli introdotti per la prima volta sulla mappa della stagione 7 Olympus, consentendo ai giocatori di viaggiare ancor più rapidamente. Alcune delle aree le abbiamo potute testare, pad alla mano. Eccole. Barometro: questo sembra essere il cuore di Passo della Tempesta; il Centro di Comando, in cui c'è una delle Zipline più lunghe del gioco. Parafulmine invece è il punto più alto della mappa (che gode anche di una verticalità decisamente più sviluppata rispetto alle altre mappe. Esiste, poi, un'area simile a un labirinto, in cui ci sono bunker sotterranei da esplorare. Shipfall, in cui si trova un relitto di una grossa nave interstellare in rovina, retaggio dei primi coloni giunti su Gea. Infine, esiste anche una serie di grotte (dimora dei ragni già citati) da passare al setaccio.

    La nuova arma, la Classificata e il battle pass

    A latere di Passo della Tempesta e di Ash - ma non per questo meno importante - ci sarà anche una nuova arma: il CAR SMG, bocca da fuoco estremamente versatile e flessibile: ecco il C.A.R. SMG, capace di sparare sia munizioni leggere che pesanti. La mitragliatrice Combat Advanced Round è completamente automatica, capace di sparare 846 colpi al minuto, per cui una più che discreta aggiunta alla dotazione della squadra.

    Come di consueto, poi, con Escape sarà possibile guadagnare skin per armi e Leggende, oltre a oggetti tutti nuovi, con il Pass Battaglia dedicato all'undicesima stagione. La modalità Classificata sarà caratterizzata, infine, da due stagioni separate: Passo della Tempesta dal 2 novembre al 21 dicembre e Confini del Mondo dal 21 dicembre all'8 febbraio 2022.

    Che voto dai a: Apex Legends

    Media Voto Utenti
    Voti: 229
    7.8
    nd