Anteprima Dragon Quest Monsters: Joker

Catturiamoli tutti. I Pokemon? No, gli Slime!

Articolo a cura di
Disponibile per
  • DS
  • Tutti conoscono Dragon Quest. O meglio, in Giappone tutti conoscono Dragon Quest. Quella che per noi è una saga ultradecennale i cui titoli non sempre sono stati di facile reperibilità, per chi abita in terra nipponica è quasi un culto, la serie di videogames più amata e famosa, in grado di generare, fuori dai negozi, file che coprirebbero due volte la distanza Terra-Luna. Leggermente meno entusiasmo generano i suoi numerosi spin-off, episodi non facenti parte della saga ufficiale ma ambientati nello stesso universo; a questa categoria appartengono i vari Dragon Quest Monsters ed in particolare l'episodio uscito il 28 Dicembre scorso in Giappone: Joker.
    Come i suoi predecessori (che con la loro uscita hanno scandito il susseguirsi delle console portatili Nintendo), Dragon Quest Monsters: Joker è un RPG la cui caratteristica peculiare è il fatto che a combattere non saranno i membri del nostro party, ma i mostri che noi, come allenatori, avremo catturato e allenato.
    Seguendo la tradizione della saga, il character design è stato affidato ad Akira "Dragon Ball" Toriyama, il quale ci propone il solito campionario di mostri, in gran parte condiviso con un qualsiasi altro Dragon Quest, ed un protagonista dal look insolitamente "duro" per la serie.

    Graficamente DQM: Joker rappresenta il top di quanto si sia visto su DS: durante l'avventura avremo modo di esplorare un mondo ricreato interamente in 3D, così come le creature che lo popolano; lo stile adottato è quello del cel-shading (modelli poligonali i cui contorni vengono evidenziati da linee nere, come a riproporre i tratti tipici di un cartoon), già visto nell'ottavo episodio di Dragon Quest, che ben si adatta ai "parti" visivi di Toriyama. Apprezzabile anche la possibilità di ruotare la telecamera a 360 gradi. Da quanto abbiamo potuto notare però, a fronte di personaggi, mostri ed effetti ottimi, i fondali risultano a volte spogli e cubettosi, seppur coloratissimi. Non c'è dubbio che tanta bellezza verrà eclissata da Dragon Quest IX (che, per chi non lo sapesse, è stato annunciato proprio per DS);per ora "accontentiamoci".
    La storia, che sicuramente non sarà il punto forte del gioco, ruota attorno al Battle GP, la competizione mondiale per allenatori di mostri, e dunque si svolge seguendo la preparazione del protagonista, il suo viaggio nell'arcipelago che costituisce il mondo di gioco e la sua partecipazione a competizioni intermedie. I momenti fondamentali del titolo sono i combattimenti che, a differenza degli episodi uffuciali, non saranno casuali: cominceremo a combattere solo dopo esserci diretti verso un mostro ben visibile nello scenario. Le battaglie vere e proprie si discostano dal modello classico degli RPG, chiedendo al giocatore non di selezionare le singole azioni da compiere, bensì di assegnare ad ogni bestia ai suoi ordini delle direttive (attaccare, curare, ecc...). Ovviamente si potrà modificare la propria strategia nel corso del combattimento, tuttavia negli scontri meno pericolosi il giocatore rimarrà a guardare l'operato dei suoi tre mostriciattoli. Un altro aspetto che ricoprirà un ruolo essenziale sarà la possibilità di combinare i propri mostri al fine di ottenerne di nuovi, magari con nuove capacità o semplicemente più potenti.
    Sicuramente non sarà trascurata la componente multiplayer di DQM: Joker, che prevede modalità sia per il gioco locale che per quello via internet. Nel primo caso avremo a disposizione ben tre modalità (Single Match, Battle Royal Mode e Tag Mode) in cui sfidare i nostri amici, mentre giocando Wi-Fi si potrà partecipare al Jokers' GP e confrontarsi con allenatori provenienti da tutto il mondo.

    Dragon Quest Monsters: Joker Pur non essendo il classico JRPG, Dragon Quest Monsters: Joker ha tutte le carte i regola per essere un nuovo must del portatile a doppio schermo: grafica ad altissimi livelli, incontri non casuali, massiccio supporto Wi-Fi sono tutti punti a favore del titolo di Square-Enix. La grande incognita rimane la sua pubblicazione al di fuori del Giappone: non essendo stata ancora annunciata neppure una data per l'America, una eventuale uscita europea appare lontanissima (escludiamo comunque la possibilità di non vederlo affatto in versione PAL ricordando gli ultimi exploit della saga, con Dragon Quest VIII addirittura localizzato in Italiano). Attendiamo dunque fiduciosi di poter accompagnare il protagonista nella sua avventura alla ricerca di mostri sempre più forti al fine di poterci vantare on-line con i nostri amici.

    Che voto dai a: Dragon Quest Monsters: Joker

    Media Voto Utenti
    Voti: 21
    6.4
    nd