Fast & Furious Crossroads: Dominic Toretto torna nel mondo dei videogiochi

Con Fast & Furious Crossroads, Dom e la sua crew riscaldano i motori per un ritorno sul mercato videoludico, atteso in prossimità dell'uscita di F&F9.

Fast and Furious Crossroads
Anteprima: Multi
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Con la pubblicazione del nuovo trailer di Fast & Furious 9, le sale cinematografiche stanno ormai ufficialmente scaldando i motori per accogliere il ritorno delle adrenaliniche avventure di Domic Toretto e compagni. Come ormai da tradizione, la pellicola promette toni sopra le righe e spettacolari inseguimenti, accompagnati da effetti speciali ed azione a tutto spiano. Ancora una volta, la crew sarà minacciata dalla pericolosa Cipher (Charlize Theron), pronta a fare ritorno sulle scene affiancata da un ulteriore villain d'eccezione: la star WWE John Cena. Abbandonato temporaneamente il ring di casa McMahon, il wrestler è infatti pronto a vestire i panni del fratello di Dom (Vin Diesel).

    Ma il futuro della saga non è solo su grande schermo: in occasione dei The Game Awards 2019 è infatti giunto l'annuncio di Fast & Furious Crossroads, produzione che segnerà il ritorno di F&F sul mercato videoludico proprio nel corso del mese di maggio 2020, andando così ad affiancare l'esordio di Fast & Furious 9 al botteghino.

    Fast & Furious secondo Slightly Mad Studios

    La presenza della saga cinematografica nell'universo del gaming non è una novità assoluta. Da PlayStation 2 a Nintendo 3DS, i roboanti motori di Fast & Furious hanno infatti già avuto modo di decollare su di una discreta selezione di console. Per questa nuova declinazione dell'IP in forma videoludica, Universal ha scelto di affidarsi a Bandai Namco e Slightly Mad Studios, rispettivamente publisher e sviluppatore di Fast & Furious Crossroads. Gli amanti dei racing game non faranno certo fatica a collocare il team nel vasto universo delle software house: stiamo infatti parlando degli autori di produzioni quali Need for Speed: Shift, Project Cars ed il suo più recente sequel Project Cars 2.

    Per omaggiare l'universo di Fast & Furious, i ragazzi di Slightly Mad Studios hanno scelto di cimentarsi nella realizzazione di un action game a squadre da affrontare a bordo di veicoli, che porta in dote sia una modalità single-player sia una componente multigiocatore. Spericolati inseguimenti, acrobazie, velocità ed adrenalina sembrano essere i pilastri attorno ai quali il team di sviluppo punta a costruire un'esperienza confezionata appositamente per i fan della saga.

    Vecchie e nuove conoscenze: Toretto ed una nuova crew

    Il titolo metterà in scena una trama completamente inedita, che vedrà i giocatori impersonare sia alcuni dei personaggi più iconici del franchise sia nuovi membri della banda. Per quanto riguarda i primi, al momento Slightly Mad Studios e Bandai Namco hanno confermato che Dominic "Dom" Toretto, Leticia "Letty" Ortiz e Roman Pearce faranno parte del cast di Fast & Furious Crossroads. Per l'occasione, Vin Diesel, Michelle Rodriguez e Tyrese Gibson presteranno la voce alle proprie controparti videoludiche.

    I fatti narrati in Fast & Furious Crossroads prendono il via in un periodo successivo al confronto tra Dom, i suoi compagni e la terrorista Cipher. Messo finalmente al sicuro suo figlio, ma con la donna ancora a piede libero, Toretto sarà raggiunto a Manhattan nientemeno che da Mister Nobody.

    L'uomo porta con sé un file top-secret relativo al boss di un'organizzazione criminale internazionale, noto nell'ambiente come "War Snake". Quest'ultimo sembra avere dei legami con la stessa Cipher e, neanche a dirlo, la nostra missione sarà quella di abbatterne l'impero, radunando la nostra fedele crew. La missione porterà Dom ad incrociare la strada di due nuovi volti: Vienna e Cam, interpretati rispettivamente da Sonequa Martin-Green (Star Trek: Discovery; The Walking Dead) ed Asia Kate Dillon (John Wick 3; Billions), che si affideranno alla sua leadership.

    Le poche informazioni sembrano dunque inquadrare Fast & Furious Crossroads come un possibile raccordo narrativo tra quanto visto in Fast & Furious 8 e l'ormai imminente Fast & Furious 9, in cui, come è noto, Cipher farà il proprio ritorno in scena. Ad ora non sappiamo se nel progetto firmato da Slightly Mad Studios siano stati coinvolti anche Dwayne "The Rock" Johnson o Jason Statham, amati interpreti di Luke Hobbs e Deckard Shaw. Medesima situazione anche per John Cena, in procinto di debuttare nel franchise proprio con il nono film della saga.

    Quel che è certo è che la nuova missione impossibile affidata alla famiglia di Dominic porterà i giocatori a visitare le versioni digitali di molteplici località del globo, spaziando dai deserti del Marocco alle strade di New Orleans, passando per grandi città europee quali Atene e Barcellona. Una storia dal respiro internazionale che gli sviluppatori hanno garantito di voler condire di sorprese, Easter Egg e, ovviamente, auto!

    Fast & Furious Crossroads consentirà ai giocatori di porsi al comando di alcune delle vetture più iconiche delle saga. Il team di sviluppo ha inserito in-game alcune riproduzioni dei veicoli a cura di Dennis McCarthy, professionista che riveste il ruolo di coordinatore ufficiale delle auto di Fast & Furious. Nel pieno rispetto dei canoni della serie cinematografica, a bordo dei nostri bolidi dovremo cimentarci in spericolati inseguimenti e fughe rocambolesche, ma anche sequenze d'azione ed acrobazie estreme. Per dare la caccia ai nostri obiettivi avremo inoltre a disposizione una vasta selezione di gadget, alcuni dei quali completamente inediti.

    Creare la propria banda in multiplayer

    Sin dall'annuncio, è stato ufficialmente confermato che Fast & Furious Crossroads includerà una modalità di gioco multiplayer. Su quest'ultima tuttavia, Slightly Mad Studios non ha ancora alzato il sipario. In attesa di poterla vedere in azione, possiamo comunque segnalare alcune caratteristiche già note. Innanzitutto, il comparto multigiocatore online, nello specifico, consentirà agli appassionati di creare una crew con i propri amici. Non è chiaro quali saranno le attività proposte alla community, ma la partecipazione a queste ultime darà modo ai giocatori di acquisire esperienza e salire di livello. Tramite il sistema di progressione sarà in seguito possibile sbloccare nuovi veicoli, ma non solo: sono infatti previsti anche potenziamenti ed opzioni di personalizzazione. Pare dunque legittimo aspettarsi un vasto assortimento di feature legate alla creazione di veicoli custom, da impiegare e sfoggiare negli incarichi insieme ai propri compagni di avventura. Attualmente, non è chiaro se alcune delle dinamiche del comparto multiplayer di Fast & Furious Crossroads saranno affiancate dall'eventuale implementazione di un sistema di microtransazioni: il team di sviluppo non ha infatti offerto indicazioni in merito.

    Fast and Furious Crossroads Presentato in occasione dei The Game Awards 2019, Fast & Furious Crossroads è ancora una creatura videoludica piuttosto misteriosa. Le informazioni per ora diffuse dal team di sviluppo non sono molte, mentre l'unico trailer disponibile è stato pubblicato in concomitanza con l'annuncio del gioco. Nonostante il comparto grafico non sembri brillare particolarmente, il coinvolgimento di Slightly Mad Studios nello sviluppo del gioco contribuisce sicuramente ad accrescere la nostra curiosità in merito a quello che sarà il risultato finale. Maggiori informazioni dovrebbero del resto giungere a breve: Fast & Furious Crossroads è infatti atteso su PC, PlayStation 4 e Xbox One nel corso del prossimo maggio.

    Che voto dai a: Fast and Furious Crossroads

    Media Voto Utenti
    Voti: 27
    3.3
    nd