FIFA 18: Tutte le Novità di FUT

Facciamo il punto della situazione su una delle modalità più popolari del calcio secondo EA: FIFA Ultimate Team

anteprima FIFA 18: Tutte le Novità di FUT
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Ps3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch

Negli ultimi anni EA Sports ha dedicato una sempre maggiore attenzione a FIFA Ultimate Team, modalità apparsa per la prima volta su UEFA Champions League 2006-2007, titolo dedicato alla più importante competizione per club a livello europeo. Col passare degli anni, FUT ha dimostrato di avere tutte le carte in regola per divenire la modalità più giocata ed apprezzata di FIFA, migliorando di edizione in edizione grazie all'aggiunta di interessanti novità e modalità inedite.
A poco più di un mese dall'arrivo sul mercato di FIFA 18, il publisher ha svelato al grande pubblico inedite informazioni riguardanti la modalità, che quest'anno porterà le Leggende anche su PlayStation 4 e PC sotto il nome di Icone. Ma le novità, ovviamente, non si fermano qui: nel corso di uno speciale evento dedicato a tenutosi la scorsa settimana a Chicago, la software house canadese ha annunciato l'arrivo di nuove opzioni che andranno ad inserirsi all'interno del collaudato gameplay, migliorando ulteriormente l'esperienza complessiva. Anche l'apprezzata Sfide Creazione Rosa ha subito alcune modifiche volte ad aumentare il livello di competizione per tutti gli appassionati, che potranno ottenere ricompense ancora più interessanti. Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio tutte le novità di FUT 18.Su Everyeye.it trovate la guida di FIFA Ultimate Team 18 con i consigli utili per iniziare a giocare.

Icone FUT

Come anticipato in apertura, FIFA 18 introdurrà per la prima volta le Icone, speciali carte dedicate ai campioni del passato. Queste prenderanno il posto delle Leggende e saranno disponibili anche su PlayStation 4 e PC. Tra i nomi già annunciati vi sono Ronaldo Nazario de Lima, Maradona, Pelè, Yashin ed Henry, a cui si affiancano anche Deco, Rio Ferdinand, Schmeichel, Vieira, Del Piero, Okocha, Gullit, Owen, Roberto Carlos, Puyol e Ronaldinho. Ogni icona disporrà inoltre di tre diverse varianti che rifletteranno le varie fasi della sua carriera. Le prime due versioni, dotate di una valutazione inferiore rispetto all'ultima, saranno disponibili sin dall'uscita del gioco. La terza variante sarà invece disponibile solo in determinate occasioni, denominate Throwback Thursday, e potrà essere ottenuta sia dai pacchetti che tramite delle speciali Sfide Creazione Rosa attive per un periodo di tempo limitato.

Sfide Creazione Rosa

Le Sfide Creazione Rosa, introdotte su FIFA Ultimate Team lo scorso anno, permettono ai giocatori di ottenere interessanti premi in-game. Come suggerisce il nome, queste sfide sono volte alla creazione di una rosa che soddisfi particolari requisiti e si dividono in tre diverse tipologie: base, avanzate e campionati, aggiornate durante tutta la stagione calcistica. Per portare a termine la sfida i giocatori possono utilizzare gli oggetti presenti nel proprio club o acquistarne di nuovi sul mercato. Dopo aver completato la rosa, FUT offre ai giocatori interessanti premi, quali un calciatore In-Forma o una carta rara.
Il nuovo FIFA Ultimate Team mira tuttavia ad aumentare il livello di sfida della suddetta modalità, introducendo alcuni slot bloccati e, dunque, inutilizzabili. Queste caselle, sulle quali non andrà posizionata alcuna carta, nascondono infatti dei valori preimpostati riguardanti club, nazionalità e campionato di riferimento, che andranno ovviamente ad incidere sull'esito della sfida.
I giocatori dovranno costruire la restante parte della formazione prestando dunque attenzione all'impatto che tali slot avranno sull'intesa della squadra. Altre sfide richiederanno invece di inserire all'interno del team dei calciatori che soddisfino più parametri contemporaneamente (ad esempio, due giocatori italiani della Roma o tre giocatori inglesi militanti nella MLS League). Bisognerà infine prestare attenzione agli atleti aggiunti alla formazione perché, una volta scambiata la squadra, questi saranno scartati definitivamente.

Web App

Con l'arrivo di FIFA 18, la Web App permetterà finalmente di prendere parte alle Sfide Creazione Rosa anche da PC, fino ad oggi accessibili solo tramite il gioco e la Companion App per dispositivi mobili. La Web App sarà suddivisa in diverse sezioni riguardanti il proprio club, la Squadra della Settimana, il mercato trasferimenti, il Negozio e le sfide proposte da FUT. Come da tradizione, sia la Web App che la Companion App permetteranno di gestire il proprio team applicando il modulo più adatto alle esigenze dei giocatori e schierando in campo i calciatori acquistati sul Mercato, senza dimenticare la possibilità di applicare dei consumabili o di scartare gli atleti meno prestanti. La voce Squadre Sperimentali, introdotta assieme a FIFA 16, consentirà invece di dare vita al team dei propri sogni e creare nuove formazioni miste da acquistare poi sul Mercato.

Squad Battles

La modalità Squad Battles è dedicata a tutti coloro che non amano giocare online e preferiscono sfidare la CPU. Grazie ad essa i giocatori potranno infatti affrontare speciali team creati dalla community di FIFA, ma non mancheranno inedite squadre messe a punto da veri calciatori, dai giocatori professionisti di FIFA e dalle celebrità di Twitch e YouTube, che proporranno sfide alquanto impegnative. Accumulando vittorie e successi, i giocatori avranno modo di scalare la classifica di Squad Battles e raggiungere i diversi ranking (bronzo, oro, argento, fuoriclasse e Top 100), ai quali corrisponderanno interessanti premi e ricompense.

Obiettivi

La modalità Obiettivi garantirà ai giocatori ulteriori premi e ricompense, da utilizzare per migliorare il proprio team e acquistare nuovi calciatori. Gli Obiettivi saranno divisi in due diverse tipologie: Giornalieri e Settimanali. I primi varieranno di giocatore in giocatore e assicureranno premi di modesta entità, mentre gli Obiettivi Settimanali saranno comuni a tutta la community di FIFA e, una volta portati a termine, garantiranno laute ricompense. Gli Obiettivi abbracceranno diverse aree di gioco e richiederanno, ad esempio, di e segnare un goal con un determinato giocatore o applicare un consumabile ad uno specifico calciatore.

FUT Champions Channel

L'inedito Champions Channel permetterà ai giocatori di rivedere e analizzare nel dettaglio tutte le partite disputate dai pro-player di FIFA 18, offrendo interessanti spunti d'apprendimento a tutti gli appassionati del gioco. I giocatori potranno inoltre mettere in pausa il match, zoomare su un determinato calciatore, modificare l'inquadratura della telecamera o, ancora, guardare le azioni salienti in slow motion.
Maggiori informazioni verranno svelate durante la Gamescom di Colonia, in programma dal 20 al 26 agosto. FIFA 18 sarà disponibile dal 29 settembre su PC, PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360, PlayStation 3 e Nintendo Switch.

Che voto dai a: FIFA 18 Ultimate Team

Media Voto Utenti
Voti: 9
6.6
nd