FIFA 23, le novità di Ultimate Team: come cambia FUT?

Andiamo alla scoperta delle novità del nuovo FUT in FIFA 23, che punta a regalare ai giocatori l'esperienza più immersiva e completa di sempre.

FIFA 23 Ultimate Team
Anteprima: Multi
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Stadia
  • Xbox Series X
  • Ci avviciniamo alla fine di un'era: a partire dal prossimo anno, EA Sports non impiegherà più il marchio FIFA nel titolo dei suoi giochi calcistici, che a partire dal 2023 si fregeranno dunque della nuova denominazione EA Sports FC. Nel dire addio ad una partnership ultraventennale che ha segnato indelebilmente molteplici generazioni di videogiocatori, la compagnia di sviluppo canadese ha scelto di dare sfogo a tutte le sue ambizioni e potenziare in maniera considerevole la propria simulazione calcistica. FIFA 23 beneficerà di un grande numero di novità, a cominciare dalle meraviglie dell'Hypermotion2 di FIFA 23, nuova iterazione della tecnologia che genera animazioni verosimili e movimenti di squadra fluidi, fino ad arrivare alle numerose aggiunte contenutistiche, che comprendono il ritorno della Juventus e i Mondiali maschili e femminili, e di gameplay, che interessano la Carriera di FIFA 23 e le modalità Pro Club e Volta del nuovo FIFA.

    Oggi andiamo alla scoperta dellenovità di Ultimate Team, principale vanto del franchise. Assecondare i desideri di milioni e milioni di utenti desiderosi di creare la squadra dei propri sogni non è un compito facile, ma EA Sports ha cercato di farlo nel miglior modo possibile ritoccando diverse meccaniche già presenti e aggiornando quanto di buono era già stato fatto negli anni passati. Scopriamo assieme di che pasta è fatto il nuovo FUT!

    Gli interventi sul Meta: Intesa e Posizioni Alternative

    Con l'obiettivo di rendere l'esperienza di Ultimate Team più divertente, EA Sports scelto di rendere più flessibile e meno punitivo l'assemblaggio delle squadre mediante una ridefinizione del parametro dell'Intesa. Il nuovo sistema semplificato consentirà agli atleti di condividere l'Intesa indipendentemente dalla loro posizione in campo.

    L'eliminazione della necessità di legami diretti tra giocatori vicini determinerà anche la scomparsa dell'eventuale impatto negativo sugli attributi dovuto a legami d'Intesa scadenti. Ciò offrirà una maggior varietà nella costruzione della squadra, dovendo tener conto solamente delle combinazioni di club, campionato e nazione/regione condivise.

    Con l'eliminazione dell'Intesa generale della squadra e la semplificazione dell'intero sistema, il focus si concentra dunque sui singoli calciatori della formazione. Ogni atleta potrà guadagnare fino a un massimo di 3 Punti Intesa.

    Il punteggi individuale, che di conseguenza potrà variare da 0 a 3, sarà influenzato da tre differenti fattori: la Posizione preferita (un giocatore può avere un punteggio superiore a 0 solo se gioca nella sua posizione preferita), le Soglie di intesa (man mano che si aggiungono alla squadra giocatori che corrispondono al club, alla lega e alla nazione degli altri titolari, si raggiungono soglie di Intesa che attivano l'aggiunta di punti Intesa) e Bonus Manager (l'allenatore contribuisce all'aumento d'Intesa dei giocatori che condividono le medesime nazionalità/regione e Lega). Va da sé che il potenziamento degli Attributi sarà tanto maggiore quanto più elevato sarà il punteggio d'Intesa individuale (0 - Nullo, 1 - Piccolo, 2 - Medio, 2 - Completo).

    Ad esempio, siccome condividono sia la Lega che la squadra - in questo caso il Liverpool - inserire due giocatori come Trent-Alexander Arnold e Andrew Robertson nello stesso team si rivelerà senz'altro una mossa saggia. I due potranno influenzare l'Intesa reciproca anche giocando ai lati opposti del campo, a patto che occupino la propria posizione preferita.

    Come abbiamo visto fino ad ora, l'impatto delle posizioni è stato semplificato e reso più intuitivo. I giocatori guadagnano e contribuiscono all'Intesa solo se si trovano nella loro posizione preferita, ciò significa che gli atleti fuori posizione avranno sempre Intesa pari a 0 e saranno contrassegnati da un punto esclamativo giallo nel cosiddetto Pannello Intesa. A questo punto, però, entra in gioco un altro parametro, la Posizione Alternativa.

    I calciatori base, come Bronzo, Argento e Oro, saranno dotati di una posizione preferita e fino a tre posizioni alternative. Prendiamo l'atleta di copertina di FIFA 23 Kylian Mbappé come esempio: il suo ruolo prediletto è ST, ma può ricoprire anche quelli di LW e CF. Utilizzando un oggetto Modificatore di Posizione, potrete cambiare la posizione preferita del campione francese.

    Questo sistema darà inoltre a EA Sports un buon margine di manovra per quanto concerne le campagne di FUT: i Mutaforma, ad esempio, potrebbero ricevere nuove Posizioni preferite e/o alternative per incrementare ulteriormente il grado di libertà nella costruzione di una squadra.

    Il sistema fin qui descritto si comporterà in maniera leggermente differente quando nella squadra troveranno posto Icone ed Eroi, ossia gli Oggetti Giocatore più prestigiosi di Ultimate Team. Anzitutto, le Icone avranno sempre l'Intesa completa quando verranno assegnate alla loro Posizione preferita, indipendentemente dal resto del team. Le Icone, tra cui figureranno Zidane, Beckham e Cruyff, apporteranno inoltre due incrementi per la Soglia di Intesa della loro Nazione/Regione. Discorso molto simile anche per gli Eroi FUT, che quest'anno vedranno tra le loro fila campioni come Yaya Touré, Park Ji-Sung, Claudio Marchisio e Ricardo Carvalho.

    Come le Icone, avranno l'Intesa completa nella loro posizione preferita, tuttavia conteranno due incrementi per la Soglia di Intesa della Lega e un incremento per la Soglia d'Intesa della Nazione/Regione. Sia le Icone sia gli Eroi rappresenteranno dunque uno strumento molto potente nella costruzione delle squadre di FUT.

    Sarà interessante scoprire come reagirà il Meta una volta che tutte queste novità verranno date in pasto a milioni di videogiocatori. A detta di EA Sports, tutti questi interventi - volti alla rimozione di limiti arbitrari e pensati per offrire alla community maggior spazio per la personalizzazione funzionale - contribuiranno a rendere il Meta meno rigido e stagnante. I cambiamenti sembrano promettenti, tuttavia solo il tempo e una comunità di gioco dinamica potrà darci un verdetto definitivo in tal senso.

    Per gli amanti delle esperienze in solitaria: Momenti FUT

    A chi predilige il gioco in solitaria EA Sports dedica Momenti FUT, una nuovissima modalità single player basata su differenti tipi di scenari. Pensata per offrire esperienze di gioco più brevi e una maggior flessibilità nella durata delle partite, nella difficoltà e nei requisiti di squadra, Momenti FUT inviterà a completare delle sfide tematiche con in palio delle Stelle, una nuova valuta di gioco spendibile nella Galleria delle Stelle dei Momenti in cambio di giocatori e pacchetti a tema.

    Ogni partita in questa modalità comincerà con la selezione di una Storia basata su temi stagionali, campagne FUT o eventi reali del passato o del presente del calcio. Alcune saranno disponibili per tutta la stagione, altre avranno una scadenza.

    Ciascuna Storia sarà composta da differenti Capitoli: il primo sarà sbloccato e affrontabile immediatamente, mentre i rimanenti altri potrebbero essere bloccati e richiederanno l'ottenimento di una quantità specifica di Stelle FUT dai Capitoli precedenti. I Momenti, infine, rappresenteranno i singoli scenari giocabili, e saranno formati da un minimo di una, fino a un massimo di tre sfide. Completandole, si verrà ricompensati con le Stelle FUT.

    In FIFA 23, ad esempio, troverete la Storia Rise of Mbappé. Il primo Capitolo, sbloccato fin da subito, sarà rappresentato dall'Inizio della Carriera. Al suo interno ci sarà il Momento Vittoria dell'88°, che vi sfiderà a entrare a due minuti dalla fine del match in uno scenario d'attacco e mettere a segno un gol per pareggiare la partita. Al completamento, sarete ricompensati con 1 Stella FUT da reinvestire della Galleria delle Stelle dei Momenti per sbloccare premi come pacchetti, oggetti giocatore e altro.

    Calcio senza barriere (o quasi)

    FIFA Ultimate Team 23 offrirà il pieno supporto al cross-play, a differenza delle modalità Pro Club e Volta, che al lancio di FIFA 23 previsto del prossimo 30 settembre ne saranno sprovviste. La funzionalità potrà essere disabilitata in qualsiasi momento, tuttavia è bene precisare che in caso di attivazione funzionerà solamente tra piattaforme della medesima generazione, dunque tra utenti PS5, Xbox Series X|S, PC e Google Stadia e tra giocatori PS4 e Xbox One. Ad esempio, un possessore di PS4 non potrà giocare con un amico attivo su Xbox Series X.

    L'integrazione tra piattaforme interesserà anche il mercato e le classifiche. In passato, il mercato dei trasferimenti era condiviso tra le console di una medesima famiglia (come PS5 e PlayStation 4), mentre in FUT 23 sarà ampliato per combinare PlayStation 5, Xbox Series X|S, Google Stadia, PlayStation 4 e Xbox One. PC e Nintendo Switch, dal canto loro, continueranno ad avere i propri mercati esclusivi. Le classifiche, invece, saranno sdoppiate in globali, facenti riferimento a tutte le piattaforme, e locali, relative alla medesima famiglia (Xbox One e Series X|S, per esempio).

    Come si suol dire, anche l'occhio vuole la sua parte. EA Sports ha preparato dei miglioramenti visivi per gli stadi di FUT 23, come un tetto dal design rinnovato, un'illuminazione abbinata al colore del tema, cartelloni animati e texture per il megaschermo, oltre a Tifo e Pitch Props animati e in movimento durante la partita. Le aree VIP dell'Authentic Club presenteranno invece nuovi effetti di fumo e una maggior dinamicità nel movimento della folla. Non mancheranno, infine, una serie di contenuti tematici e dinamici pensati per celebrare la Coppa del Mondo FIFA Qatar 2022 in FUT 23, tra cui Oggetti Speciali FIFA World Cup per i calciatori.

    Che voto dai a: FIFA 23

    Media Voto Utenti
    Voti: 25
    6.6
    nd