Anteprima Harvest Moon: A Wonderful Life

Leggi la nostra anteprima e le novità sul videogioco Harvest Moon: A Wonderful Life - 2117

Articolo a cura di
Disponibile per
  • NGC
  • Ci vuole qualcosa di nuovo...

    Il mondo dei videogames è piuttosto vario e spesso imprevedibile. Più passa il tempo e più gli sviluppatori ci permettono di fare qualsiasi cosa la nostra fantasia possa immaginare: diventare guerrieri, esperti di arti marziali, salvare principesse, la propria terra o addirittura il mondo intero, tra mostri abominevoli, creature mitiche o... boss del terrorismo! Vincere la coppa del mondo, essere divinità e ballare al fianco di Britney Spears... insomma, esiste qualcosa che non abbiamo ancora fatto? Forse sì...

    Professione: agricoltore.

    Avere in custodia dal proprio padre una fattoria ormai abbandonata a se stessa, con pochi soldi in tasca e il compito di rivitalizzarla, possibilmente coltivando il terreno, allevando mucche, galline e bestiame vario. Non solo... anche mettendo su famiglia. Questo è il semplice concetto alla base di "Harvest Moon: A Wonderful Life", l'atipico RPG sviluppato dalla Natsume. Un gioco dal concetto di base nuovo solo in apparenza: in realtà la serie di Harvest Moon nasce su SNES nel 1996, ottenendo un ottimo successo, benché non arrivò mai in versione PAL.
    Un titolo molto divertente e giocabile, dove si poteva scegliere quali vegetali piantare, assicurarsi che fossero innaffiati ogni giorno e venderne i frutti una volta maturi. Era inoltre possibile acquistare bestiame e farlo prolificare, nutrendolo e curandolo nel migliore dei modi, oltre a frequentare gli abitanti del vicino villaggio, conoscere e addirittura corteggiare ragazze per potersi sposare e avere anche dei figli. La gran parte di questi elementi sarà introdotta anche nel nuovo "Harvest Moon: A Wonderful Life", il tutto esteso e potenziato per offrire un'esperienza di gioco ancora più duratura e varia. Vediamo come...

    Un'esperienza lunga una vita.

    "Harvest Moon: A Wonderful Life" sarà il titolo più longevo e immenso della serie, che coprirà un periodo di 30 anni di vita del proprio personaggio, partendo dalla gioventù per arrivare all'età adulta, con moglie e figli a carico. Saranno inoltre disponibili più animali rispetto ai precedenti capitoli, e più vegetali, con la possibilità di creare dei veri e propri vegetali "ibridi".
    Il villaggio, Wasure Valley, sarà più vitale che mai: saranno presenti oltre 40 personaggi con i quali sarà possibile interagire. Ovviamente, tra la popolazione ci saranno anche donne, che potranno essere corteggiate o invitate ad un appuntamento. Tutto ciò servirà in futuro se si vorrà chiedere la mano della dolce fanciulla. Avere un bambino sarà ben più importante di prima, poiché il piccolo crescerà parecchio durante il gioco e potrà dunque rendersi utile allo sviluppo della propria fattoria.
    Il gioco sarà costituito, inoltre, da sei diverse storie: questo rende il titolo Natsume non lineare, offrendo ogni volta un'esperienza nuova al giocatore. Tuttavia, non è ancora ben chiaro se il gioco cambierà strada a seconda delle scelte prese, offrendo un massimo di sei scenari diversi, o se i 30 anni saranno suddivisi in sei parti differenti in punti specifici; è probabile che si tratterà di sei momenti cruciali nell'intera vita del proprio personaggio, di conseguenza la seconda ipotesi è la più credibile.

    Link-up!

    Un altro elemento che promette di rendere speciale "Harvest Moon: A Wonderful Life" è il collegamento con la versione del gioco per GBA, "Friends of Mineral Town", ambientato in un paese vicino Wasure Valley, Mineral Town appunto. Divisi da un muro, Wasure Valley e Mineral Town potranno comunicare tra di loro grazie al collegamento tra GameCube e Game Boy Advance. Non si hanno molti dettagli sull'utilità di questa connessione, ma è probabile che tale collegamento consentirà di importare nuovi beni dall'altro paese o permetterà di trovare nuovi oggetti in un paese utili a scoprire nuovi scenari nell'altro.

    Stavolta anche in Europa.

    "Harvest Moon: A Wonderful Life" sarà ricco di novità, ed è un titolo che ha tanto da offrire. La sua uscita in Giappone è fissata per il 29 Agosto, mentre quella europea è prevista per il 3 Ottobre di quest'anno. Un acquisto consigliabile non solo agli amanti della serie ma a tutti, grazie alla sua varietà; va consigliato in particolar modo agli appassionati di GDR che non disdegnano un pizzico di simulazione e a coloro che hanno già avuto la possibilità di apprezzare un gioco come "Animal Crossing".

    Che voto dai a: Harvest Moon: A Wonderful Life

    Media Voto Utenti
    Voti: 3
    6
    nd