Mario Golf Super Rush: la sfida è sul green di Nintendo Switch

A distanza di sette anni dall'episodio pubblicato su Nintendo 3DS, Mario & soci tornano alla carica con una sfida a colpi di golf.

anteprima Mario Golf Super Rush: la sfida è sul green di Nintendo Switch
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Switch
  • Tra i pochi sussulti di un Nintendo Direct meno dirompente del previsto, in cui a sono mancati sia il colpo del KO che progetti più piccoli ma tutti da scoprire, a rubare la scena sono stati senza dubbio The Legend of Zelda Skyward Sword HD, Splatoon 3, Project Triangle e Mario Golf Super Rush, in arrivo il prossimo 25 giugno.

    Quest'ultimo sarà il sesto titolo della fortunata serie sportiva storicamente affidata a Camelot Software Planning: il primo episodio dal 2014 a oggi (qui potete trovare la nostra recensione di Mario Golf World Tour per Nintendo 3DS), che si ripresenta dopo un'assenza dalle console casalinghe che durava dal lontano 2003, quando venne pubblicato su GameCube Mario Golf: Toadstool Tour.

    Tutti sul green!

    Per il ritorno dell'allegra brigata del Regno dei Funghi sui campi da golf, la Grande N sembra aver puntato a uno stile piuttosto sobrio e per così dire realistico, mettendo da parte i percorsi parecchio sopra le righe visti nell'ultimo capitolo della saga. Dal trailer di presentazione si notano infatti campi immersi in una natura incontaminata, senza la presenza di Piante Piranha, cannoni o oltre stranezze tipicamente in stile Super Mario.

    Da sottolineare che, pur trattandosi ovviamente di un titolo ancora in sviluppo - nonché letteralmente sconosciuto fino a poche ore fa! - a livello tecnico Mario Golf Super Rush sembra mancare di quel guizzo a cui ci hanno di solito abituato le produzioni Nintendo, con una mole poligonale non certo esaltante, texture un po' sottotono e in generale un'aria abbastanza dimessa. La speranza è che i mesi che ci separano dall'uscita possano servire a rendere più elettrizzante l'aspetto visivo del gioco, che avrebbe bisogno di uno sforzo in più per farsi notare come meriterebbe.

    Se a livello di controlli Mario Golf Super Rush sembra adeguarsi ai canoni della serie, con una serie di informazioni in tempo reale utili per studiare il terreno, considerare il vento e preparare i colpi nel miglior modo possibile, la novità inattesa sta nel supporto, comunque assolutamente opzionale, al motion control. Un sorprendente ritorno alle dinamiche dell'era Wii Sports, con i Joy-Con di Nintendo Switch da impugnare come se fossero una mazza da golf per eseguire il caratteristico movimento dello swing nella vita reale. Una feature destinata ad attrarre un'utenza più casual e magari più giovane, sicuramente più sensibile all'idea di un'esperienza più movimentata e coinvolgente.

    Un pizzico di sana follia mariesca

    In termini prettamente ludici, al momento sono due i cardini su cui sembra reggersi Mario Golf Super Rush: il primo è Speed Golf, una modalità inedita basata sulla velocità e sui power-up. Si gareggia in multiplayer, fino a un massimo di quattro giocatori sia in locale che online, e ciascuno gioca in tempo reale e senza sosta, senza attendere i tiri altrui. Al contrario, l'idea è proprio quella di andare in buca per primi, introducendo una dinamica a tempo alla formula di uno sport di solito noto per i suoi ritmi placidi e rilassati. Sul campo troverete bonus in puro stile Mario Kart, pensati per aggiungere pepe e sovvertire il normale andamento della gara tra super-tiri, scatti fulminei e salti.

    Si ripresenta in Super Rush anche la modalità Storia, anche in questo caso con un'eco proveniente dal passato: la vostra ascesa da golfista amatoriale a super pro avverrà infatti nei panni di un Mii, tra sfide con personaggi iconici del reame mariesco e un sistema di progressione del personaggio in stile gioco di ruolo. L'esperienza accumulata negli allenamenti specifici e nei match andrà poi distribuita in un apposito menu, sviluppando così il vostro golfista a piacere. Da notare come lo stesso Mii potrà essere impiegato anche in multiplayer, per gareggiare in prima persona contro Yoshi, Peach e Waluigi.

    Mario Golf Super Rush Annunciato assolutamente a sorpresa durante il Nintendo Direct e in arrivo già durante il corso dell'estate, Mario Golf Super Rush sembra essere un capitolo che, approfittando del magico fattore Switch, potrebbe portare la serie sportiva fatta di putt, eagle a birdie su vette mai viste. Una modalità storia strutturata come si deve e magari una realizzazione tecnica un po' più spinta potrebbero rivelarsi gli assi nella manica di una produzione non certo stellare, ma comunque da non sottovalutare.

    Quanto attendi: Mario Golf Super Rush

    Hype
    Hype totali: 18
    79%
    nd