Avengers

Marvel's Avengers: Spider-Man vola su PS4/PS5 e nuovo raid gratis

Spider-Man sta per debuttare in Marvel's Avengers in esclusiva su PS4 e PS5 ma ci sono anche altri contenuti in arrivo per tutti.

Marvel's Avengers: Spider-Man su PlayStation
Anteprima: Multi
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Stadia
  • Xbox Series X
  • In anticipo rispetto alla release ufficiale, prevista per la fine di novembre su tutte le piattaforme di gioco, abbiamo potuto dare uno sguardo ai contenuti della prossima patch di Marvel's Avengers. Il titolo di Crystal Dynamics sembra aver trovato la propria dimensione in un certo "immobilismo", preposto ad arricchire la quantità di Operazioni piuttosto che ad ampliarne varietà e qualità. Vediamo insieme, dunque, cosa aspettarci dall'imminente espansione del games as a service di Square-Enix, che si prepara anche ad accogliere un certo "ragnetto" tanto amato dai fan della Casa delle Idee.

    Arriva Spider-Man!

    Il contenuto più succulento che si prepara ad invadere l'Elivelivolo popolato dagli eroi più potenti della Terra riguarderà principalmente gli utenti Sony. Era infatti ampiamente risaputo che il personaggio di Spider-Man in Marvel's Avengers, con annesse attività di contorno e storyline per arricchire la Campagna, sarebbe stato un'esclusiva per i giocatori PlayStation 4 e PlayStation 5.

    Nella preview che Crystal Dynamics ci ha concesso di esaminare, gran parte del materiale era proprio dedicato all'ingresso del tessiragnatele nella fila dei Vendicatori. Abbiamo infatti potuto dare uno sguardo ad alcune sequenze video della Campagna principale, per poi approfondire gli aspetti legati al gameplay e al moveset dell'Uomo Ragno. C'è anzitutto da dire che, per quanto concerne il design del nostro amichevole arrampicamuri di quartiere, il team di sviluppo ha optato per una soluzione di continuità con l'universo fumettistico, senza stravolgere troppo l'aspetto che il buon Peter Parker assume quando indossa la calzamaglia. Il costume di base di Spider-Man richiama insomma quello classico, con tanto di simbolo ragnesco "largo" dietro la schiena e occhietti piccoli ad emulare le matite del leggendario Steve Ditko. Spostandoci al contenuto narrativo, invece, non ci è stato dato sapere troppo sul perché l'Uomo Ragno si unirà agli Avengers, ma abbiamo potuto carpire che sarà la preoccupazione per le sorti di una sua vecchia conoscenza a spingerlo verso la nuova base dei Vendicatori per chiedere aiuto al supergruppo. Parker, infatti, ha vissuto i cinque anni di assenza degli Avengers lavorando da solo nei sobborghi di New York, ed in tal senso abbiamo apprezzato il modo in cui il team ha caratterizzato i dialoghi e la personalità dell'eroe.

    Nel corso delle prime cinematiche, inoltre, è presente un interessante confronto tra Spidey e Ms. Marvel, due supereroi accomunati da origini simili (ritrovarsi, cioè, ad essere vigilanti in età adolescenziale) e con la stessa propensione a fungere da calamita per i cosiddetti "superproblemi". In attesa di saggiare le sue mosse pad alla mano, ci è sembrato che Crystal Dynamics abbia riposto nelle azioni di Spider-Man la stessa cura e la tendenza al fanservice che caratterizzano anche gli altri eroi del roster.

    L'Uomo Ragno, alla stregua di T'Challa (recuperate al seguente link il nostro speciale su Marvel's Avengers War for Wakanda), è un lottatore piuttosto agile e ben equilibrato tra combattimento a distanza e colpi a corto raggio. Di base, il suo moveset richiede l'approccio corpo a corpo, ma l'utilizzo delle ragnatele e dei gadget risulta fondamentale affinché il tessiragnatele diventi un personaggio davvero versatile. Peter può ovviamente sparare colpi di tela a mo' di proiettili per occuparsi di bersagli troppo lontani o nemici volanti, e il suo parterre di mosse riguarda soprattutto il suo arsenale. Potrete infatti far esplodere piccole bombe di ragnatela sui nemici, o attivare un upgrade temporaneo per rivestire mani e piedi dell'arrampicamuri di sostanza viscosa solidificata, fino ovviamente alla spettacolare Super. La preview ci ha dato modo anche di sbirciare il sistema di progressione del personaggio in esclusiva Sony, dal suo skill tree - che, come sempre, vi permetterà di personalizzare il suo moveset - alle sue mosse più potenti, mostrateci in uno scenario caratterizzato da un livello di potere avanzato. Pur non differenziandosi troppo da Black Panther, Spider-Man potrebbe insomma rivelarsi una piacevole aggiunta ai lottatori giocabili, soprattutto a chi si lascerà assorbire da un fanservice piacevole e trascinante.

    Il ritorno di Klaw

    L'altra grande novità in occasione della nuova patch di Marvel's Avengers riguarderà invece tutte le console, dunque anche l'utenza Xbox e PC. Parliamo di Klaw's Raid, una attività che andrà ad arricchire il parco di Operazioni disponibili nella base degli Avengers. Queste missioni prendono spunto dall'ultima espansione narrativa del gioco, War for Wakanda, e il loro contenuto darà dunque per scontato che abbiate già completato l'arco narrativo dedicato a T'Challa e al coinvolgimento di Klaw nella lunga lotta contro l'esercito delle Avanzate Idee Meccaniche.

    Le sequenze che abbiamo visto ci hanno messo di fronte ad una missione in cui, nei panni di Black Panther, il giocatore era chiamato a sventare l'ennesimo piano di Klaw, diventato adesso una entità cibernetica in grado di infettare l'evoluta tecnologia del Wakanda. Sul piano contenutistico, comunque, Klaw's Raid non si discosta troppo dalle precedenti operazioni, ponendosi a metà tra una comune Zona di Guerra e un Alveare. Lo scopo degli utenti sarà infatti quello di avanzare lungo foreste e strutture wakandiane, eliminando svariate orde di nemici (tra i quali, purtroppo, non abbiamo visto sostanziali novità: si tratta degli ennessimi soldati ipercorazzati dell'AIM) e prendendo possesso di punti strategici per proseguire lungo aree successive.

    Solo nell'ultima sequenza del Raid, addentrandosi nelle profondità di sale e laboratori nascosti del Wakanda, l'Operazione assume la struttura di un dungeon in cui, sostanzialmente, lo svolgimento della missione rimane il medesimo. Occorrerà distruggere o hackerare svariati terminali per proseguire, oppure ancora attivare chiavi d'ingresso per arrivare alla conclusione. Le novità vere e proprie riguarderanno i boss: Klaw's Raid includerà due nuovi supernemici da affrontare a completamento dell'Operazione, arricchendo leggermente un roster di villain che continua ad essere un po' troppo scarno. Nel complesso, insomma, il nuovo contenuto di Marvel's Avengers non sembra voler fornire particolari spunti di originalità alla formula ludica, puntando piuttosto sull'arricchire la quantità di Operazioni disponibili per incrementare sempre di più il potere dei mitici Vendicatori.

    Che voto dai a: Marvel's Avengers

    Media Voto Utenti
    Voti: 171
    6.9
    nd