Octopath Traveler 2: scopriamo il sequel del JRPG HD-2D di Square Enix

Square Enix presenta Octopath Traveler II, sequel di uno dei giochi del publisher tra i più apprezzati e venduti degli ultimi anni.

Octopath Traveler 2: scopriamo il sequel del JRPG HD-2D di Square Enix
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Switch
  • PS5
  • The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom e il nuovo Fire Emblem saranno anche stati i protagonisti assoluti del nuovo Nintendo Direct (a questo proposito, avete già dato una sbirciatina alla nostra anteprima di Fire Emblem Engage?), ma lo show della Casa di Kyoto si è assicurato di riservare il giusto spazio a diverse altre produzioni interessanti, come ad esempio Theatrhythm Final Bar Line e Octopath Traveler II. In uscita il prossimo 24 febbraio, il secondo ci ha sorpresi non poco, giacché Square Enix ha confermato che il nuovo episodio della saga verrà pubblicato non solo su PC e Nintendo Switch, ma anche su PlayStation 4 e PS5. Esaminando le informazioni e i materiali finora condivisi con la stampa abbiamo dunque cercato di capire cosa aspettarci dal successore di uno dei giochi più divisivi dell'ultimo decennio.

    Un mondo nuovo e industrializzato

    Pubblicato dapprima sulla macchina ibrida di Nintendo e portato in tempi diversi su PC e Xbox Game Pass, l'originale Octopath Traveler ha registrato più di 2.5 milioni di copie vendute in tutto il mondo, eppure il gioco di ruolo di Square Enix non è mai riuscito a convincere pienamente gli appassionati del genere.

    Senza nulla togliere all'ottimo sistema di combattimento a turni alla direzione artistica a dir poco sublime, la caratteristica principale del prodotto era rappresentata dalla presenza di otto storie coinvolgenti e ben scritte (per tutti i dettagli rileggete la recensione di Octopath Traveler), che per il rovescio della medaglia non si intrecciavano praticamente mai, se non in un contenuto facoltativo e sbloccabile solo dopo aver completato i 32 capitoli individuali. Un difetto narrativo e strutturale che, nonostante le innumerevoli critiche mosse dal pubblico e dalla critica, è stato ereditato anche da Octopath Traveler: Champions of the Continent, prequel per piattaforme mobile distribuito in Giappone nel 2020 e lanciato in Occidente soltanto lo scorso luglio.

    È fondamentalmente questa la ragione per cui Square Enix, attraverso un post pubblicato sul suo blog ufficiale, ha precisato innanzitutto che le storyline del neo annunciato Octopath Traveler II avranno diversi punti di incontro: a detta del publisher, il titolo proporrà una maggiore interazione tra i suoi protagonisti, che stando a quanto visto finora potrebbero avere delle piccole parti nelle singole storie degli altri eroi. In attesa di poter verificare se lo sviluppatore Acquire abbia effettivamente fatto tesoro dei tantissimi feedback ricevuti, abbiamo appreso che la nuova iterazione del brand non sarà un sequel, bensì un episodio standalone.

    Ambientato in un mondo interamente inedito e quindi non legato a quello già esplorato a partire dal 2018, Octopath Traveler II ci spronerà a calarci nei panni di otto personaggi nuovi di zecca e godere di un impianto narrativo persino più ricco. In questo modo, mentre i fan della prima ora si sentiranno subito a casa, coloro che ancora non si sono avvicinati al franchise potranno partire direttamente dal secondo capitolo numerato e lasciarci incantare dalle sue otto storyline originali.

    A proposito delle trame, sappiamo che Octopath Traveler II è ambientato nel mondo di Solistia, una terra che si compone di due continenti separati dal mare e che sta attraversando un'era "vivace".

    A primo impatto, si direbbe che questa realtà sia nel pieno di una rivoluzione industriale, non a caso le grandi navi a vapore che viaggiano continuamente dal continente occidentale a quello orientale stanno dando vita a nuove tecnologie. Nei panni degli otto viaggiatori provenienti dalle diverse regioni di Solistia (ciascuno con motivazioni, obiettivi e abilità differenti), i giocatori potranno infatti prendere il lago ed esplorare ogni singolo anfratto di un mondo che cambierà dal giorno alla notte. Come avvenuto nel primo episodio, all'inizio dell'avventura Octopath Traveler II ci chiederà di scegliere uno degli otto personaggi disponibili, ma lungo la strada avremo modo di incontrare e soprattutto reclutare anche gli altri sette, in modo da formare un party variegato ed esplorare i loro background. Diversamente dall'originale, però, stavolta potremo cimentarci anche nelle cosiddette "Crossed Path", ossia delle storie che avranno due protagonisti.

    Prime novità e qualche conferma

    Sfortunatamente Square Enix non ha voluto raccontarci i background dei singoli eroi, ma si è limitata a svelare i loro nomi e le rispettive classi: se Hikari sarà il classico Guerriero, Throné, Temenos, Ochette e Partitio imboccheranno la via del ladro, del chierico, del cacciatore e del mercante, mentre Agnea, Osvald e Castti intraprenderanno la ballerina, il ricercatore e il farmacista. Menzionato nel paragrafo precedente, il ciclo giorno/notte non impatterà soltanto sulle attività proposte dall'esplorazione, ma influenzerà anche le "azioni viaggio" dei nostri eroi, che a questo giro ne avranno due anziché una.

    Per esempio, se di giorno il guerriero Hikari avrà la facoltà di sfidare a duello gli individui incontrati in città, così da apprendere nuove abilità, di notte potrà invece corrompere i residenti o sperperare il proprio denaro per scoprire oggetti nascosti e ottenere preziose informazioni sui suoi bersagli. Giacché ognuno dei nostri alter-ego vanterà azioni diverse, durante l'avventura dovremo quindi escogitare i metodi più efficaci per metterle in pratica e visitare ogni singolo luogo coi vari componenti del cast, al fine di non perderci nessun contenuto.

    Passando al sistema di combattimento vero e proprio, è stato confermato che Octopath Traveler II vedrà il ritorno del sistema di Dominio e Potenza, ovvero le meccaniche che, se usate in successione, consentono di azzerare i punti resistenza del nemico e renderlo vulnerabile, per poi tempestarlo con una serie di devastanti attacchi che consumano i Punti Azione.

    Dal momento che questi possono incrementare il numero degli attacchi eseguiti e massimizzare il danno inflitto, dovremo scegliere ancora una volta con saggezza e lungimiranza il momento adatto per ricorrere alle modalità Dominio e Potenza. Quel che è certo è che, avvalendosi delle suddette meccaniche, ogni disputa spronerà gli utenti a elaborare delle strategie articolate e fantasiose. Per differenziare un minimo l'offerta, i ragazzi di Acquire hanno poi introdotto i cosiddetti "Poteri Latenti", spettacolari mosse finali che se usate al momento giusto potrebbero anche cambiare le sorti di un combattimento apparentemente perso. Ferendo e sconfiggendo le unità nemiche, una nuova barra si ricaricherà gradualmente, permettendo ai nostri impavidi avventurieri di scatenare abilità che, a detta di Square Enix, aggiungeranno un altro livello di strategia alle già brutali battaglie coi boss.

    Octopath Traveler 2 Complice la presenza di nuove meccaniche che non vediamo l’ora di mettere alla prova, Octopath Traveler II potrebbe aver perfezionato la formula ludica del proprio predecessore, che già a suo tempo ci aveva lasciati estasiati. È però l’impianto narrativo a destare qualche perplessità, poiché sebbene Square Enix sostenga che le storyline degli otto protagonisti si intrecceranno più volte, non riusciamo a scacciare del tutto il timore di ritrovarci a vivere nuovamente otto storie intriganti, ma malamente connesse. Tenendo però presente che il prodotto giungerà sugli scaffali il prossimo 24 febbraio, siamo convinti che le occasioni per provarlo con mano e fugare i nostri dubbi non tarderanno a presentarsi.

    Quanto attendi: Octopath Traveler 2

    Hype
    Hype totali: 10
    81%
    nd