Anteprima Rayman Origins - 3DS e Vita

Il platform rivelazione del 2011 debutta su console portatili

anteprima Rayman Origins - 3DS e Vita
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Xbox 360
  • Wii
  • Ps3
  • 3DS
  • PSVita
  • Pc
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Rayman Origins è un platform in cui si corre. Frenetico e coloratissimo, il ritorno alle due dimensioni della melanzana Ubisoft è di quelli capaci di riappacificarti con il mondo. Uscito lo scorso Novembre come fulgido esempio della piattaforma open source (?) UbiArt, il platform ci ha letteralmente conquistato nel suo genuino alternarsi di salti e piroette.
Purtroppo il titolo non ha avuto il successo che meritava arrivando con molta fatica al milione di unità worldwide: un risultato che non ripaga i due anni di lavorazione e la grande fiducia profusa da Ubisoft nel rilanciare la propria mascotte, oscurata di recente da coniglietti impazziti e assassini rinascimentali.
Pur continuando a consigliare le estremamente valide versioni HD (Xbox 360 e Playstation 3), perfette nel mostrare le incredibili scelte grafiche del team di Montpellier, il 2012 vedrà il platform approdare su nuove piattaforme a provare la versatilità (vedremo quanto...) del tool multipiattaforma UbiArt. Su PC approderà il 29 Marzo pare senza DRM (qui i requisiti hardware), ma oggi parliamo delle versioni portatili che debutteranno qualche settimana prima.
E sappiamo quale ascendente abbiano gli handheld sui platform bidimensionali, bacini multimilionari per Mario e Co. Scopriamo allora quale peculiarità hanno da offrire le versioni Playstation Vita e Nintendo 3DS di Rayman Origins.

Playstation Vita

La versione per la nuova console portatile Sony uscirà il 22 Febbraio, lo stesso giorno del lancio andando a ingrossare una line up iniziale già ben nutrita. A livello di modalità e livelli non ci dovrebbero essere differenze con i fratelloni casalinghi, ma a margine vi sono almeno un paio di novità interessanti.
Lo schermo brillante di Playstation Vita pur senza sfiorare i 1080p di Playstation 3 restituisce degnamente tutte le cromie della tavolozza Ubisoft; ma lo schermo da 5 pollici (un filino più grande di quello di PSP) certo non può rivaleggiare con diagonali da 32 e passa, ragion per cui gli sviluppatori hanno aggiunto una funzione di pinch-to-zoom, ossia ingrandire una porzione dello schermo selezionandola con due tocchi simultanei.
Sul fronte multiplayer non è chiaro se sarà disponibile la cooperativa anche online o solamente offline, se necessaria una scheda per ciascun giocatore o anche una soltanto inviando una versione di prova. A parte ciò non dobbiamo sottovalutare le leaderboard online e lo scambio di ghost con i propri amici: vista la velocità e frenesia dei mondi di Rayman Origins tali elementi da racing game non sono certo fuori luogo!

Nintendo 3DS

Se avete acquistato la console al lancio, scegliendo i giochi con cui trastullarvi nei primi tempi vi sarete imbattuti in Rayman 3D. Confezione galeotta: la software house francese ha fatto la furba tanto da rivendere per l'ennesima volta Rayman 2, operazione commerciale già tentata con scarsi successi al lancio di Nintendo DS.
La conversione di Rayman Origins uscirà il 16 Marzo, anch'essa con lo stesso numero di personaggi e ambientazioni delle controparti casalinghe (e Playstation Vita). Mentre siamo curiosi di vedere come gli sviluppatori hanno lavorato sull'effetto 3d, particolarmente efficace con i platform a più livelli di parallasse, è praticamente certa la presenza di una modalità Streetpass. Avvicinandoci ad altri apparecchi contenenti dati del gioco sarà possibile condividere i dati contenuti nel loro profilo, come la percentuale di progressione, il numero di collezionabili raccolti, il tempo di gioco, gli achievement sbloccati ed il proprio avatar. Nulla di particolarmente originale, ma in linea con l'impegno di Nintendo circa la connettività wireless.

Rayman Origins Tra la fine di Febbraio e i primi di Marzo il platform bidimensionale di Ubisoft Montpellier approderà su Nintendo 3DS e Playstation Vita. Le console portatili sono sempre andate a braccetto con i titoli di piattaforme e si spera che Rayman Origins, dopo la scorpacciata di votoni lo scorso Novembre, possa ottenere quel successo commerciale che gli spetta di diritto. Entrambe le versioni presentano gli stessi contenuti delle controparti casalinghe (nessun taglio previsto, e questo è un bene), aggiungendo un paio di novità quali lo zoom multitouch, i ghost e lo Streetpass.

Che voto dai a: Rayman Origins

Media Voto Utenti
Voti: 200
9
nd