Anteprima Starship Troopers

Leggi la nostra anteprima e le novità sul videogioco Starship Troopers - 1518

Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • Un po' di storia

    Prendete un lontano futuro, mostri alieni che vogliono conquistare l'universo, un esercito armato fino ai denti a contrastarli, tanta fantascienza e un pizzico di gore e otterrete la ricetta del successo di Starship Troopers. Il noto “Starship Troopers”, uscito nel 1997(a sua volta ispirato da un romanzo fantascientifico del 1959) ha raccolto numerosi consensi e una vasta schiera di fan. Molto brevemente, per chi non lo sapesse, il film narra le gesta di alcuni ragazzi terresti che si arruolano nella fanteria spaziale, dopo che gli invasori alieni, giganteschi e crudeli insetti, hanno distrutto numerose città terrestri. Il ritmo incalzante, le grandi battaglie contro orde nemiche, un tocco di umorismo e tanti, tanti effetti speciali, hanno consacrato questa pellicola.


    E ora l'arduo compito di riportare l'atmosfera e l'azione frenetica sui nostri amati PC tocca alla Strangelite Studio(già noti ai videogiocatori per le conversioni dei successi di casa SEGA, Crazy Taxi 3 e Virtua Tennis), sotto la direzione della Empire Interactive che ha acquistato i diritti dalla Sony Pictures Entertainment.

    Cosa ci aspetta

    Il gioco sarà un First Person Shooter, ed avrà luogo 50 anni dopo il primo film(il seguito, “Hero of Federation” è attualmente in produzione), mentre la battaglia tra gli esseri umani e gli insetti invasori è ancora in corso. La trama si dipanerà attraverso 3 campagne principali, ognuna delle quali avrà una propria “sotto-trama”. Lo stile del film verrà lasciato per buona parte inalterato, verranno apportate solo le dovute modifiche tenendo conto ad esempio dell'adeguamento tecnologico(come ho anticipato, i fatti accadono 50 anni dopo)

    Come schiacciare un insetto

    Parte fondamentale di un FPS non possono che essere le armi con cui farci strada tra i viscidi nemici. Le armi originali del film e della serie televisiva sono state mantenute in buona parte inalterate, mentre alcune sono state rimosse perché ritenute troppo potenti dagli sviluppatori, in modo da rendere la sfida più ardua ed avvincente. Niente bombe nucleari tascabili quindi!


    Il motore che farà girare il tutto davanti ai nostri occhi è stato scritto interamente dalla Strangelite. Questo motore chiamato “The editor” vanta un proprio motore fisico in grado di gestire anche le differenze dei coefficienti gravitazionali dei pianeti alieni, un avanzato sistema di gestione delle particelle, degli effetti meteorologici realistici, e dell'illuminazione dinamica che caratterizzerà buona parte del gioco. Altro aspetto di cui la Strangelite va fiera è la possibilità di poter testare in tempo reale gli eventi scriptati, senza dover ricompilare ogni volta il tutto, rendendo così più semplice il lavoro dei programmatori.
    Dai primi screenshot che possiamo vedere i modelli degli insetti sono ben realizzati, il bump mapping è usato in modo generoso, anche se il tutto è accompagnato da texture non eccezionali.
    E' comunque ancora troppo presto per dare un giudizio su questo titolo, il cui rilascio è previsto per l'autunno 2004, che promette di replicare le atmosfere e le situazioni frenetiche del film, per la gioia dei molti fan della serie.

    Quanto attendi: Starship Troopers

    Hype
    Hype totali: 3
    60%
    nd