Anteprima Wipeout Fusion

Leggi la nostra anteprima e le novità sul videogioco Wipeout Fusion - 793

Anteprima Wipeout Fusion
Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS2
  • Introduzione

    Sei anni fa, un gioco segnava un importante capitolo nella storia della Play Station. Tutti erano rimasti colpiti dalla grafica, dalla velocità e dall'innovazione. Quel gioco era Wipeout.

    Adesso, dallo stesso team di sviluppo, sembra arrivare il degno successore per PS2: "Wipeot Fusion".

    Lo Studio Liverpool (ovvero la vecchia Psygnosis), sembra quasi pronto a lanciare questo atteso titolo, quindi scaldate i motori.

    Wipeout Fusion è ambientato nel futuro, circa fra 150 anni, quando la tecnologia permetterà alle vetture di sfrecciare a qualche metro da terra. Questo lo scenario dove prenderà luogo il torneo, ma andiamo ad analizzare il gioco più da vicino.

    PS2 is Better

    Innanzitutto da vedere la spettacolare veste grafica. Finalmente, grazie alle potenzialità della PS2, gli sviluppatori sono stati in grado di ampliare i percorsi, invece che dover gestire le piste in un ambiente ristretto, facendogli compiere inutili curve per eliminare il rischio del pop-up. I nuovi tracciati, che saranno raggruppati in 7 diverse ambientazioni, ognuna con 3 varianti, saranno costituiti da ben 150000 poligoni, e saranno completamente interattivi: si potranno spaccare delle pietre o degli edifici (naturalmente non senza esplosioni spettacolari) per scoprire varie scorciatoie. Le piste presenteranno anche nuove difficoltà quali il famosissimo giro della morte, o rampe con le quali fare salti spettacolari; ma niente paura: il sistema di controllo sarà molto migliorato, e la vettura potrà essere comandata meglio. Dei complimenti agli sviluppatori per i riflessi sulle lucenti carrozzerie.

    Ma veniamo ad analizzare le monoposto. Sarà possibile scegliere fra 32 fantastiche auto volanti, ma naturalmente per sbloccarle tutte dovrete faticare un bel po’ (un accenno da fare alla vettura finale che sarà completamente nera e invisibile agli avversari). Finalmente le auto saranno modificabili in base a ben 48 parametri, e ognuno potrà settare le impostazioni in modo da tirar fuori le migliori prestazioni.

    Ma c'è di più. Grazie alla PS2, gli sviluppatori hanno potuto caratterizzare gli avversari, in modo che abbiano il proprio stile di guida, e non seguano più delle traiettorie precostruite, quindi state attenti a chi sparate: si potrebbe ricordare di voi!

    Un altro punto da analizzare è il sistema dei danni. Prima le ammaccature si limitavano a far scendere la barra di energia, fino a portare la vettura ad esplodere. Ma ora non più: a seconda dell'intensità della botta vedrete ammaccature differenti, e a seconda della posizione in cui siete stati colpiti, la vostra monoposto potrebbe avere dei malfunzionamenti, fino ad essere inguidabile.

    Sono state introdotte anche nuove armi, ma nemmeno queste saranno tutte disponibili fin dall'inizio. Comunque, anche se l'armamentario finale non è stato ancora deciso, i ragazzi dello studio Liverpool hanno promesso che avrebbe anche reso più interessante la modalità a due giocatori.

    Conclusioni

    Insomma, questo gioco ha tutte le carte in regola per diventare una leggenda, e per destare l'attenzione di molti giocatori, come aveva fatto il suo predecessore. L'uscita, che è stata continuamente rimandata, non avverrà prima di Marzo, ma a quanto pare, è valsa la pena aspettare.

    Quanto attendi: Wipeout Fusion

    Hype
    Hype totali: 3
    78%
    nd