COD

Call of Duty Vanguard: trucchi e guida per vincere in multiplayer

I trucchi per vincere le partite e sbloccare ogni singola arma nelle modalità multiplayer del nuovo Call of Duty Vanguard.

Call of Duty Vanguard: trucchi e guida per vincere in multiplayer
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • L'attesa è finalmente giunta al termine e anche quest'anno il nuovo capitolo di Call of Duty, intitolato Vanguard, è arrivato sul mercato con l'immancabile comparto multigiocatore online che gode di una moltitudine di fan in tutto il mondo. Se anche voi avete deciso di tornare nella seconda guerra mondiale con l'obiettivo di massacrare altri giocatori a suon di MP40, Kar98k e STG, vi proponiamo una serie di consigli che potrebbero aiutarvi a muovere i primi passi nel multiplayer di COD Vanguard. Se invece volete saperne di più sulla campagna single player del gioco, vi invitiamo a dare un'occhiata alla nostra recensione di Call of Duty Vanguard in attesa di un parere approfondito sulle modalità multigiocatore e Zombie.

    Partite con calma

    Come in tutti i Call of Duty, anche Vanguard preclude la quasi totalità delle possibilità ai giocatori di livello basso. Pertanto vi suggeriamo di trascorrere le prime ore di gioco in totale tranquillità, senza alcun tipo di fretta per quello che riguarda la costruzione delle classi personalizzate e la scelta delle specialità. All'inizio, infatti, dovrete accontentarvi dei preset creati dagli sviluppatori, i quali potrebbero tornarvi utili per comprendere quelle che sono le tipologie di bocche da fuoco più affini al vostro stile di gioco.

    In questa fase non ha alcuna importanza il tempo trascorso con una o con l'altra arma, dal momento che l'esperienza dei vari fucili non può essere accumulata prima del raggiungimento del grado sufficientemente alto da sbloccare l'accesso ai loadout personalizzati. Insomma, approfittate di questa occasione per sperimentare.

    Create più loadout

    Una volta sbloccate le classi personalizzate in Call of Duty Vanguard potrete anche concentrarvi sull'aumento del livello esperienza delle singole

    armi, fattore di grande importanza poiché consente di entrare in possesso dei vari accessori nell'Armeria. Sebbene possa sembrarvi giusto concentrare l'attenzione solo su un'arma per ottenerne ogni singolo gadget, sappiate che potrebbe essere una buona idea alternare almeno due classi diverse che permettono di adattarsi a momenti di gioco differenti. L'ideale sarebbe creare una classe basata su un fucile d'assalto per le mappe più ampie che si basano su scontri a lungo e medio raggio e un loadout con al centro una mitraglietta, tipo di arma perfetta per quelle mappe con una maggiore presenza di luoghi chiusi e nelle quali sono più frequenti gli scontri ravvicinati.

    Sfruttate i Gettoni XP

    Se avete particolare fretta di sbloccare un'arma o volete avere subito accesso ad ogni singola personalizzazione per il vostro strumento di morte preferito, sappiate che anche in Call of Duty Vanguard sono presenti gli utili Gettoni XP.

    Queste monete, che si possono ottenere in qualità di ricompensa dei livelli del pass stagionale, completando le missioni giornaliere o riscattando i bundle gratuiti o a pagamento del negozio, permettono di velocizzare l'accumulo di esperienza ‘standard' o delle armi per una finestra di tempo che varia da 15 minuti a un'ora in base alla tipologia di gettone utilizzato. Prima di attivare uno di questi consumabili, però, fareste bene ad assicurarvi di poter giocare senza interruzioni per la loro intera durata, poiché il timer non tiene conto del tempo di gioco e c'è il serio rischio di perdere minuti preziosi anche solo restando troppo tempo in lobby.

    Create un clan

    Una delle principali novità di Call of Duty Vanguard consiste nella possibilità di creare veri e propri clan che potrebbero ricoprire un ruolo decisivo nella progressione. A differenza dell'ora di XP extra che si otteneva negli ultimi episodi della serie, questa volta è possibile giocare in compagnia di altri esponenti dello stesso clan per ricevere un bonus del 10% ai punti esperienza di grado, armi ed operatori. Come potete facilmente intuire, si tratta di un bonus da non sottovalutare, soprattutto se siete abituati a giocare in gruppo con amici.

    Controlli di COD Vanguard

    A meno che non siate abituati ai controlli classici di Call of Duty, il nostro consiglio è quello di modificare subito anche nella versione finale di Vanguard lo schema comandi. Con la disposizione predefinita dei tasti è infatti impossibile abbassarsi mentre si spara, a meno che non si posizionino le mani in modo particolare (e pericoloso sul lungo periodo).

    Se volete confondere il nemico accucciandovi durante un conflitto a fuoco, il metodo migliore per farlo è quello di visitare il menu delle impostazioni, selezionare la scheda ‘Comandi' e impostare su 'Tattico' lo ‘Schema Comandi': in questo modo è possibile abbassarsi con la pressione dello stick analogico destro (R3 su PlayStation, RS su Xbox) ed utilizzare Cerchio/B per effettuare un attacco corpo a corpo. Nel caso in cui non doveste trovare comoda questa configurazione, sappiate che esiste un lungo elenco di opzioni tra le quali scegliere.

    Scegliete con cura le Killstreak

    Oltre a poter personalizzare le classi, Call of Duty Vanguard consente ai giocatori di selezionare alcune Killstreak, ovvero speciali abilità che si attivano solo ed esclusivamente eliminando in sequenza gli avversari. Ovviamente le serie di uccisioni più efficaci, come quella che permette di chiamare in aiuto dei letali cani, sono molto complesse da raggiungere e solo i giocatori più abili riescono ad attivarle.

    Proprio per questo motivo, vi invitiamo a valutare con grande attenzione quelle che sono le Killstreak attive, così da mantenere solo ed esclusivamente quelle che riuscite ad utilizzare con maggiore frequenza. Se trovate particolari difficoltà nell'eliminare molti nemici senza morire, sappiate che esiste sempre il trucco dell'Approvvigionamento: questa serie di uccisioni fa cadere dal cielo una cassa contenente una Killstreak casuale e, con un po' di fortuna, potreste ritrovarvi a fare un massacro tramite l'ausilio di mitragliatrici, missili e cannoni.

    Occhio alle playlist 24/7

    Come in ogni Call of Duty che si rispetti, anche Vanguard permette di modificare le armi con una serie di che si possono sbloccare al completamento di sfide dalla difficoltà crescente e che in alcuni casi richiedono una certa abilità.

    A tal proposito, tenete costantemente d'occhio le playlist attive: al momento non esistono voci del menu che consentono di giocare sempre e solo nella stessa mappa, ma nelle prossime settimane arriverà quasi sicuramente un'opzione del genere in concomitanza con il debutto della prima mappa aggiuntiva, Shipment. Sappiate che questa arena, in arrivo gratuitamente con un update tra qualche giorno, è perfetta per fare stragi di avversari e completare in men che non si dica anche le sfide per le mimetiche più ardue.

    Opzioni grafiche

    State giocando Call of Duty Vanguard su PlayStation 5 o Xbox Series X? Allora potreste sfruttare una delle caratteristiche esclusive di queste due versioni console dello sparatutto, ovvero sbloccare la modalità a 120Hz.

    Per far ciò basta recarsi nel menu delle impostazioni, selezionare la scheda relativa alla grafica e abilitare la voce ‘Frequenza di aggiornamento 120Hz'. Va precisato però che per poter attivare questa particolare opzione occorre non solo aver abilitato i 120Hz nei menu delle console di ultima generazione, ma anche assicurarvi di avere un pannello in grado di supportare tale frequenza di aggiornamento a risoluzione 4K o 1080p. Non dimenticate inoltre che il gioco implementa la possibilità di modificare il FOV tramite un apposito slider situato sempre nel menu delle impostazioni grafiche. L'ultima voce di cui tener conto in questa pagina dei menu è quella relativa allo ‘Streaming texture on-demand', poiché la sua attivazione migliora la qualità delle texture sfruttando la connessione: in alcuni casi tale opzione potrebbe incidere sulle prestazioni del gioco e comportare del lag. In caso di problemi, quindi, provate a disabilitare questa funzionalità per scoprire se è la causa dei fastidi che state riscontrando.

    Che voto dai a: Call of Duty Vanguard

    Media Voto Utenti
    Voti: 50
    6.2
    nd