Clash Royale: cinque utili consigli per sfruttare al meglio lo Spaccamuro

Alcuni utili consigli per sfruttare al massimo le potenzialità di Spaccamuro, una delle carte più interessanti di Clash Royale.

guida Clash Royale: cinque utili consigli per sfruttare al meglio lo Spaccamuro
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Dall'inizio dell'anno, il titolo mobile targato Supercell ha continuato a crescere, complici gli update di Gennaio e inizio Febbraio, che sono andati non solo a ritoccare alcune carte stravolgendo il meta ma anche ad arricchire l'offerta ludica del titolo con gradite aggiunte che garantiscono ai giocatori un bel po' di motivi per cui tornare regolarmente a fare un salto nell'Arena.
    Ora, come ben saprete, dopo l'arrivo della Domatrice di Arieti un'altra carta truppa ha fatto il suo ingresso in pompa magna nell'agone digitale: gli Spaccamuro, carta mutuata dal cugino Clash of Clans. In sostanza, questi pestiferi bombaroli kamikaze (di rarità Epica) non fanno altro che correre dritti verso gli edifici con grossi barilotti di esplosivo. Nonostante non siano propriamente delle rocce (al livello 9 hanno solo 275 punti ferita), quando arrivano a destinazione fanno il loro bel danno: circa 400 danni ad area. Niente male. Per questo bisogna supportarli adeguatamente e far raggiungere loro il bersaglio. Noi vi diamo qualche consiglio per poter tirar fuori il meglio dall'utilizzo degli Spaccamuro.

    Adoro l'odore di polvere da sparo di prima mattina

    Il primo consiglio che possiamo darvi è quello di sfruttare la combo Spaccamuro e Congelamento. Essendo gli scheletrini una truppa dalla velocità molto elevata, in situazioni di push possono farsi largo tra le truppe avversarie "freezate" e fare un bel po' di danni sotto le torri. Non sottovalutate il Boscaiolo e affiancatelo alla nuova truppa.

    La sua stazza può proteggere i bombaroli, anche se l'utilizzo del soldato dalla camicia a quadri è un altro: quando muore lascia cadere un super potenziamento per gli alleati che va ad aumentare velocità, punti ferita e danni. Fateli oltrepassare i ponti e il gioco è fatto.

    Usate gli Spaccamuro come esche (non per nulla esiste l'archetipo "bait"). Mandateli alla carica e fate sprecare carte preziose all'avversario per una difesa che si troverà scoperta per il vostro attacco successivo. Sfruttate la loro potenza distruttiva in combinazione con il Tornado.

    Quest'ultimo ammasserà le truppe avversarie in un solo, invitante punto. Tutto quello che dovete fare è evocare gli Spaccamuro nelle sue vicinanze e godervi la mattanza. Metteteli alle calcagna dei Maiali Royale. Ancora meglio: evocate in rapida sequenza Maiali Royale e Spaccamuro nel centro esatto dell'Arena, per una manovra a tenaglia degna del miglior stratega. I Maiali Royale distrarranno eventuali aggressori e apriranno la via agli ordigni degli Spaccamuro.
    Volete il consiglio più succoso per concludere questa rapida carrellata? Basta una sola parola: Clonazione. Questa carta, col corretto timing (ovvero non appena gli scheletrini si avvicineranno alle torri), nel migliore dei casi vi permetterà addirittura di quadruplicare i danni. Provatela.

    Tutti a Bologna, non mancate!

    Ora con questi consigli che, speriamo, siano stati utili, potete provare a testarli in un'occasione ufficiale: il Vodafone Esport Tour powered by ESL, che si avvicina al gran finale. Non prima, però, di concludere con il botto a Bologna per l'ultima, imperdibile tappa del torneo.
    Clash Royale, quindi, vi aspetta il 2 e 3 marzo presso lo Shopville Gran Reno di Bologna per decretare gli ultimi quattro campioni che prenderanno parte alla finalissima del prossimo 9 Marzo.Vi ricordiamo che,come di consueto, accanto al torneo principale dedicato a Clash Royale, il Vodafone Esport Tour powered by ESL metterà a disposizione postazioni di gioco per tutti coloro che vorranno cimentarsi in sessioni libere e competitive.

    Inoltre tutti i partecipanti potranno provare il PlayFaster Game (già usato dai piloti di Formula 1), per allenare i propri riflessi e divertirsi in compagnia. La finalissima online, invece, è prevista per sabato 9 marzo. Chi riuscirà a strappare la corona del vincitore si porterà a casa due biglietti Premium per partecipare alla ESL One New York di Settembre. Il viaggio, lo ricordiamo, è comprensivo di viaggio e pernottamento completo per due persone, oltre ad aprire le porte alla Serie A ESL Vodafone Championship Summer Season 2019. Non potete non provarci!

    Che voto dai a: Clash Royale

    Media Voto Utenti
    Voti: 56
    7.5
    nd