Destiny2

Destiny 2 Oltre La Luce: guida per avventurarsi nell'esplorazione di Europa

Tutti i i consigli per iniziare al meglio Destiny 2 Oltre la Luce, la nuova espansione che apre l'Anno 4 dello sparatutto Bungie.

guida Destiny 2 Oltre La Luce: guida per avventurarsi nell'esplorazione di Europa
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Stadia
  • Xbox Series X
  • Giusto in tempo per il debutto delle console di nuova generazione, Bungie ha pubblicato Oltre la Luce, l'espansione che dà ufficialmente il via all'Anno 4 di Destiny 2. Se non avete ancora intrapreso il vostro viaggio alla scoperta dei misteri che si nascondono su Europa (magari grazie alla recente aggiunta di Oltre la Luce, Ombre dal Profondo e I Rinnegati al catalogo di Xbox Game Pass su console) ecco alcuni consigli che potrebbero aiutarvi tanto nella nuova campagna quanto nell'ennesima scalata al level cap.

    Artefatto Stagionale

    Una delle prime cose da fare al primo avvio di Destiny 2 Oltre la Luce è far visita alla Torre per visitare un luogo mai visto prima e che ora è accessibile tramite un ascensore: l'ufficio del Comandante Zavala. Questo luogo, indicato sulla mappa, può essere raggiunto anche prima di completare la prima missione su Europa (potete decidere di ritornare in orbita nonostante si avvii in automatico dopo aver scelto il Guardiano nella schermata principale).

    Interagendo con i vari dispositivi alle spalle della scrivania del capo dell'Avanguardia dei Titani, non solo è possibile ascoltare alcuni interessanti dialoghi registrati da Osiride, ma si può anche entrare in possesso dell'Artefatto Stagionale: la Zanna di Xivu Arath, ovvero la malvagia sorella di Oryx. Come in tutte le stagioni, quest'oggetto permette di sbloccare delle utili mod per le armi ed incrementare sin da subito il Livello Potere massimo semplicemente accumulando Punti Esperienza ed entrarne subito in possesso non può che rappresentare un vantaggio.

    Soft Cap

    Una volta entrati in possesso dell'Artefatto Stagionale si aprono due vie di fronte a voi: giocare la campagna e sbloccare i poteri dell'Oscurità o grindare come dei matti per prepararsi nel migliore dei modi alla nuova Incursione, le cui porte apriranno tra pochi giorni. Occorrerà raggiungere un Livello Potere adeguato per affrontare tale sfida. Se appartenete alla seconda categoria di Guardiani lasciate perdere per qualche ora la main quest e datevi al farming fino al raggiungimento del "soft cap", fissato questa volta a 1.200.

    Ciò significa che dovrete completare attività minori come i Settori Perduti, il cui forziere finale vi ricompenserà con oggetti rari (blu) sempre più potenti. Con un po' di pazienza e senza infondere nulla, è possibile arrivare tranquillamente al soft cap e iniziare quindi a giocare la campagna portando al tempo stesso a termine le attività settimanali, ovvero quelle che ricompensano il giocatore con armamento leggendario, di punteggio superiore al soft cap.

    Un ottimo modo per iniziare ad accumulare l'equipaggiamento utile per il raggiungimento del soft cap potrebbe essere andarsene a zonzo per il Cosmodromo. Questa vecchia area di pattuglia, cara ai Guardiani che hanno vissuto le vicende narrate nel primo capitolo dello shooter Bungie, è ora liberamente esplorabile e permette di affrontare nuovi Eventi Pubblici, Settori Perduti e tanto altro. Insomma, potreste coniugare la riscoperta di quest'area ad una sessione di farming e magari portare a casa anche qualche achievement.

    Esotiche vecchie e nuove

    Un'altra tappa importante da raggiungere prima di iniziare a sforacchiare Caduti in giro per la galassia è sicuramente Banshee-44, ovvero l'armaiolo della Torre. Se avete sbloccato la prima ricompensa premium del Season Pass della Stagione della Caccia siete ora in possesso di Dualità, un potente fucile a pompa esotico, e solo l'armaiolo può darvi l'Impresa utile per sbloccarne il Catalizzatore.

    Dal momento che per la curiosità sareste subito tentati di eliminare nemici con l'arma, vi converrebbe accettare il prima possibile questa missione, così da iniziare ad accumulare progressi nelle varie attività di gioco. Nel caso in cui doveste scegliere di acquistare l'edizione di base di Destiny 2 Oltre la Luce, la quale non include il pass della Stagione della Caccia, non temete: vi basta scalare qualche livello del pass per ricevere Dualità come ricompensa gratuita e procedere al completamento dell'Impresa per il Catalizzatore parlando con Banshee-44.

    Se volete invece tornare ad imbracciare il fucile a impulsi esotico dell'Ignota Exo, ovvero il Senza Tempo per Spiegare, vi toccherà portare a termine l'intera campagna di Oltre la Luce e poi parlare con il misterioso personaggio per entrare in possesso dell'arma e della sua Impresa per il Catalizzatore. Per chi non lo sapesse, la nuova versione dell'arma è in grado di recuperare i proiettili che colpiscono nemici colpiti alla testa o rallentati/congelati dalla Stasi.

    Monumento alle Luci Perdute

    Come avrete notato avviando il gioco, molte delle location storiche di Destiny 2 sono state spazzate via (per adesso, visto che gli sviluppatori potrebbero tirarle fuori dal vault in futuro) impedendo di fatto agli utenti di visitare luoghi utili per il completamento di Imprese Esotiche e di altre attività tramite le quali sbloccare armamento leggendario. Se non avete una di queste armi, sappiate che non c'è nulla di cui preoccuparsi: Bungie ha aggiunto una nuova struttura nei pressi del deposito della Torre, la quale prende il nome di Monumento alle Luci Perdute.

    Interagendo con questo monumento è possibile ad esempio recuperare le vecchie armi esotiche delle Incursioni, il cannone portatile Per non dimenticare o la letale mitraglietta leggendaria Asceta. Se le armi esotiche richiedono oggetti rari per essere recuperate, quelle leggendarie sono molto semplici da ottenere e possono avere una grande utilità nel Crogiolo. Sebbene infatti alcune di queste bocche da fuoco siano pressoché inutili nel PvE per via dei limiti imposti al Livello Potere massimo, questo cavillo non ha alcuna valenza nelle modalità tradizionali del Crogiolo, ovvero quelle che non tengono in considerazione il livello dei giocatori.

    Spettro 2.0

    Tra le novità di Destiny 2 Oltre la Luce troviamo la possibilità di potenziare lo Spettro con una serie di modificatori proprio come quelli visti nelle armature 2.0. Sebbene il potenziamento del piccolo compagno volante dei Guardiani non conferisca particolari bonus dal punto di vista delle statistiche, le modifiche che si possono applicare allo Spettro possono avere dei vantaggi sulla lunga distanza per quello che riguarda il farming.

    Tra le mod a disposizione dei giocatori troviamo infatti quelle dedicate all'esperienza bonus (che va quindi a sostituire il vecchio perk "Luce Guida") e quelle che permettono di ottenere materiali con le eliminazioni. Insomma, apportando qualche piccola modifica a questo pezzo d'equipaggiamento si possono sfruttare dei bonus molto interessanti.

    Che voto dai a: Destiny 2 Oltre la Luce

    Media Voto Utenti
    Voti: 50
    7.5
    nd