Dreams: la guida per muovere i primi passi nella nuova esclusiva PS4

Dreams di MediaMolecule lascia la fase Accesso Anticipato ed è disponibile in versione completa: ecco come approcciarsi a questo originalissimo progetto.

guida Dreams: la guida per muovere i primi passi nella nuova esclusiva PS4
Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS4
  • PS4 Pro
  • Come avrete intuito dalla pubblicazione sulle nostre pagine della recensione di Dreams, il particolarissimo prodotto targato Media Molecule, che permette agli utenti di dare vita al proprio videogioco dei sogni, è finalmente uscito dalla fase di Accesso Anticipato. Vista la sua complessità e gli strumenti che mette a disposizione dei giocatori, prima che scateniate la vostra creatività vi proponiamo una serie di consigli utili per iniziare il vostro viaggio in Dreams.

    Saltare i filmati nel Sogno di Art

    Con la versione finale di Dreams gli sviluppatori hanno deciso di implementare nell'esclusiva PlayStation 4 anche una sorta di mini-campagna single player che prende il nome di Sogno di Art. Si tratta di un'avventura molto breve, la quale richiede solo un paio d'ore per portarvi ai titoli di coda e che può rappresentare l'occasione perfetta per comprendere le potenzialità degli strumenti presenti nell'opera.

    Sappiamo bene che in molti potrebbero voler completare velocemente il Sogno di Art per procedere non solo alla creazione della propria esperienza videoludica ma anche all'esplorazione dei lavori degli altri utenti, quindi vi proponiamo un consiglio per velocizzare il completamento della campagna: saltare i filmati. In apparenza, infatti, non è presente alcuna indicazione per poter tornare a giocare rimuovendo le cutscene, ma con la pressione prolungata del tasto X compare sullo schermo un prompt grazie al quale è possibile andare oltre. Così facendo non solo completerete in un lampo la campagna ma otterrete anche un Trofeo d'oro: una soluzione di comodo per tutti i cacciatori degli obiettivi di casa Sony.

    Tutorial

    È inutile girarci intorno, iniziare a lavorare con gli strumenti presenti in Dreams non è semplice e potrebbe rivelarsi necessaria un po' di pratica prima che impariate a gestire alla perfezione tutto ciò che Media Molecule ha creato per i propri utenti. A questo proposito, il modo migliore per muovere i primi passi è quello di seguire con molta attenzione i video tutorial che gli sviluppatori hanno realizzato con cura, grazie ai quali si possono apprendere le meccaniche di base di ogni singolo strumento per concretizzare tutto ciò che avete in mente.

    I video in questione non sono solo numerosi, ma sono anche organizzati partendo dalle basi della creazione in modo da rendere più leggero l'avvicinamento del giocatore ai sistemi più complessi.

    Se avete già visto tutti i video che fungono da tutorial in Dreams, allora è giunto il momento di familiarizzare con il sistema di controllo. Prendere dimestichezza nell'utilizzo dei vari tool è fondamentale per procedere alla realizzazione del proprio progetto senza alcuna interruzione. Per questo motivo vi invitiamo a leggere la nostra guida ai controlli della modalità creativa di Dreams.

    Iniziate dalle basi

    Prima di iniziare concretamente la creazione di un progetto in Dreams, vi suggeriamo di partire con qualcosa di semplice. I vostri primi giochi nel titolo Media Molecule dovrebbero essere delle piccole esperienze attraverso le quali apprendere nel migliore dei modi tutto ciò che questo software ha da offrire e, credeteci, non basterà una sola opera per farvi un'idea precisa di tutte le possibilità offerte dal titolo. Insomma, puntare subito a costruire scene ed elementi complessi potrebbe essere controproducente e rischia persino di scoraggiare la vostra verve creativa.

    Un ottimo modo per farsi le ossa potrebbe essere anche quello di approfittare delle creazioni degli altri utenti e modificarle a proprio piacimento, non solo per dare vita ad opere diverse ma anche per studiarne nel dettaglio tutte le meccaniche e comprendere cosa si nasconde dietro ai vari lavori della community. Sono infatti numerose le produzioni degli altri giocatori che possono essere remixate all'interno di un progetto personale.

    Un'altra opzione consiste nel partecipare alle Community Jam: ogni due settimane gli sviluppatori danno il via ad un evento in game nel quale esortano i potenziali game designer di tutto il mondo a produrre contenuti che abbiano un tema preciso. Approfittare della Community Jam potrebbe essere l'occasione perfetta per stimolare l'estro creativo nel caso in cui non abbiate idee precise su cosa costruire, e anche per confrontarsi con gli altri sognatori.

    Google è vostro amico

    Nonostante sia un titolo perfetto per chiunque voglia dar forma ai propri sogni, Dreams è anche un'ottima piattaforma per chi cerca semplicemente nuove opere a cui giocare. A tal proposito vi suggeriamo di ampliare i vostri orizzonti e di non basarvi esclusivamente sul sistema di ricerca delle creazioni della community presente nel titolo. Sebbene vi sia la possibilità di giocare le esperienze segnalate dagli stessi sviluppatori, il rischio di lasciarsi sfuggire qualche perla nascosta è sempre elevato e pertanto risulta davvero molto utile partire alla ricerca delle produzioni più interessanti in giro per il web.

    Cercate quindi quelli che sono i livelli più apprezzati dai giocatori di Dreams su piattaforme come Reddit, YouTube, Twitter e così via. In tal modo, potreste facilmente imbattervi in qualche progetto da provare e che, per qualche ragione, è sfuggito agli occhi attenti degli sviluppatori o non può essere recuperato facilmente dal sistema di ricerca interno a Dreams.

    Non sottovalutate anche i prodotti che sono stati candidati agli IMPY Awards, un evento organizzato da Media Molecule e grazie al quale sono state premiate le creazioni più brillanti tra quelle realizzate nel lungo periodo in Accesso Anticipato. Alcuni dei "sogni" in questione sono più belli da vedere che da giocare, ma nel lungo elenco non manca qualche esperienza degna di nota.

    Che voto dai a: Dreams

    Media Voto Utenti
    Voti: 116
    8.2
    nd