Esport

FIFA 18 Ultimate Team Guida: quanto è importante l'intesa in una rosa FUT?

Approfondiamo il sistema dell'intesa di FIFA 18 Ultimate Team, caratteristica spesso sottovalutata ma fondamentale per creare una squadra affiatata.

guida FIFA 18 Ultimate Team Guida: quanto è importante l'intesa in una rosa FUT?
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Xbox 360
  • PS3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Per tutti gli appassionati di FIFA Ultimate Team che vogliono migliorare le proprie prestazioni (magari in vista delle competizione della Weekend League), sulle pagine della sezione eSport di Everyeye.it arriveranno vari approfondimenti, pensati per spiegare in modo semplice ma approfondito aspetti e meccaniche della modalità di FIFA più giocata del mondo.
    In questo primo articolo andremo ad approfondire l'intesa, meccanica fondamentale e troppo spesso sottovalutata anche, e forse soprattutto, per colpa della stessa EA, che non ha saputo creare un sistema chiaro ed efficace, che informasse gli utenti sul funzionamento di questa importantissima feature.

    L'intesa, questa sconociuta

    Se siete giocatori abituali di FIFA Ultimate Team vi sarete sicuramente accorti di come il gameplay sia diverso durante i match di FUT rispetto alle sfide lampo giocate con qualche amico nel salotto di casa.
    Non preoccupatevi: se avete avuto la sensazione di trovarvi di fronte ad un gameplay più lento e meno reattivo rispetto alla controparte online, molto probabilmente avete ragione. Ma come è possibile che gli stessi giocatori si comportino in maniera cosi diversa?
    La differenza è proprio nella presenza, o meglio, nell'assenza del fattore intesa al di fuori dell'esperienza di FUT. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta.

    Sfatiamo subito un mito: l'intesa non è rappresentata solamente dal valore in alto a destra, sotto il rating della propria rosa. Esistono invece due tipi di intesa: intesa di squadra e l'intesa del singolo giocatore all'interno dell'ecosistema squadra.
    L'intesa di squadra è proprio quel valore presente a schermo, collocato come si diceva in alto a destra nel menù della propria rosa, ed è la somma di tutte le intese dei singoli giocatori. Questo valore ha un range che, con 11 giocatori in campo, è compreso tra un minimo di 11 e un massimo di 100.
    L'intesa del giocatore è invece il valore di intesa che il singolo giocatore ha all'interno della rosa e dipende da due fattori: ruolo in campo e giocatori al proprio fianco.

    Se un atleta avrà attorno a sé, in formazione, dei compagni di Club, le linee di collegamento tra i giocatori saranno verdi e facilmente guadagnerà 10 punti intesa; se invece avrà compagni che militano nello stesso campionato ma in Club diversi, la linea sarà di colore arancione, e il giocatore avrà un valore d'intesa inferiore (9). Ogni giocatore guadagnerà comunque il decimo punto intesa solamente dopo essere stato presente nel club per almeno 10 partite. Lo noterete perché il colore dello scudo presente sulla carta del giocatore passerà da argento a verde.
    Insomma: per risparmiare crediti potrebbe capitare che vi ritroviate a comprare 11 giocatori che non abbiano un'intesa perfetta, e arriviate ad un punteggio di 89. Ma anche in questo caso, proprio per la meccanica che spiegavamo poco sopra, non preoccupatevi: allo scoccare della decima partita di club la stessa rosa avrà raggiunto 100 di intesa.

    Ma com'è possibile, a livello pratico, che i giocatori in una squadra con intesa 100 si muovano meglio di giocatori con intesa 70? Come fa il gioco a regolare questo parametro in modo ordinato e preciso?
    Quando prendiamo in esame una carta di FUT, su di essa troviamo numerose informazioni. Ce ne sono due fondamentali per la meccanica che stiamo prendendo in esame: l'intesa del giocatore nella squadra e lo "silte intesa" presente sotto la figura del calciatore, in prima pagina.
    Le statistiche dei giocatori, che ci vengono proposte nella finestra di colore grigio sulla sinistra, non sono le statistiche reali dei giocatori durante la partita, ma si possono considerare come valori di partenza.

    Lo stile intesa BAS, presente di default in ogni carta giocatore oro base, significa "intesa di base", e ha un ruolo fondamentale: rappresenta un moltiplicatore delle statistiche dei giocatori che varia in funzione dell'intesa di squadra e dell'intesa dei singoli giocatori. Maggiori sono questi due valori, maggiore sarà il moltiplicatore, maggiore quindi il risultato.
    Facciamo un esempio: prendiamo in esame il centroavanti della Lazio Ciro Immobile.
    I valori scritti sulla sua carta sono:

    - Velocità 81
    - Tiro 83
    - Passaggio 61
    - Dribbling 78
    - Difesa 38
    - Fisico 74

    Con intesa di squadra 100, intesa del giocatore 10 e stile intesa "base", i valori aumentano diventando i seguenti:

    - Velocità 84 (+3)
    - Tiro 87 (+4)
    - Passaggio 65 (+4)
    - Dribbling 82 (+4)
    - Difesa 41 (+3)
    - Fisico 77 (+3)

    Lo stesso giocatore con intesa di squadra 70, intesa del giocatore 7 e stile intesa Base, avrebbe le seguenti statistiche

    - Velocità 82 (+1)
    - Tiro 85 (+2)
    - Passaggio 63 (+ 2)
    - Dribbling 79 (+1)
    - Difesa 39 (+1)
    - Fisico 75 (+1)

    Questa meccanica va di fatto a premiare la capacità e lo sforzo degli utente nel creare rose con una buona intesa piuttosto che l'accozzaglia di top player.
    Torniamo adesso allo Stile Intesa. Le considerazioni che abbiamo fatto fino ad adesso riguardano lo stile Base, che agisce in maniera generica su tutte le caratteristiche.
    In FIFA Ultimate Team sono presenti ben 18 carte stile intesa, ognuna delle quali va a modificare in modo significativo due o tre statistiche; lo stesso Immobile, con una carta offensiva come "Cacciatore", raggiungerebbe le seguenti statistiche:

    - Velocità 94 (+13)
    - Tiro 93 (+10)
    - Passaggio 61
    - Dribbling 78
    - Difesa 38
    - Fisico 74

    La possibilità di personalizzare, attraverso le carte, lo stile di gioco di ogni giocatore garantisce una varietà importante a livello di gameplay, spingendo gli utenti a plasmare i singoli giocatori nella maniera che più si adatta al proprio stile.

    Purtroppo al momento l'unico modo per calcolare con esattezza il boost alle statistiche è attraverso il sito Futbin, che offre anche la possibilità di vedere, all'interno di un campo di calcio stilizzato, le variazioni delle statistiche in base allo Stile che gli assegniamo.
    L'unico elemento che FIFA mostra in game sono delle frecce verdi a fianco delle statistiche che hanno subito un incremento: indicatori che sfortunatamente non danno una dimensione concreta e chiara delle modifiche che i punteggi hanno subito.

    Intesa bloccata: sfruttiamola

    Ultimo aspetto da tenere presente nel momento in cui si decide di costruire la propria rosa è che l'intesa di squadra, una volta scesi in campo, si blocca.
    Se vi siete sempre chiesti come mai appena scesi in campo l'avversario metta istantaneamente in pausa, può essere che sfrutti il blocco dell'intesa per posizionare giocatori ipoteticamente fuori ruolo ma che a lui risultano più congeniali: ad esempio il ruolo della carta Cristiano Ronaldo è Ala Sinistra, ma le sue statistiche lo rendono un centravanti micidiale.

    Se nella creazione della rosa schierassimo Ronaldo nella posizione di attaccante centrale, vedremmo la sua intesa personale calare. E, come ora sappiamo, l'intesa bassa del giocatore significa un moltiplicatore minore e quindi valori di statistiche ridotti. Per ovviare al problema, sarà sufficiente premere il tasto start prima che venga battuto il calcio d'inizio e operare il cambio desiderato, con la sicurezza che l'intesa rimarrà quella con cui siamo scesi in campo.

    Con questo chiudiamo la nostra disamina sui meccanismi che regolano l'Intesa, e vi invitiamo a continuare a seguirci per ulteriori consigli su FUT.

    Che voto dai a: FIFA 18 Ultimate Team

    Media Voto Utenti
    Voti: 42
    7.1
    nd