Esport

FIFA FUT 18 Guida al mercato: chi, come e quando vendere

Volete ottenere il massimo dal mercato trasferimenti di FIFA 18 Ultimate Team? Ecco alcuni consigli utili per creare una squadra vincente.

guida FIFA FUT 18 Guida al mercato: chi, come e quando vendere
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Xbox 360
  • PS3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • "Cosa faccio, vendo?" Quante volte vi sarete fatti questa domanda, o quante vi sarà stata fatta da qualche amico in difficoltà, speranzoso in un vostro consiglio.
    Partiamo subito con il dire una cosa. Il mercato di FUT è esattamente come il mercato finanziario del mondo reale: per larga parte imperscrutabile e incomprensibile. E' quasi impossibile prevedere con precisione il suo sviluppo, in quanto l'abbassamento o l'innalzamento del valore delle carte che mettiamo sul mercato è la risultante di tantissime variabili spesso non dipendenti dalle nostre azioni. Esistono però dei piccoli accorgimenti da tenere a mente che sicuramente vi potranno essere d'aiuto. Pronti? Cominciamo!

    Futbin, il vostro migliore amico

    Il primo passo da compiere nel momento in cui abbiamo un giocatore e vogliamo venderlo è stabilirne il valore. Attenzione non parliamo della validità tecnica o meno sul campo, bensì ci riferiamo al valore economico che il mercato impone in quel momento. Il modo migliore per accertarci del prezzo è consultare il sito internet Futbin, in grado di comunicarci gli ultimi prezzi a cui è stata comprata la carta in questione tramite la formula del "compra ora". Successivamente dobbiamo accertarci del prezzo a cui viene acquistata tramite asta, a volte profondamente diversa dalle attese e non conteggiato da siti come Futbin e simili.Una volta sicuri di entrambi i prezzi, possediamo un quadro abbastanza completo su quello che rappresenta, al momento, il valore del giocatore che vogliamo vendere. L'ultimo passo sarà andare a verificare l'andamento generale del mercato, sempre tramite Futbin: se il "market momentum" è in perdita (<50%), sarà la tendenza a vendere a farla da padrone, sintomo di un momento non felice per i venditori a causa del probabile ribasso generale dei prezzi. Se invece il saldo è positivo (>50%), sarà l'acquisto a prevalere, premiando i venditori e penalizzando gli acquirenti.

    Solo una volta completati questi tre passaggi, potremo inserire la nostra carta sul mercato, aumentando di qualche centinaia di crediti il prezzo verificato in precedenza. Le persone che acquistano senza accertarsi del reale prezzo di mercato sono tantissime!

    Sfide Creazione Rosa

    Non sottovalutate i giocatori con basso rating o di qualità argento e bronzo! Prima di cestinare qualsiasi carta e ottenere il misero compenso garantito dal loro smaltimento, abbiate pazienza e mettetela nel club. Poi, settimanalmente, consultate l'HUB della Sfide Creazione Rosa perché, soprattutto per quanto concerne le SCR ad aggiornamento settimanale, potrebbero avere requisiti particolari e inaspettati. Tra di essi potrebbero nascondersi anche le vostre carte, proprio quelle che stavate per buttare via a prezzo di scarto.

    Rimanete informati sugli eventi

    Nell'ecosistema di FIFA Ultimate Team spesso e volentieri EA inserisce eventi a tempo per festeggiare assieme agli utenti festività ed eventi speciali. Durante questi periodi, è molto importante monitorizzare l'andamento del mercato, per capire se sarà orientato verso la vendita o verso l'acquisto. Recentemente, ad esempio, si è svolto l'evento dedicato ai Team Of The Year. Con il relativo rilascio delle carte TOTY, che rappresentano a tutti gli effetti le carte più forti e più preziose del gioco, come ampiamente prevedibile abbiamo assistito ad un ribasso dei prezzi incredibile.

    Questo "market crash" di FIFA Ultimate Team è stato causato da due fattori principalmente: l'impellente necessità degli utenti di possedere denaro liquido da spendere per l'acquisto di pacchetti con i crediti e soprattutto l'incredibile quantità di pacchetti aperti.
    Molto spesso EA, in concomitanza con l'evento in questione, rende disponibili pacchetti speciali a tiratura limitata, molto ricercati dagli utenti a causa delle ricompense che garantiscono. L'evento per la release dei TOTY non ha certo fatto eccezione e, non appena i pacchetti speciali sono comparsi nell'HUB dedicata, la famelica utenza di FUT li ha letteralmente divorati nel giro di 10, massimo 15 minuti. La successiva messa in vendita delle carte sbustate ha causato poi l'ingresso sul mercato di un numero spropositato di nuove carte. Come sempre, quando un prodotto è disponibile grandi quantità, il suo prezzo scende. E così, durante la settimana dei TOTY, il mercato era completamente drogato dalla necessità di vendere degli utenti, disposti ad abbassare anche le proprie pretese pur di ottenere il proprio tesoretto. Un consiglio dunque: guardatevi intorno quando decidete di vendere. Con una visione a tutto tondo del mercato potrebbe salvarvi da sperperare un sacco di crediti per nulla!

    Weekend League e TOTW

    Come da tradizione, nel corso della settimana di FUT sono due gli eventi importanti: l'arrivo del Team Of The Week il mercoledì e la FUT Champions Weekend League durante il weekend.

    Per quanto riguarda il primo evento, si tratta di una rosa composta dai giocatori che hanno brillato nel corso della settimana di calcio giocato e che si sono meritati una nuova carta aggiornata con un rialzo dei valori, la cosiddetta versione IF (In Form) della carta base. Queste carte saranno disponibili all'interno dei pacchetti per una sola settimana. Se sarete tanto fortunati da trovare una carta In Form preziosa nel corso della settimana, vi troverete davanti due opzioni: venderla immediatamente oppure tenerla nel vostro club e venderla nelle settimane successive, quando la carta non sarà più disponibile nei pacchetti. Oppure tenerla, ovviamente, se ritenete vi possa essere utile.
    Se però decidete che non vi interessa e preferite guadagnare qualche credito dalla vendita, il nostro consiglio è quello di venderla immediatamente solamente nel caso in cui riusciate a trovarla nelle ore successive alla loro uscita, e solo dopo esservi accertati che non ci siano eventi particolari in corso che potrebbero indurre gli utenti allo spacchettamento compulsivo (per evitare l'effetto "market crash" citato in precedenza). Questo perché nelle ore seguenti il rilascio, il valore di mercato delle carte In Form è il più alto che troverete, salvo eventi eccezionali. Nel corso delle ore infatti il prezzo andrà scemando, fino a quando si stabilizzerà su un prezzo di equilibrio che durerà per tutta la settimana. Nel caso in cui doveste trovare la carta nel corso della settimana invece, il consiglio è quello di attendere: è probabile che il valore possa subire un rialzo nelle settimane successive a causa della lenta diminuzione del numero di carte circolanti.

    Per quanto riguarda la Weekend League invece, spesso accade che il valore delle carte importanti aumento nel corso della settimana, raggiungendo il picco più alto il giovedì. Questo piccolo innalzamento è dovuto al torneo che prende vita nel corso del fine settimana, un evento in vista del quale molti giocatori migliorano la propria squadra facendo acquisti di lusso. Gli stessi acquisti che, se non daranno i risultati sperati, verranno venduti nei primi giorni della settimana. Sia chiaro, non è la variabile che spacca il mercato, ma fa sempre piacere risparmiare qualche migliaio di crediti.
    Se siete appassionati di FIFA Ultimate Team vi invitiamo a rimanere sulle pagine di Everyeye.it per ulteriori guide ed approfondimenti!

    Che voto dai a: FIFA 18

    Media Voto Utenti
    Voti: 118
    6.7
    nd