FIFA FUT 18 Guida: Squad Battles, Intesa, Sfide, Draft, Carte e Mercato

La guida con consigli e suggerimenti utili per iniziare e padroneggiare tutti gli aspetti di FIFA Ultimate Team 18.

FIFA FUT 18 Guida: Squad Battles, Intesa, Sfide, Draft, Carte e Mercato
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Xbox 360
  • PS3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Insieme a FIFA 18 arriva anche la nuova versione di FIFA Ultimate Team 18, una tra le modalità più apprezzate e giocate del simulatore calcistico Electronic Arts. FUT 18 vi permette di creare il vostro team attingendo al ricco database di FIFA 18, con l'obiettivo di sfidare gli avversari, partecipare ai tornei e guadagnare Crediti FUT da spendere per migliorare ulteriormente la vostra squadra. In questa guida troverete dunque consigli, strategie e trucchi utili per far crescere il vostro team, scalare le classifiche e vincere le partite.
    In FIFA Ultimate Team 18 i calciatori sono rappresentati sotto forma di carte, suddivise in base al loro valore in card Oro, Argento e Bronzo. Potrete acquistare nuove carte con i crediti, ottenibili effettuando prestiti, trasferimenti o vendendo i vostri atleti, o ancora giocando e vincendo partite e tornei. Un buon metodo per guadagnare nuovi crediti è certamente quello di partecipare ai Tornei di FUT e alle sfide settimanali proposte da Electronic Arts. È bene chiarire che al termine di ogni partita (vinta o persa) riceverete dei crediti, il cui ammontare è determinato dalla prestazione dei vostri giocatori e dal rendimento globale della squadra. Anche gli Obiettivi Giornalieri e Settimanali permettono di ricevere nuovi Pacchetti FUT: per ottenerli sarà sufficiente soddisfare tutte le richieste del gioco. Prima di scendere in campo e disputare la vostra prima partita, dovrete creare la vostra formazione selezionando undici titolari e sette riserve basandovi inizialmente sui pacchetti regalo messi a disposizione da Electronic Arts. Dopodiché, potrete dedicarvi allo sviluppo della vostra squadra con nuove carte e giocatori sempre più forti. Di seguito, alcuni utili consigli per FIFA Ultimate Team 18, su Everyeye.it trovate anche la guida di FIFA 18 con le strategie utili per iniziare.

    Carte FUT 18

    FIFA 18 offre diversi tipi di carte, classificate in base alle loro qualità e all'importanza che assumono nel gioco. Le carte Bronzo indicano generalmente i giocatori meno abili, militanti nelle leghe minori. Il loro rating massimo è pari a 64. Le carte Argento sono invece utilizzate per indicare i calciatori più abili rispetto alle controparti Bronzo e, il più delle volte, tra queste si nascondono dei promettenti giovani dalle discrete caratteristiche tecniche. Il loro rating è compreso tra 65 e 74. Le carte Oro indicano infine i migliori giocatori presenti su FUT 18, spesso dotati di abilità uniche. Il loro rating è compreso tra 75 e 99. All'interno dei pacchetti o all'asta è inoltre possibile trovare delle Carte Speciali, rilasciate periodicamente da EA per celebrare i giocatori che si sono contraddistinti con ottime prestazioni durante le partite ufficiali.

    FIFA Ultimate Team 18 introduce inoltre le Icone, speciali carte dedicate ai campioni del passato come Ronaldo Nazário, Ronaldinho, Maradona e Pelé. Queste prendono il posto delle Leggende e sono disponibili su Xbox One, PlayStation 4 e PC. Ogni Icona dispone di tre diverse varianti che riflettono le varie fasi della carriera del giocatore. Le prime due versioni, dotate di una valutazione inferiore rispetto all'ultima, sono disponibili sin dall'uscita del gioco. La terza variante sarà invece disponibile solo in determinate occasioni, denominate Throwback Thursday, e potrà essere ottenuta sia dai pacchetti che tramite delle speciali Sfide Creazione Rosa attive per un periodo di tempo limitato.

    Costruire la squadra

    Prima di selezionare i giocatori che andranno a comporre la vostra squadra, dovrete impostare il modulo con il quale iniziare il vostro percorso su FUT 18, in modo da schierare in campo gli atleti più idonei a ricoprire le posizioni richieste. Ovviamente, non esiste un modulo giusto o sbagliato, ma sapere come sfruttare al meglio lo schema prescelto aumenterà esponenzialmente le possibilità di vittoria. Se avete già giocato a FIFA negli anni precedenti, saprete senza ombra di dubbio qual è il modulo che più si adatta al vostro stile di gioco; diversamente, vi consigliamo di prendere confidenza con le meccaniche del titolo attraverso le partite veloci, disponibili nella schermata iniziale di FIFA 18. In tal modo potrete provare numerosi schemi e tattiche e, ancora più importante, potrete familiarizzare con il modulo prescelto prima di prendere parte ad impegnativi match online.
    Dopo aver stabilito questo importante parametro, dovrete selezionare i giocatori da impiegare nella vostra squadra. La tentazione è, quasi sempre, quella di costruire fin da subito una team di giocatori Oro Rari ma, finché i vostri guadagni saranno contenuti, risulterà piuttosto difficile riuscire nell'impresa. Per sbloccare la situazione potrete perciò decidere di acquistare dal Negozio, tramite denaro reale, una discreta quantità di pacchetti Oro Premium, all'interno dei quali troverete giocatori, membri dello staff e consumabili da impiegare nella vostra squadra o da vendere sul Mercato, in modo da guadagnare i crediti necessari per l'acquisto degli atleti che desiderate. In alternativa, potrete tentare la scalata, costruendo dapprima una squadra bronzo discreta e poco costosa con cui disputare i tornei bronzo. Con i crediti accumulati potrete poi formare una squadra argento e ripetere quanto descritto in precedenza, arrivando così a formare un team composto da giocatori oro.

    Questo metodo è decisamente lungo ma, al contempo, estremamente divertente ed appagante. Diversamente, potreste decidere di prendere parte ad un torneo FUT Draft, sia online che offline, grazie al quale potrete ottenere interessanti premi e, con essi, costruirvi un'ottima squadra. Per partecipare al Draft dovrete però acquistare un gettone, valido come titolo d'accesso al torneo. Nello specifico, vi verranno richiesti 15.000 crediti o 300 FIFA Points. Ovviamente, nessuno vi vieta di costruire una squadra bronzo o argento e competere normalmente con questa, ma tenete bene a mente che, avanzando di divisione in divisione, troverete avversari sempre più forti e la maggior parte di essi potrà contare su giocatori oro. FUT 18 vi permette infine di progettare nel miglior modo possibile la squadra dei vostri sogni attraverso la funzione Squadre Sperimentali. Questa vi guiderà nella creazione del team ideale, attingendo all'intero catalogo di FUT. Potrete selezionare parametri specifici che limiteranno la ricerca a determinate categorie di giocatori, distinguendoli in base alla nazionalità, al club di appartenenza e al ruolo ricoperto.

    Intesa

    Altro parametro fondamentale nella creazione di una rosa è l'intesa che intercorre tra i giocatori, influendo positivamente o negativamente sul rendimento di tutta la squadra. Un'intesa bassa porterà ad una prestazione a dir poco disastrosa nonché ad una sconfitta quasi certa, colma di passaggi sbagliati e tiri fuori misura. Al contrario, un livello di intesa elevato consentirà ai giocatori di interpretare al meglio le intenzioni dei compagni, seguendo alla lettera i comandi da voi impartiti, coprendo bene il campo ed effettuando i giusti inserimenti. L'intesa totale della squadra è influenzata dall'affiatamento che ciascun giocatore ha con i propri compagni, e non solo: per raggiungere un'intesa pari a 100, ciascun atleta deve giocare nel proprio ruolo e deve avere accanto a sé giocatori appartenenti alla stessa nazione, campionato o club. Anche l'allenatore gioca un ruolo rilevante nella valutazione dell'intesa e, perciò, è importante scegliere un tecnico militante nel medesimo campionato dei giocatori che formano la rosa. In alternativa, l'allenatore deve avere la stessa nazionalità che accomuna la maggior parte dei vostri calciatori.

    Se volete inserire in squadra un determinato giocatore ma quest'ultimo non copre il giusto ruolo in relazione al vostro modulo, potrete modificarne la posizione con l'apposito consumabile Cambio di ruolo. Ovviamente, un terzino non potrà mai diventare un attaccante ma, ad esempio, i trequartisti potranno rivestire il ruolo di centrocampisti centrali. Se, ad un certo punto, vorrete invece acquistare un giocatore migliore, potrete vendere o scartare il precedente, in modo da accumulare un certo guadagno, variabile in base all'effettivo valore della carta.

    Stili Intesa

    Gli attributi di ogni singolo giocatore possono essere migliorati attraverso specifiche carte, chiamate Stili Intesa. Esistono specifici Stili intesa per ogni ruolo disponibile, ovvero portiere, difensore, centrocampista e attaccante. Questi consumabili possono essere trovati nei pacchetti o, in alternativa, si possono acquistare sul mercato. Una volta applicata, ogni carta rimane attiva finché non viene sostituita da un nuovo Stile Intesa. Andiamo ad analizzarli nel dettaglio:

    Stili Intesa d'attacco
    • Cecchino (CEC): +3 dribbling, +3 tiro
    • Finalizzatore (FIN): +3 testa, + 3 tiro
    • Predatore (PRE): +3 tiro, +3 passaggio
    • Cannoniere (CAN): +2 dribbling, + 2 testa, + 2 tiro
    • Falco (FAL): +2 velocità, +2 tiro, +2 testa

    Stili Intesa di centrocampo
    • Artista (ART): +3 dribbling, +3 passaggio
    • Architetto (ARC): +3 passaggio, +3 testa
    • Infaticabile (INF): +3 difesa, +3 passaggio
    • Regista (REG): +2 dribbling, +2 tiro, +2 passaggio
    • Motore (MOT): +2 velocità, +2 dribbling, +2 passaggio

    Stili Intesa di difesa
    • Sentinella (SEN): +3 difesa, +3 testa
    • Guardiano (GUA): +3 dribbling, +3 difesa
    • Gladiatore (GLA): +3 tiro, +3 difesa
    • Spina Dorsale (SPI): +2 difesa, +2 testa, +2 passaggio
    • Ancora (ANC): +2 velocità, +2 difesa, +2 testa

    Stili Intesa del portiere
    • Muro (MUR): +2 tuffo, +2 presa, +2 rinvio
    • Scudo (SCU): +2 riflessi, +2 velocità, +2 rinvio
    • Gatto (GAT): +2 riflessi, +2 velocità, +2 piazzamento
    • Guanto (GUA): +2 tuffo, +2 presa, +2 piazzamento

    Stili Intesa speciali
    • Cacciatore (CAC): +3 velocità, +3 tiro
    • Catalizzatore (CAT): +3 velocità, +3 passaggio
    • Ombra (OMB): +3 velocità, +3 difesa

    Staff

    Lo Staff ricopre un ruolo fondamentale in FIFA Ultimate Team 18. A questa categoria appartengono le carte dedicate ad allenatori, capi allenatori, preparatori portieri, preparatori atletici e medici. In particolare, gli allenatori si rivelano piuttosto utili nel prolungare la durata del contratto applicabile a ciascun giocatore.

    Ogni carta allenatore presenta infatti una percentuale relativa alle trattative e, accumulando un discreto numero di commissari tecnici nel proprio club, sarà possibile aumentare la durata di ciascuna carta contratto fino al 50%. I medici ridurranno invece il tempo necessario alla guarigione di ciascun infortunio, mentre i capi allenatori, i preparatori portieri ed i preparatori atletici agiranno positivamente sugli attributi dei giocatori.

    Carte Consumabili

    Le carte consumabili, tra cui rientrano anche gli Stili Intesa analizzati in precedenza, agiscono direttamente sui giocatori migliorando determinati parametri, influendo sulla forma fisica e prolungando i contratti stipulati con ciascuno di essi. Nel dettaglio:

    Allenamento giocatore: questo tipo di carta permette di migliorare per una partita le statistiche del giocatore a cui è stata applicata. Vi consigliamo di utilizzarla in vista delle partite più importanti, come la finale di un torneo oppure il match decisivo per la salvezza (o la promozione).

    Allenamento portiere: questo tipo di carta permette di migliorare per una partita le statistiche del portiere a cui è stata applicata. Come per il consumabile precedente, vi consigliamo di utilizzare Allenamento portiere in vista delle partite più importanti, come la finale di un torneo oppure il match decisivo per la salvezza (o la promozione).

    Cambio di ruolo: questo consumabile vi consente di modificare la posizione di un determinato giocatore, in modo da inserirlo nella vostra squadra. Come specificato in precedenza, un terzino non potrà mai diventare un attaccante ma, ad esempio, i trequartisti potranno rivestire il ruolo di centrocampisti centrali.

    Campionati allenatore: queste carte vi permettono di modificare il campionato di appartenenza del vostro allenatore preferito, in modo da adattarlo al resto della squadra ed aumentare di conseguenza l'intesa.

    Contratti: queste carte prolungano la permanenza dei giocatori nella vostra squadra. Se abbinate alle carte allenatore, permettono di rinnovare gli accordi stipulati con gli atleti per un periodo di tempo più lungo rispetto al normale.

    Forma fisica: queste carte consentono di recuperare le energie spese dai giocatori negli incontri precedenti. È essenziale non farsi mai mancare questo tipo di consumabili, perché disputare una partita con calciatori stanchi è altamente penalizzante e favorisce il verificarsi di infortuni più o meno gravi.

    Guarigione: le carte guarigione vi permettono di recuperare i giocatori infortunati, diminuendo o azzerando le giornate di riposo imposte dal preparatore atletico.

    Oggetti Club

    Questa categoria comprende carte dedicate a stemmi, divise, stadi e palloni. Tali oggetti non influiscono sulle prestazioni dalla partita ma, in compenso, vi permettono di indossare la maglia della vostra squadra del cuore o di giocare nello stadio dei vostri sogni. Non mancano inoltre speciali divise dedicate agli artisti ed ai gruppi musicali inclusi nella colonna sonora, disponibili gratuitamente nell'inventario del club per tutti coloro che hanno effettuato il preordine del gioco e facilmente acquistabili tramite il mercato di FUT.

    FUT Draft

    Questa modalità, introdotta con FIFA 16, vi permette di guadagnare interessanti premi in-game. FUT Draft vi consente infatti di creare una squadra di veri e propri campioni con la quale partecipare ad appositi tornei. Per prendere parte ad una competizione FUT Draft dovrete pagare una somma pari a 15.000 crediti o 300 FIFA Points o, in alternativa, utilizzare un gettone trovato all'interno dei pacchetti. Prima di scendere in campo, dovrete scegliere il modulo base tra i cinque proposti dal gioco. È importante valutare con attenzione ciascun modulo, poiché la decisione potrà essere modificata. Successivamente, dovrete mettere insieme la vostra rosa, a cominciare dal capitano, scelto tra una serie di cinque diversi campioni. Selezionate con cura i giocatori, focalizzandovi nel conseguimento della migliore intesa possibile. Avanzando nel torneo otterrete ricompense sempre migliori, inclusi crediti, pacchetti e oggetti speciali. Se invece perderete la prima partita, vi verrà comunque consegnato un premio pari alla somma pagata per prendere parte alla modalità FUT Draft. Allenatevi a lungo prima di dare il via alla sfida, in modo da ottenere interessanti ricompense nella fase finale del torneo.

    Sfide Creazione Rosa

    Le Sfide Creazione Rosa, introdotte su FIFA Ultimate Team lo scorso anno, vi permettono di ottenere interessanti premi in-game. Come suggerisce il nome, queste sfide sono volte alla creazione di una rosa che soddisfi particolari requisiti e si dividono in tre diverse tipologie: base, avanzate e campionati, aggiornate durante tutta la stagione calcistica. Per portare a termine la sfida potrete utilizzare gli oggetti presenti nel vostro club o acquistarne di nuovi sul mercato.

    Dopo aver completato la rosa potrete ottenere crediti, un calciatore In-Forma o una carta rara. FUT 18 introduce inedite sfide con alcuni slot bloccati e, dunque, inutilizzabili. Queste caselle, sulle quali non andrà posizionata alcuna carta, nascondono dei valori preimpostati riguardanti club, nazionalità e campionato di riferimento, che andranno ovviamente ad incidere sull'esito della sfida. Dovrete dunque costruire la restante parte della formazione prestando dunque attenzione all'impatto che tali slot avranno sull'intesa della squadra, in modo da soddisfare le richieste. Altre sfide vi richiederanno invece di inserire all'interno del team dei calciatori che soddisfino più parametri contemporaneamente (ad esempio, due giocatori italiani della Roma o tre giocatori inglesi militanti nella MLS League). Per aiutarvi nella selezione dei giocatori da inserire nella sfida potrete consultare le apposite sezioni di FutHead e FutWiz, siti specializzati che ogni settimana propongono le migliori alternative per completare tutte le Sfide Creazione Rosa di FUT 18. Dovrete infine prestare attenzione agli atleti aggiunti alla formazione perché, una volta scambiata la squadra, questi saranno scartati definitivamente.

    Squad Battles

    La modalità Squad Battles è dedicata a tutti coloro che non amano giocare online e preferiscono sfidare la CPU. Grazie ad essa potrete infatti affrontare speciali team creati dalla community di FIFA, ma non mancheranno inedite squadre messe a punto da veri calciatori, dai giocatori professionisti di FIFA e dalle celebrità di Twitch e YouTube, che proporranno sfide alquanto impegnative.

    Accumulando vittorie e successi, i giocatori avranno modo di scalare la classifica di Squad Battles e raggiungere i diversi ranking (bronzo, oro, argento, fuoriclasse e Top 100), ai quali corrisponderanno interessanti premi e ricompense. Cercate dunque di allenarvi con costanza per raggiungere i migliori risultati possibili su Squad Battles, in modo da ricevere laute ricompense per migliorare ulteriormente il vostro team.

    Mercato

    Il Mercato ricopre un ruolo di fondamentale importanza all'interno di FUT perché vi permette di vendere e acquistare i giocatori presenti nel database di FIFA. Tramite il Mercato potrete inoltre aggiudicarvi nuovi consumabili, oggetti per il club e personale da inserire all'interno dello staff, migliorando in tal modo le statistiche della squadra o di determinati calciatori.
    Se utilizzato nel modo giusto, il Mercato può rappresentare una discreta fonte di guadagno, da affiancare ai ricavi derivanti dalle partite disputate sia online che offline. Per cercare di ottenere un buon margine di profitto, è necessario concentrarsi su due distinte zone di Mercato: Giocatori e Consumabili (in particolare: Contratti, Stili Intesa, Cambi di Ruolo e Forma Fisica). Ricordate che i prezzi dei giocatori variano in base allo Stile Intesa a loro applicato. Lo Stile Intesa Base è il più comune proprio perché ogni calciatore, appena uscito da un pacchetto, dispone di un'intesa standard. Determinati tipi di Stili possono però aumentare in maniera considerevole il prezzo di mercato di un giocatore, poiché vanno ad influire positivamente sulle statistiche individuali di quest'ultimo. Gli Stili Intesa più popolari tra i giocatori di FUT sono, al momento, Cacciatore e Ombra. Per massimizzare le entrate del club potrete comprare un giocatore o, in alternativa, uno dei tanti consumabili ad un costo inferiore rispetto al reale prezzo di mercato con il quale viene ceduto, rivendendolo poi ad una cifra leggermente più alta.

    Prima di piazzare un oggetto sul mercato dovete però tenere bene a mente che EA applica una tassa del 5% sul prezzo totale di ogni carta venduta. Non sottovalutate questo parametro, perché potreste andare incontro a sostanziali perdite. Ad esempio, se acquistate un giocatore al prezzo di 50.000 crediti e pensate di rivenderlo a 52.000 crediti, vi troverete in realtà con 500 crediti in meno rispetto alla situazione originaria, poiché EA tratterrà suddetta percentuale dai vostri profitti. Una volta effettuati i dovuti calcoli riguardanti il prezzo di vendita di una determinata carta, dovrete ricordarvi di piazzarla sul mercato nell'orario migliore, ovvero quando un maggior numero di giocatori è connesso ai server di FIFA Ultimate Team. Ciò esclude ovviamente la notte, mentre durante il tardo pomeriggio e, più in generale, nei fine settimana, le vostre probabilità di concludere l'affare aumenteranno considerevolmente. Lo stesso principio si applica agli acquisti, ribaltando però le fasce orarie. Come menzionato in precedenza, molta meno gente gioca a FIFA in orario notturno, perciò sarà più facile aggiudicarvi degli oggetti all'asta ad un prezzo inferiore rispetto al normale.

    Infine, non scoraggiatevi se non riuscite a rivendere subito un determinato oggetto. I calciatori meno conosciuti godono ovviamente di una popolarità limitata sul Mercato, perciò potrebbero volerci alcuni giorni prima di portare a termine la trattativa. Per poter ottenere un buon margine di profitto è altresì importante conoscere il prezzo con il quale ogni giocatore viene venduto. Per venire a conoscenza di questo parametro potrete utilizzare speciali database online come FutHead o, in alternativa, FutWiz. Questi portali vi indicheranno il valore medio di un determinato giocatore su ciascuna piattaforma di gioco, segnalando inoltre eventuali variazioni di prezzo che si verificheranno nel corso dei mesi. In alternativa, potrete selezionare un atleta nel Mercato e mettere a confronto le offerte degli utenti, ricavando così il miglior prezzo con il quale vendere quella particolare carta. I giocatori militanti nei campionati principali avranno ovviamente maggiore successo sul mercato e godranno di valutazioni più alte rispetto ad atleti provenienti dal campionato olandese o giapponese. I consumabili potranno invece essere venduti senza alcuna difficoltà. Infine, se avete trovato all'interno dei pacchetti un giocatore IF, appartenente quindi alla Squadra della Settimana, dovrete pazientare e non venderlo subito. Infatti, una volta terminato il periodo dedicato a quel particolare Team Of The Week, la carta speciale dedicata al suddetto calciatore non sarà più presente nei pacchetti ed il suo valore aumenterà di conseguenza. Gli utenti interessati a questi giocatori In-Forma saranno costretti a virare sul Mercato e saranno spesso disposti a sborsare cifre considerevoli.

    Che voto dai a: FIFA 18

    Media Voto Utenti
    Voti: 116
    6.8
    nd